Notte trionfale BYD al Low Carbon Championship

Notte trionfale BYD al Low Carbon Championship

16 ott, 2017

Notte trionfale per ai premi del Regno Unito

BYD è uscita trionfante dalla cena di gala tenutasi l’11 ottobre celebrando il partenariato (LowCVP) 2017 Low Carbon Champions Awards in associazione con Energy 2017 presso la NEC di .

Fonte: BYD

 

Birmingham, Gran Bretagna. 12 ottobre 2017. Non solo BYD è stata nominata per la seconda volta in tre anni come produttore di veicoli pesanti a basso contenuto di carbonio dell’anno (sponsorizzato da Freight in the City), ma BYD, () e Go-Ahead London hanno conquistato congiuntamente il “Gran Premio” ovvero il vincitore dei vincitori per il loro effettivo partenariato nel fornire i

Ricevono il premio come produttore dell'anno HDV a basso tenore di carbonio - da sinistra a destra: Nikki Shields, Presentatrice; Hayley Pink, trasporto in città; , BYD UK; , Low CVP

veicoli, le capacità operative e le infrastrutture per iniziare a lanciare i primi due itinerari di autobus elettrici di Londra (507 e 521). Il è stato ristrutturato per ospitare oltre 50 autobus elettrici, la flotta più grande d’Europa e le nuove infrastrutture di ricarica in un ambiente vincolato. Lavorando con il fornitore dell’infrastruttura, SSE, la partnership ha superato le sfide tecniche per trasformare il garage in un’operazione su larga scala completamente elettrica.

Inoltre, TfL e Go-Ahead Londra, operatori della flotta BYD ADL da 51 persone, hanno vinto il premio del veicolo a basso contenuto di carbonio dell’anno (sponsorizzato da BAE Systems).

Ricevono il Grand Prix Award - da sinistra a destra: Nikki Shields, Presentatrice; Jonathan Eaton, Millbrook; John Trayner, MD, Go-Ahead Londra; Lisa Dipnarine, responsabile sviluppo commerciale - autobus, TfL; Richard Harrington, Direttore di Ingegneria Go-Ahead London; Frank Thorpe, BYD UK; Andy Eastlake, Low CVP

, amministratore delegato di BYD Europe, ha dichiarato:

“Quando abbiamo vinto questo prestigioso Premio nel 2014 siamo stati riconosciuti come pionieri nella rivoluzione del bus elettrico. Quest’anno la nostra tecnologia, provata nelle strade di Londra e in altre grandi città, viene premiata per la sua eccezionale performance, durata e efficienza”.

Frank Thorpe, Country Manager britannico BYD, che ha accettato i premi, ha dichiarato:

“L’intera squadra BYD e dei nostri partner Alexander Dennis Ltd (ADL) è onorata e lieta di questi premi che riflettono l’enorme impegno che abbiamo fatto non solo di essere il primo sul mercato con i nostri autobus elettrici, ma anche di offrire un prodotto totalmente affidabile che ha fornito esattamente ciò che i nostri clienti desideravano – un’alternativa valida ed efficace al bus diesel o ibrido senza compromessi operativi”.

Commentando il premio, i giudici hanno dichiarato:

“Per ospitare oltre 50 autobus elettrici e le infrastrutture di ricarica in un ambiente vincolato, il gruppo ha lavorato instancabilmente per ricostruire il garage di Waterloo. Il produttore BYD e l’operatore Go-Ahead London, hanno lavorato con Transport for London e in stretta collaborazione con il fornitore di infrastrutture SSE per portare a termine questo progetto impegnativo “.

Commentando l’inserimento di BYD come produttore di veicoli pesanti a basso contenuto di carbonio nel premio annuale, la giuria ha detto:

“L’inserimento di BYD nell’introduzione di flotte di autobus elettrici in diverse città in tutto il Regno Unito rappresenta un cambiamento di passaggio nell’assorbimento di veicoli a basso tenore di carbonio nella categoria pesante. La fornitura di veicoli e delle soluzioni di ricarica per la conversione di un intero deposito di bus da diesel a energia elettrica merita una particolare lode e illustra come i loro prodotti si sono sviluppati oltre i processi per l’implementazione del mercato in scala piena”.

Uno dei bus BYD ADL Enviro200EV12m in servizio con Go-Ahead

Oltre 240 ospiti hanno partecipato alla celebrazione per celebrare i risultati e l’innovazione di organizzazioni e individui che hanno scelto di portare il Regno Unito verso il trasporto stradale a basse emissioni. L’evento è stato ospitato dalla personalità televisiva, comunicatrice scientifica e presentatrice di Formula E, Niki Shields.

Il Andy Eastlake ha dichiarato in occasione della consegna premi:

“Tutte le voci che sono state elencate per i premi di quest’anno meritano il loro contributo al taglio delle emissioni di carbonio nel trasporto stradale e aiutano a ridurre l’inquinamento atmosferico”.

La giuria dei premi di Champions è stata composta da 25 dirigenti di alto livello in una vasta gamma di organizzazioni britanniche con una partecipazione nell’agenda del trasporto su strada a basso tenore di carbonio.

Un totale di 157 autobus a piano singolo BYD ADL sono in servizio o su ordinazione per i percorsi TfL, con altri 12 che sono appena entrati in operazioni a Merseyside. Una flotta di cinque BYD a due piani è in servizio con Metroline a Londra e altri 13 piani singoli sono in funzione a Nottingham.

 

In English

Triumphant night for BYD at UK’s Low Carbon Championship Awards

BYD emerged triumphant from the gala dinner held on 11 October celebrating The Low Carbon Vehicle Partnership (LowCVP) 2017 Low Carbon Champions Awards in association with Energy 2017 at the NEC, Birmingham.

Source: BYD

Birmingham, UK. 12th October 2017. Not only was BYD named for the second time in three years as Low Carbon Heavy Duty Vehicle Manufacturer of the Year (sponsored by Freight in the City), but BYD, Transport for London (TfL), and Go-Ahead London jointly won the ‘Grand Prix’ -or winner-of-winners -award for their effective partnership in delivering the vehicles, operational capacity and infrastructure to begin running London’s first two all-electric bus routes (507 and 521). Waterloo bus garage has been remodelled to accommodate over 50 electric buses, Europe’s biggest fleet, and new charging infrastructure in a space-constrained environment. Working with infrastructure supplier, SSE, the partnership has overcome technical challenges to transform the garage into a large-scale, fully-electric operation.

In addition,TfL and Go-Ahead London, operators of the 51-strong BYD ADL fleet, won theLow Carbon Vehicle Operator of the Year Award (sponsored by BAE Systems).

Isbrand Ho, Managing Director of BYD Europe, said:

“When we won this prestigious Award in 2014 we were recognised as being pioneers in the electric bus revolution. This year our technology, proven on the streets of London and other major cities, is being rewarded for its outstanding performance, durability and efficiency”.

Frank Thorpe, BYD’s UK Country Manager, who accepted the Awards, said:

“The whole team at BYD and our partners Alexander Dennis Ltd (ADL) is honoured and delighted by these Awards which reflect the tremendous commitment we have made to not only being first to market with our electric buses but also to delivering a wholly reliable product which has delivered exactly what our customers wanted –a viable and effective alternative to the diesel or hybrid bus without any operational compromises”.

Commenting on the Grand Prix award, the judges said:

“To accommodate over 50 electric buses and charging infrastructure in a space-constrained environment, the group worked tirelessly to remodel the Waterloo bus garage. The manufacturer, BYD, and the operator, Go-Ahead London, worked with Transport for London and in close cooperation with infrastructure supplier SSE, to bring this challenging project to fruition.”

Commenting on the BYD entry for the Low Carbon Heavy Duty Vehicle Manufacturer of the Year Award, the judges said:

“BYD’s entry for the introduction of battery electric bus fleets in different cities around the UK represents a step-change in low carbon vehicle uptake in the heavy-duty category. Providing vehicles and charging solutions for the conversion of a whole bus depot from diesel to electric power deserves particular praise and illustrates how their products have developed beyond trials to full scale market deployment.”

Over 240 guests attended the celebration dinner to celebrate the achievements and innovation of organisations and individuals who areleading the UK towards low emission road transport. The event was hosted by TV personality, science communicator and Formula E presenter, Nicki Shields.

The LowCVP Managing Director Andy Eastlake said about the Awards:

“All the entries that were short-listed for this year’s Awards deserve praise for their contribution to cutting road transport carbon emissions and helping to reduce air pollution.”

The Champions Awards judging panel was comprised of 25 senior executives from across a range of UK organisations with a stake in the low carbon road transport agenda.

A total of 157 BYD ADL electric single deck buses are in service or on order for TfL routes, with a further 12 just entering operation in Merseyside. A fleet of five BYD double deckers is in service with Metroline in London and a further 13 single deckers are in operation in Nottingham.

Receiving the Low Carbon HDV Manufacturer of the Year – from left to right: Nikki Shields, Presenter; Hayley Pink, Freight in the City; Frank Thorpe, BYD UK; Andy Eastlake, Low CVP

Receiving the Grand Prix Award –from left to right: Nikki Shields, Presenter; Jonathan Eaton, Millbrook; John Trayner, MD, Go-Ahead London; Lisa Dipnarine, Commercial Development Manager –Buses, TfL; Richard Harrington, Engineering Director, Go-Ahead London; Frank Thorpe, BYD UK; Andy Eastlake, Low CVP

One of the BYD ADL Enviro200EV12m buses in service with Go-Ahead

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Amministratore Delegato BYD Europe Andy Eastlake Birmingham byd country manager byd direttore amministrativo LowCVP Frank Thorpe garage waterloo go ahead london Isbrand Ho Low Carbon Championship Low Carbon Vehicle lowcvp nikki shields TfL Transport for London

Lascia una risposta

 
Pinterest