Offensiva SUV Citroën con il nuovo C5 Aircross

Offensiva SUV Citroën con il nuovo C5 Aircross

18 apr, 2017

Al Salone dell’Automobile di Shanghai 2017, Citroën presenta in prima mondiale un di nuova generazione: C5 Aircross.

Ispirato alla concept car Aircross, presentata al Salone di Shangai 2015, associa un design deciso a un abitacolo orientato al benessere di tutti i passeggeri: un SUV “People Minded”.

Con i suoi volumi fluidi e scolpiti, il nuovo C5 Aircross si distingue al primo sguardo: una personalità unica, energica e sicura di sé. Regala uno spazio eccezionale a tutti i passeggeri e beneficia delle migliori tecnologie per un approccio moderno e globale al confort. C5 Aircross segna una tappa fondamentale nel programma Citroën Advanced Comfort con l’introduzione in prima assoluta della sospensione con Progressive Hydraulic Cushions (smorzatori idraulici progressivi), per una percezione del fondo stradale unico, in puro stile Citroën. Commercializzato in Cina dal secondo semestre e a fine 2018 in Europa, il nuovo C5 Aircross è un’arma vincente nel quadro dell’offensiva internazionale di Citroën nel 2017.

Fonte: Citroën Italia

 

Shanghai, Cina. 18 Aprile 2017. Dopo C-Aircross Concept al Salone di Ginevra 2017, che preannunciava il futuro SUV C3 Aircross commercializzato in Europa alla fine del 2017, Citroën continua l’offensiva mondiale nel segmento dei SUV presentando in prima assoluta il nuovo C5 Aircross, un SUV di respiro internazionale che segna una nuova fase nello sviluppo della strategia Prodotto del brand. Il SUV è un fenomeno che rappresenta un quarto delle vendite mondiali e che incontra le esigenze dei Clienti che cercano libertà e sicurezza, puntando su codici immediatamente identificabili come ruote di grandi dimensioni, design dinamico e solido, sensazione di dominare la strada. Citroën affronta il segmento con il suo stile inconfondibile.

Per quanti non vogliono più sacrificare la praticità a beneficio dell’immagine, Citroën apre la strada a una nuova generazione di SUV, aggiungendo personalità e benessere ai codici tradizionali. Con questo modello ispirato alla concept car Aircross, presentata 2 anni fa a Shanghai, il brand dimostra ancora una volta la sua capacità di affermare un’identità unica e di rinnovare in qualunque segmento, portando lo stile inconfondibile di Citroën anche nell’universo dei SUV.

- Design: Un SUV energico e determinato

C5 Aircross ha una personalità unica: forte, energica e sicura di sé, fuori e dentro. Lo stile esterno è solido e dinamico ma mai aggressivo, grazie all’equilibrio globale della silhouette con cofano alto, passo di 2,73 m, sbalzi corti, volumi fluidi e armoniosi impreziositi da elementi grafici forti. C5 Aircross comunica allo stesso tempo audacia e sicurezza, inedite per il segmento. L’abitacolo orientato al benessere trasmette spaziosità e potenza, grazie alla plancia robusta e sviluppata orizzontalmente, per una maggiore larghezza percepita, a sedute comode e avvolgenti, console centrale ampia e alta, materiali morbidi e caldi che rafforzano la sensazione di protezione e confort.

- Confort: una firma inedita nell’universo dei SUV

Moderno e innovativo, vettore del programma Citroën Advanced Comfort, il nuovo C5 Aircross rivoluziona il segmento con confort e spazio interno inediti. La piattaforma EMP2 è stata scelta per privilegiare una gestione intelligente dell’architettura e il benessere a bordo. Ma il nuovo C5 Aircross va ben oltre: è il primo veicolo a proporre il nuovo sistema di sospensione con Progressive Hydraulic Cushions (smorzatori idraulici progressivi) che offre una migliore qualità di filtraggio delle asperità della strada e un confort di guida senza paragoni, in perfetto stile Citroën. L’abitacolo è un invito al viaggio per tutti i passeggeri: l’ambiente è spazioso e luminoso grazie al tetto panoramico apribile, i sedili anteriori sono riscaldati e con funzione massaggio, i sedili posteriori particolarmente accoglienti garantiscono spazio per le gambe ai massimi livelli, in un’atmosfera purificata dal trattamento della qualità dell’aria. Dotato di quadro strumenti digitale TFT da 12,3’’’ con ottima leggibilità e di display touch screen da 8’’ HD capacitivo, C5 Aircross propone i sistemi di assistenza alla guida più innovativi: Active Safety Brake, Sistema Adattivo di sorveglianza dell’angolo morto, Cruise Control Attivo con funzione Stop… Grazie al Grip Control e all’Hill Assist Descent Control, si potranno affrontare le diverse superfici stradali senza la minima preoccupazione. C5 Aircross sarà il primo modello Citroën ad accogliere la tecnologia Plug-in Hybrid PHEV.

Presentato al Salone di Shanghai, sarà commercializzato in Cina da Ottobre 2017 e in Europa dal secondo semestre 2018.

” Il nuovo C5 Aircross è un chiaro esempio della dinamica Citroën, un brand all’ascolto dei suoi Clienti di tutto il mondo. Concretizza la nostra offensiva nel mercato dei SUV e mostra la capacità d’interpretarlo a modo nostro, con più personalità, confort e benessere a bordo. Il nuovo C5 Aircross è destinato ad accompagnare la crescita del brand”.

, .

Design: un SUV energico e determinato

Un SUV pronto a scattare

Lo stile del nuovo C5 Aircross richiama la concept car Aircross, presentata 2 anni fa al Salone di Shanghai, dove sedusse il pubblico grazie ad una personalità vitale, unica e colorata. Morfologia e dimensioni (lunghezza 4,50 m, larghezza 1,84 m, altezza 1,67 m) posizionano C5 Aircross al centro dei SUV del segmento C.

Il nuovo C5 Aircross rinnova i codici del segmento con una personalità forte e determinata ma mai aggressiva che si esprime attraverso l’equilibrio globale, con il cofano e la cintura di luce orizzontale parallela alla strada che avvolge volumi generosi e linee fluide e armoniose. A rafforzare l’identità decisa e raffinata di C5 Aircross, il tetto flottante e i vetri che avvolgono l’auto a 360°, grazie ai montanti del parabrezza neri e ai vetri laterali posteriori che si fondono perfettamente con il lunotto posteriore. Una forza della natura che niente può fermare.

Il frontale, ampio e imponente, rappresenta perfettamente lo stile Citroën, con gli Chevron e la firma luminosa full LED su due livelli posizionati sulla calandra decisamente possente. I gruppi ottici superiori includono i fari diurni e gli indicatori di direzione, e sono impreziositi da un profilo cromato, mentre quelli inferiori sono inseriti nella calandra, per dare a C5 Aircross uno sguardo moderno ed espressivo. Il cofano lungo e alto presenta linee pronunciate che evocano immediatamente quelle della concept Aircross, sottolineando la solidità e la robustezza di questo crossover. I volumi del paraurti anteriore, che integra una protezione nella parte inferiore, sono fluidi e lineari, in continuità con le linee dolci ed essenziali della carrozzeria.

La silhouette robusta è impreziosita da elementi grafici forti dove il design è al servizio della funzionalità.

- Elementi imprescindibili dei SUV, le protezioni dei passaruota e del sottoscocca sono valorizzate dalle linee grafiche degli Airbump con dettagli colorati che danno modernità e carattere a C5 Aircross

- L’avvolgente superficie vetrata è sottolineata da una firma cromata a forma di C che evidenzia la spaziosità dell’abitacolo; omaggio al Concept Aircross, conferisce originalità al profilo laterale.

- I gruppi ottici posteriori in rilievo, con quattro moduli 3D allungati a LED su ciascun lato del veicolo, creano una firma luminosa avvolgente, tecnologica e grafica. Immediatamente riconoscibile, attira immediatamente lo sguardo e valorizza la dimensione dell’auto.

- Il nuovo C5 Aircross gioca la carta della personalizzazione. Per la carrozzeria, sono state scelte tinte che valorizzano l’eleganza e la personalità di C5 Aircross: i colori senza tempo come il Pearl White, Night Black Platinium Grey e lo Squirrel Brown ma anche l’Orange Power, la nuova tonalità audace e seducente simile a quella proposta sulla concept Aircross. Ad enfatizzare la raffinatezza dell’insieme, due dettagli molto di tendenza, colorati e metallizzati in rosso o silver. I tocchi di colore sono sapientemente dosati e giocano sul contrasto con la carrozzeria, sottolineando le barre del tetto per dare ricercatezza al tetto flottante. Li ritroviamo anche nella parte inferiore del paraurti anteriore e sugli Airbump delle porte anteriori.

- Le prese d’aria nei paraurti anteriore e posteriore e lo spoiler posteriore sul cofano mettono in risalto l’aereodinamica della silhouette e contribuiscono a dare espressività al design della vettura.

Saldamente posizionato sulle grandi ruote da 720 mm di diametro, il nuovo C5 Aircross dispone di una gamma di cerchi da 17’’, 18’’ e 19’’, gli ultimi due diamantati per una finitura alto di gamma ancora più grafica.

«Molto simile alla concept car Aircross presentata due anni fa a Shanghai, C5 Aircross è l’interpretazione del SUV firmata Citroën. Con gli elementi stilistici caratteristici della Marca chiaramente identificabili, esprime una personalità unica che lo rende un SUV diverso da tutti gli altri, potente e moderno.» ,

 

Un abitacolo spazioso e moderno

Basta aprire le porte del nuovo C5 Aircross per avere un’idea di quanto sia confortevole: una posizione di guida rialzata per dominare la strada e mettere a proprio agio il conducente, abitacolo spazioso e ricercato dove ci si sente protetti, coerente con lo stile esterno. Riprendendo il linguaggio formale degli interni della concept Aircross, C5 Aircross abbina stile, praticità e funzionalità. In questo SUV c’è tutto il DNA Citroën:

- Volumi generosi e senza ingombri, orientati alla funzionalità. Linee fluide e sinuose in contrasto con gli elementi tecnici più grafici, come la plancia, con una fascia in materiale morbido che ospita degli aeratori doppi nella parte superiore per valorizzare l’aspetto solido e scattante del SUV. Dalla parte del conducente, il quadro strumenti è composto da un display digitale TFT da 12,3’’. Al centro, gli aeratori e il touch pad capacitivo HD da 8’’, con un gruppo di comandi touch screen, formano un blocco unico perfettamente integrato che rafforza ulteriormente la robustezza percepita e la modernità della plancia. Valorizzati graficamente da tocchi cromati o laccati di nero, gli aeratori suggeriscono un confort termico di prima qualità e sono una delle firme distintive del SUV Citroën.

- Una console centrale alta e larga, molto comoda grazie ai materiali utilizzati e agli spaziosi alloggiamenti.

Elemento caratteristico del segmento dei SUV e di grande rilievo nell’abitacolo, la console centrale beneficia di un ampio appoggiagomito e di vani richiudibili molto pratici ed esteticamente curati.

- Un trattamento grafico trasversale per suggerire spazio e confort. Sul nuovo C5 Aircross ritroviamo l’impostazione sofà inaugurato da C4 Cactus e reinterpretato in stile SUV. La trasversalità è suggerita dalla continuità grafica contrassegnata in particolare da una fascia colorata sulla parte alta dei sedili che dà un tocco di eleganza e originalità.

Un abitacolo inondato di luce grazie all’ampio tetto apribile panoramico e ai vetri avvolgenti a 360° che regalano a tutti gli occupanti una piacevole sensazione di spazio e benessere.

- Colori e materiali tipicamente Citroën e adatti al segmento dei SUV. I materiali utilizzati sono belli da vedere e piacevoli al tatto, e dotati di una resistente imbottitura nelle zone di contatto per conducente e passeggeri:  appoggiagomito, console centrale, fascia della plancia. C5 Aircross propone un’ampia scelta di materiali, dal tessuto alla pelle Nappa, per un ambiente personalizzato a immagine del cliente, Casual o raffinato. Sulle sedute sono state applicate le cuciture grafiche distintive del brand, per dare contrasto e rafforzare l’impressione di morbidezza dei sedili, e che ritroviamo anche sui pannelli porta, con inserti cromati inediti.

- Il viaggio e la valigeria come fonti d’ispirazione. Inaugurata su C4 Cactus e poi declinata in diverse forme a seconda dei segmenti (in particolare su C6 lanciata in Cina nel 2016), questa ispirazione si traduce qui nelle maniglie porta reinventate e nella cinghietta sulla fascia della plancia, di fronte al passeggero.

Gli interni ricercati e spaziosi sono stati ideati pensando a una guida semplificata e serena. La razionalità, l’intelligenza del design e la qualità dell’assemblaggio infondono sicurezza.

Confort: una firma inedita nell’universo dei SUV

Miscela perfetta di confort e tecnologia, il nuovo C5 Aircross costituisce una tappa fondamentale nel programma Citroën Advanced Comfort. Una visione globale e innovativa del confort che ha dettato tutte le scelte fatte nella fase di sviluppo per considerare le molteplici dimensioni del benessere a bordo: fisico e mentale, statico e dinamico, visivo e acustico.

Confort di guida: il SUV più confortevole sul mercato

Prima mondiale: una sospensione dotata di Progressive Hydraulic Cushions

C5 Aircross inaugura in anteprima assoluta una sospensione dotata di Progressive Hydraulic Cushions, smorzatori idraulici progressivi, un’innovazione Citroën destinata ad essere applicata a tutti i futuri veicoli della gamma. Il savoir-faire Citroën nel campo dei collegamenti al suolo non ha bisogno di conferme. Da 98 anni, il confort delle sospensioni fa parte del DNA del brand e nel corso degli anni, i Clienti hanno scoperto di non poter fare a meno di questa caratteristica unica sul mercato. Basandosi sull’esperienza e sulla competenza dei suoi tecnici, Citroën ha sviluppato questa nuova sospensione che mira a migliorare la qualità del filtraggio delle asperità della strada, caratteristica di Citroën, apprezzata dai suoi Clienti. Nell’ambito del suo sviluppo sono stati depositati 20 brevetti. Il principio di funzionamento è semplice: mentre una sospensione classica è composta da un ammortizzatore, una molla e un fine corsa meccanico, i Progressive Hydraulic CushionsTM aggiungono due fine corsa idraulici – uno di estensione e uno di compressione – da una parte e dall’altra. In questo modo, la sospensione lavora in due tempi secondo le sollecitazioni:

- Sulle compressioni e sulle distensioni leggere, molla e ammortizzatore controllano insieme i movimenti verticali senza aver bisogno di sollecitare gli smorzatori idraulici. Gli smorzatori hanno permesso di offrire maggiore libertà di movimento al veicolo, con un effetto “tappeto volante” che dà la sensazione che l’auto voli sulle imperfezioni della superfice stradale.

- Sulle compressioni e le distensioni più importanti molla e ammortizzatore lavorano insieme agli smorzatori idraulici di compressione o estensione rallentando i movimenti in modo progressivo ed evitando bruschi arresti di fine corsa.

Contrariamente a un classico fine corsa meccanico, che assorbe energia ma ne restituisce una parte, lo smorzatore idraulico assorbe e dissipa tale energia, eliminando il fenomeno di “rebound”.

Grazie a questa soluzione tecnica innovativa e alla piattaforma EMP2, garanzia di comodità e piacere di guida, C5 Aircross offre un livello di confort inedito.

«Con C5 Aircross, Citroen, concretizza lo sviluppo della sua offensiva prodotto internazionale nel territorio dei SUV: un design energico e potente, e l’introduzione in 1° mondiale delle sospensioni dotate di Progressive Hydraulic Cushions, un’esclusiva Citroen al centro del programma Citroen Advanced Comfort, che offre un confort inarrivabile, accessibile a tutti, e sottolinea il savoir faire del Brand in termini di benessere a bordo» ,

Sedili molto confortevoli per tutti i passeggeri

I sedili spaziosi e accoglienti di C5 Aircross hanno schienali che invitano i passeggeri a prendere posto e a vivere un’esperienza di viaggio inedita, in un confort fuori dal comune. La posizione rialzata permette di dominare la strada. La sensazione di confort e stabilità percepiti fanno sentire come su una comoda poltrona, isolati dalla strada.

I sedili anteriori possono offrire, oltre al riscaldamento, un sistema di massaggio multipoint evoluto che utilizza 8 settori pneumatici disposti nello schienale. Il sistema permette al conducente e al passeggero di scegliere in modo indipendente un programma tra i 5 proposti.

Sedili accoglienti e generosi anche per i passeggeri posteriori, con schienale inclinabile di 27° per il massimo confort e un comodo appoggiagomito con portalattine a scomparsa. Lo spazio alle ginocchia e ai piedi è al massimo livello della categoria.

Isolamento totale

L’isolamento acustico è eccellente, con una riduzione delle rumorosità di rotolamento e dinamiche ottenuta utilizzando doppi vetri anteriori stratificati con uno strato isolante che avvolgono i passeggeri in un vero e proprio “cocoon”. Particolare attenzione è stata data anche all’isolamento del blocco motore.

Inoltre il nuovo C5 Aircross dispone di un sistema di qualità dell’aria nell’abitacolo, AQS Air Quality System.

La climatizzazione è dotata di un filtro a carboni attivi ad alto rendimento, che filtra il particolato esterno fino a 2,5 μm per un’eccellente purificazione dell’aria che protegge i passeggeri dagli agenti esterni. Con un captatore che rileva l’inquinamento dell’aria esterna, il sistema AQS adegua automaticamente la modalità di circolazione nell’abitacolo purificando l’aria.

Citroën, sempre all’avanguardia per la qualità dell’aria, nel 2018 lancerà su C5 Aircross la tecnologia Clean Cabin che permetterà di verificare sul display centrale la qualità dell’aria filtrata nell’abitacolo.

Semplificare la vita a bordo

Con un passo di ben 2,73 m, uno dei più grandi della categoria, il nuovo C5 Aircross regala un’abitabilità Best in Class, soprattutto nella parte posteriore del veicolo. Anteriormente, la plancia non intrusiva offre una piacevole sensazione di spazio. Posteriormente, i passeggeri beneficiano di uno spazio alle ginocchia di 201 mm e di una distanza dal tetto di 954 mm, a livello dei migliori della categoria. Gli alloggiamenti sono intelligenti e spaziosi, perfetti per la vita di tutti i giorni: la console centrale larga e profonda contiene un grande vano refrigerato sotto l’appoggiagomito centrale, e prevede portalattina e portatazza sulla parte superiore per i passeggeri anteriori e dissimulati nell’appoggiagomito per i passeggeri posteriori.

Il portellone si apre elettricamente con il sistema “Handsfree Tailgate” passando il piede sotto il paraurti posteriore.

L’ampia apertura, le forme squadrate e i 482 litri di volume, sono ideali per un weekend fuori porta, un’uscita in famiglia, un giro al centro commerciale o per andare a fare sport. Il pianale del bagagliaio su due livelli consente di suddividere gli spazi e riporre gli oggetti più piccoli. Con il comando Magic Handle si possono ripiegare facilmente i sedili (1/3 – 2/3) direttamente dal bagagliaio, per creare un pianale piatto.

Tecnologie connesse

C5 Aircross offre sistemi intuitivi e tecnologie all’avanguardia per restare connessi, condividere, navigare, rilassarsi.

Offre , un sistema di navigazione di ultima generazione connesso 3D con numerosi plus.

Abbinato a un display touch 8” capacitivo HD, dispone di riconoscimento vocale per controllare navigazione, telefonia e multimedialità senza mai distogliere gli occhi dalla strada. Integra anche la funzione Mirror Screen (in particolare Apple CarPlay) che permette di utilizzare le app dello smartphone dal touchscreen in totale sicurezza e beneficiare di servizi online come il meteo o l’info traffic. Infine, su C5 Aircross sarà disponibile una ricarica smartphone wireless.

Funzioni di assistenza alla guida: verso la guida autonoma

Per offrire maggior serenità, C5 Aircross offre i migliori sistemi di assistenza alla guida, che garantiscono sicurezza nella vita di tutti i giorni, facilitano la guida e riducono i rischi di incidenti, rappresentando un primo passo verso la guida autonoma.

- Riconoscimento limiti di velocità: riconosce i cartelli stradali dei limiti velocità e trasmette l’informazione al quadro strumenti. Il valore può essere salvato in un solo gesto come impostazione per il regolatore/limitatore di velocità.

- Funzione fari Smart Beam: per una guida notturna serena e sicura, effettuando in automatico il passaggio da abbaglianti ad anabbaglianti e viceversa.

Active Safety Brake: per evitare gli urti fino alla massima velocità, grazie alla telecamera situata nella parte alta del parabrezza e al radar 24 GHz nel paraurti anteriore che rilevano e analizzano gli ostacoli. Il sistema frena automaticamente il veicolo in caso di rischio di collisione.

- Cruise Control Attivo con funzione Stop: con un captatore radar integrato nel paraurti anteriore, rileva l’auto che precede e mantiene automaticamente la distanza di sicurezza impostata in precedenza dal conducente fino all’arresto del veicolo, intervenendo sui freni e sull’acceleratore. Permette di regolare la velocità a partire da 30 km/h e fino a 180 km/h, il controllo della velocità e della distanza tra i veicoli e la limitazione delle accelerazioni in curva.

- Lane Keeping Assist: la telecamera nella parte alta del parabrezza permette d’identificare le linee di delimitazione al suolo, di analizzare costantemente l’immagine e decifrare la situazione. Il sistema corregge la traiettoria del veicolo, avvisando il conducente, quando rileva il rischio di superamento involontario della carreggiata, senza indicatore di direzione attivato. Se il conducente vuole conservare la traiettoria, può impedire la correzione tenendo fermo il volante.

- Sistema attivo di sorveglianza dell’angolo morto: avvisa il conducente con una spia nei retrovisori esterni quando un’auto entra nell’angolo morto. Se è presente la funzione di Avviso attivo di superamento involontario della linea di carreggiata e se il conducente avvia uno spostamento verso il lato interessato attivando l’indicatore di direzione, viene applicata una forza al volante per dissuaderlo ed evitare una collisione.

- Vision 360°: riproduce sul display l’ambiente circostante con vista dall’alto grazie a due telecamere 180° posizionate nella parte anteriore e posteriore del veicolo.

I sistemi di assistenza alla guida trasmettono le informazioni sul quadro strumenti interamente digitale TFT da 12,3’’ high tech che può essere configurato utilizzando i comandi al volante. Riprendendo la grafica originale della concept Aircrosss, propone diverse modalità di visualizzazione: navigatore, computer di bordo, sistemi di assistenza alla guida o modalità personalizzata.

Grip control e HADC: mantenere il controllo in tutte le situazioni

C5 Aircross promette esperienze di guida inedite in grande tranquillità, qualunque siano la destinazione e la stagione.

C5 Aircross è dotato di Grip Control abbinato a pneumatici specifici Mud & Snow fino a 19’’. Questo dispositivo favorisce la guida su fondi difficili e permette di disporre di una motricità rinforzata e intelligente in modalità all road.

Utilizza un antipattinamento evoluto, integrato nel calcolatore ESP, che gestisce il pattinamento delle ruote motrici anteriori e prevede cinque modalità di adattamento al fondo stradale: standard, sabbia, all road, neve ed ESP OFF.

Dispone anche dell’Hill Assist Descent Control (HADC), nuova funzione di assistenza nei percorsi in discesa che permette di gestire perfettamente e in totale sicurezza il veicolo e la traiettoria su forti pendenze. Può mantenere il veicolo a una velocità molto ridotta (3 km/h), garantendo così controllo e sicurezza.

Un SUV potente ed efficiente

Dotato per il mercato Cinese di motorizzazioni benzina di ultima generazione da 165 cv e 200 cv, con cambio automatico EAT6 e-shift, C5 Aircross offre un piacere di guida di alto livello e un’efficienza eccezionale.

Sarà il primo veicolo Citroën ad adottare la catena di trazione Plug-In Hybrid PHEV e-AWD, garanzia di prestazioni dinamiche eccezionale. Questa catena di trazione, composta da un motore termico da 200 cv e da due motori elettrici (uno nella parte anteriore e uno nella parte posteriore), sviluppa una potenza complessiva di 300 cv, facendo di C5 Aircross la Citroën più potente mai prodotta. Quattro le modalità di utilizzo: 100% elettrica (con autonomia fino a 60 km), Ibrida per lunghi tragitti senza ricarica, Combinata e 4X4. Sarà possibile ricaricare la batteria in decelerazione o in modalità di guida con il motore termico.

Nuova tappa nella strategia di crescita di Citroën, C5 Aircross propone una personalità decisa ed energica, un confort eccezionale, tecnologie e motorizzazioni all’avanguardia: un vero e proprio invito al viaggio.

Caratteristiche tecniche:

Lunghezza: 4,50 m

Larghezza: 1,84 m

Altezza: 1,67 m

Passo: 2,73 m

Volume del bagagliaio: 482 l

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Alexandre MALVAL Citroën C5 Aircross Citroën Connect Nav Direttore Prodotto Citroën Direttore Stile Citroën Direttrice Generale di Citroën linda jackson salone shanghai suv Xavier Peugeot

Lascia una risposta

 
Pinterest