Nissan Leaf alla Fiera EOS

Nissan Leaf alla Fiera EOS

17 mag, 2013

Nissan partecipa alla Fiera Internazionale dell’Ecosostenibilità “” con la 100% elettrica Leaf
 
Fonte: Nissan Italia

Roma, Italia. 16 maggio 2013. Nissan sarà presente a Udine il 17, 18 e 19 maggio in occasione della Fiera Internazionale sulla sostenibilità ambientale e la Carbon Footprint “EOS-Exposition af Sustainability” con la , la pluripremiata berlina compatta 100% elettrica. Tale partecipazione conferma, nuovamente, l’impegno di Nissan nello sviluppo della mobilità sostenibile dove da sempre è in prima linea.

EOS è l’evento espositivo internazionale dedicato agli scenari del futuro e della sostenibilità intesa come fattore di sviluppo e di produttività per le imprese, oltre ad essere un importante punto d’incontro sia per le aziende che per il pubblico. E’ la prima fiera green sulla “Carbon Footprint”, il percorso istituzionale per la riduzione dell’impronta di Carbonio, già intrapreso da importanti realtà imprenditoriali e industriali del Paese nei più diversi settori merceologici e si svolgerà con il supporto e il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

In anteprima saranno presentati prodotti green e innovativi in tutti i campi, per la città e l’ambiente del 2020, con le eccellenze italiane e dei Paesi Europei (Austria, Germania, Francia) ed è previsto un ricco programma d’incontri, seminari, convegni per aggiornarsi e “agganciare” il futuro nel segno della crescita e del risparmio. Nell’ambito della manifestazione sarà anche istituito un premio per le aziende distintesi per progetti ad alto tasso d’innovazione.

All’interno degli spazi del polo fieristico di Udine Fiere sarà ricreata una piccola città del futuro, dove saranno esposti tutti quei prodotti e servizi realizzati da imprese che hanno intrapreso un percorso di riduzione dell’impatto ambientale in termini di “Carbon Footprint”, per le materie prime utilizzate, per il processo produttivo, per l’imballaggio e trasporto scelto, e saranno visibili dai numerosi giornalisti coinvolti e dai rappresentanti dell’Unione Europea che presenzieranno l’incontro.

Nissan è tra i protagonisti della manifestazione con la 100% elettrica Nissan LEAF, grazie alla sponsorizzazione del Concessionario Nissan “Autonord Fioretto” di Udine, che porterà una flotta di 5 Nissan LEAF, tra cui 3 a disposizione della Commissione, 1 esposta in un’area dedicata e 1 a disposizione dei clienti, che potranno verificare dal vivo le elevate prestazioni e l’assenza di emissioni dell’innovativa Nissan LEAF, all’interno del circuito appositamente allestito per i Test Drive.

Con oltre 60.000 unità vendute, Nissan LEAF è l’elettrica più venduta in tutto il mondo. Lanciata nel 2010 negli Stati Uniti e in Giappone, ha debuttato sulle strade europee l’anno successivo. Per le sue tecnologie avanzate a supporto della mobilità sostenibile, LEAF si è aggiudicata numerosi riconoscimenti in tutto il pianeta, tra cui spiccano i premi “European Car of the Year 2011 ” e “World Car Of The Year 2011” fino alle 5 stelle nei severi test sulla sicurezza di Euro NCAP.

Equipaggiata con un avanzato pacco batterie agli ioni di litio che le consente un’autonomia di 175km (sulla LEAF di seconda generazione diventeranno 199km), Nissan LEAF è l’unica auto elettrica ad offrire le stesse funzionalità di un’auto tradizionale per la mobilità quotidiana, ovvero  cinque posti veri, un bagagliaio capiente, una gamma di colori per la carrozzeria. La LEAF, inoltre, è autorizzata a circolare liberamente nei centri città, dove (secondo modalità decise dai Comuni) possono beneficiare anche di parcheggi gratuiti e altre facilitazioni.

Queste qualità la rendono una reale alternativa alla norma, considerando che – in Europa – l’80% dei tragitti feriali è al di sotto dei 100 km. A supporto dell’ottimale utilizzo dell’energia, questa viene recuperata in frenata, mentre l’attivazione della modalità ECO ottimizza ulteriormente l’assorbimento da parte dei vari dispositivi dell’auto, come ad esempio il climatizzatore.

Prodotto di tecnologia avanzata, concettualmente vicino alle più recenti espressioni della telematica, Nissan LEAF è dotata del sistema Carwings, che ne permette la gestione in remoto attraverso lo smartphone. La funzione consente di ricevere sul telefono notifiche sul livello della batteria, programmare la ricarica; programmare la climatizzazione (riscaldando o raffreddando l’abitacolo per trovare il clima ideale salendo a bordo).

Tutte queste qualità si ritroveranno, ulteriormente migliorate, sulla nuova LEAF in vendita dal prossimo giugno . Infatti, mentre molti concorrenti si “affacciano” sul mercato dell’elettrico solo ora, Nissan è già al veicolo elettrico “2.0” che presenta oltre 100 modifiche che consentono alla nuova Nissan LEAF una maggiore autonomia di percorrenza, ricariche più rapide e una guida migliore rispetto alla prima generazione della Nissan LEAF. 

La partecipazione di Nissan alla fiera internazionale “EOS-Exposition af Sustainability” rientra all’interno di una serie di eventi nazionali, che proseguiranno durante tutto il corso dell’anno e che hanno a oggetto lo sviluppo della sostenibilità ambientale, dove Nissan è protagonista attraverso l’indiscussa leadership mondiale nella mobilità elettrica.
 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: eos eos exposition of sustainability nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest