Nissan Leaf 100% elettrica ad Autostyle 2011

nissan_leaf_01

10 ott, 2011

La prestigiosa manifestazione di Berman dedicata al design automobilistico si svolge quest’anno nel museo Polironiano di San Benedetto po il 6 e 7 ottobre

Fonte: Nissan Italia

Si sta svolgendo a San Benedetto Po, alle porte di , l’ottava edizione di – “Design Competition” – kermesse europea dedicata al design auto organizzata da Berman, società specializzata nella produzione di componenti di carrozzeria di primo impianto e di accessori originali auto per alcune tra le più grandi Case Automobilistiche del mondo.

I partecipanti – designer, tecnici dell’auto, cultori dello stile – durante la manifestazione hanno diverse occasioni per affrontare i temi legati all’evoluzione dell’automobile:
- L’VIII Concorso Internazionale “Versioni Speciali”, riservato a 12 studenti di Accademie di design auto
- I Workshop sulla nascita dei nuovi modelli nei Centri Stile delle Case Auto.
- L’Esposizione delle più significative vetture nuove e prototipi.

L’importante novità di questa edizione riguarda la location della manifestazione: nel Museo Civico Polironiano di San Benedetto Po (MN), per la prima volta sono stati esposti i lavori dei Centri di Stile e delle Scuole di Design. La mostra resterà aperta al pubblico fino alla fine del mese di ottobre.

Quest’anno, tra le protagoniste della manifestazione c’è la pluripremiata 100% elettrica, Auto dell’Anno 2011, vettura che materializza la visione di Nissan sulla mobilità del futuro. All’evento parteciperà Martin Uhlarik, prestigioso Project Lead Designer di Nissan che ha collaborato allo sviluppo del design di .

La mobilità ad emissioni zero è finalmente realtà.
Nissan Leaf, come le foglie da cui prende il nome, promette di purificare l’aria intorno a sé, eliminando le emissioni.
Nissan Leaf è la prima vettura 100% elettrica ad essere commercializzata in tutto il mondo. Ma è anche la prima vettura elettrica ad essere stata insignita dei titoli di European e World Car Of The Year 2011; e la prima elettrica ad aggiudicarsi le 5 stelle Euro NCAP per la sicurezza, confermandosi così una delle vetture più sicure in Europa.

Nissan Leaf presenta un design inedito realizzato su una piattaforma esclusiva, non nasce dalla conversione di un’auto convenzionale, bensì è stata ideata e progettata sin dall’inizio come vettura elettrica. Questo significa che i progettisti hanno potuto creare per Leaf un design originale e innovativo quanto il suo sistema di propulsione.
La sua linea non è stata condizionata dalla necessità di collocare anteriormente un motore tradizionale. Il motore elettrico, infatti, è di piccole dimensioni e le batterie compatte sono alloggiate sotto il pavimento al centro del telaio. Il risultato è un frontale dal design corto e spiovente, incorniciato con grande impatto dai fari a LED blu verticali. Grazie all’adozione del principio di “smart fluidity”, il design di Nissan Leaf abbina linee fluide e pulite a una grande efficienza aerodinamica.

Il cuore della vettura è rappresentato da un’evoluta batteria agli ioni di litio compatta, di tipo laminato – una tecnologia sviluppata dalla stessa Nissan – con una potenza che supera i 90 kW. Il motore elettrico che alimenta le ruote anteriori, invece, sviluppa 108 CV e 280 Nm di coppia, valore equivalente alla coppia di un motore a benzina V6 da 2,5 litri. Il risultato è un’accelerazione scattante, del tutto in sintonia con il naturale habitat urbano.

Nissan Leaf è anche facile da guidare. Il motore elettrico non prevede un regime minimo, gira soltanto quando è in movimento. Per avviare il motore basta premere un pulsante. Si seleziona poi la posizione “D”, usando il cambio elettrico, e il veicolo si mette in marcia. Più facile di così!

Una carica completa offre un’autonomia potenziale di 175 km, tanto da soddisfare le quotidiane esigenze di spostamento della maggior parte dei clienti.
A bordo di Nissan Leaf si trova un sistema telematico e informatico denominato CARWINGS, tanto evoluto quanto la tecnologia automobilistica della vettura. Il sistema offre informazioni continue al guidatore, come il livello di carica della batteria, l’autonomia residua, e segnala la stazione di ricarica più vicina. Le informazioni di navigazione vengono costantemente aggiornate per fornire a chi guida dati precisi e accurati sulle condizioni del traffico.

Altra funzione all’avanguardia è quella che consente di utilizzare un computer o uno smartphone per impostare le funzioni di carica e monitorare il livello corrente della batteria e la capacità residua. È possibile, anche, impostare a distanza il climatizzatore della vettura durante la carica, in modo che sia pronta e confortevole al momento dell’uso. Il timer di bordo permette inoltre di pre-impostare la ricarica di Nissan Leaf in modo che abbia inizio di notte, ed approfittare così delle ridotte tariffe notturne dell’elettricità.

Incredibilmente silenziosa, la Nissan Leaf ha un innovativo sistema di frenata rigenerativa che contribuisce a incrementare l’autonomia del veicolo. Quando si applica il freno o si rilascia il pedale dell’acceleratore, il motore elettrico si comporta come un generatore elettrico: converte l’energia che altrimenti verrebbe sprecata e la riconvoglia nella batteria.

Nissan Leaf può essere ricaricata fino all’80% della sua capacità totale in soli 30 minuti attraverso una stazione di ricarica rapida pubblica. Per una ricarica completa della batteria con una presa di corrente domestica da 240V – 16A occorrono circa 7-8 ore, operazione che verrà solitamente svolta di notte per usufruire delle tariffe energetiche più basse.

Nel 2010 è arrivata sui mercati di Stati Uniti e Giappone ed entro la fine del 2012 sarà disponibile su tutti i principali mercati europei.
Le consegne di Nissan Leaf sono già iniziate in Regno Unito, Olanda, Repubblica D’Irlanda, Francia, Spagna e Portogallo. Gli ordini sono stati aperti anche in altri paesi: Svizzera, Belgio, Norvegia, Svezia e Danimarca dove a breve inizieranno le consegne.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Autostyle mantova nissan leaf

Lascia una risposta

 
Pinterest