Nuovi punti di ricarica a Rockingham

Nuovi punti di ricarica a Rockingham

7 ago, 2013

allestisce nuove stazioni di ricarica per le auto elettriche

 Fonte: Rockingham

 

2 agosto 2013. Quattro punti di ricarica per veicoli elettrici sono stati installati a Rockingham, in una mossa che vede l’autodromo Northamptonshire sostenere chiaramente l’emergente mercato britannico delle auto elettriche.

Accanto al recente aumento di utilizzo dei veicoli a bassa emissioni di CO2 nel Regno Unito così come il debutto anticipato di diversi nuovi modelli quest’anno, l’aggiunta dei punti di ricarica significa che Rockingham è la destinazione ideale per gli OEM, le aziende tecnologiche degli EV e gli organizzatori di eventi che cercano di sviluppare, valutare e dimostrare i prodotti EV.

I punti di ricarica, che sono installati in luoghi diversi in loco inclusi entrambi i paddock interno ed esterno, sono pronti all’uso e saranno disponibili per tutti i veicoli elettrici in visita a Rockingham.

Il primo ad approfittare dei nuovi punti di ricarica è stato GreenFleet’s Arrive’n’Drive, unico evento della sostenibilità del Regno Unito che si è svolto a maggio per il settimo anno consecutivo a Rockingham.

L’attivazione dei punti di ricarica attirerà la più recente tecnologia verde a Rockingham, così come rafforzerà la posizione del circuito come uno dei luoghi più importanti del Regno Unito per eventi dei costruttori e per le prove automobilistiche, le giornate in pista e gli incontri di gara.

I punti di ricarica rendono anche una gradita aggiunta alla vasta gamma di servizi già offerti a Rockingham, che dispone di 13 differenti configurazioni di pista tra cui l’unico circuito del Regno Unito dotato di sopraelevata ovale, zona grip sul bagnato, 80 acri showground esterna e mostra/strutture per conferenze al coperto.

, chief executive di Rockingham, ha dichiarato: “Crediamo che sia fondamentale riconoscere l’importanza crescente dei veicoli a basse emissioni nel Regno Unito e siamo davvero lieti di essere il circuito leader delle gara nel Regno Unito ad avere dei punti di ricarica permanenti per i veicoli elettrici.

“Come azienda siamo impegnati a sviluppare e incrementare le nostre strutture per le esigenze di OEM e dei produttori che utilizzano la pista e la diversità di ciò che possiamo offrire qui a Rockingham, questo significa che è un luogo ideale per i test e gli eventi del settore automotive”, ha aggiunto.

Con l’installazione dei punti di ricarica, Rockingham è oggi una delle maggiori imprese locali con sede a Corby a dare il proprio sostegno all’iniziativa . L’iniziativa mira a rendere Corby una delle zone più ambientalmente ed economicamente sostenibili nel Paese, aumentando l’uso delle energie rinnovabili.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: colonnine ricarica Corby Electric Peter Hardman Rockingham

Lascia una risposta

 
Pinterest