Nissan al Goodwood Festival of Speed

Nissan al Goodwood Festival of Speed

15 lug, 2013

Una presenza interattiva con il pubblico e all’insegna dello spirito sportivo di
Uno stand interattivo per coinvolgere il pubblico con le auto Nismo, nuova Note e nuova Leaf
Dimostrazione delle nuove tecnologie di sicurezza (Safety Shield) della nuova Note
Debutto in Inghilterra per la ZEOD, l’elettrica dal design radicale recentemente presentata a Le Mans
La gara sulla famosa salita di vedrà impegnate la vettura da corsa FIA GT3 GT-R racer, la GT-R MY13 e la 370Z Nismo

Fonte: Nissan Italia

Roma, Italia. 12 luglio 2013. Nissan celebra la ventesima edizione del (11-14 Luglio) con una spettacolare presenza, ricca di attività mirate ad emozionare e coinvolgere il pubblico di questa singolare manifestazione.

Il divertimento inizia allo stand Nissan dove, da oggi e per tutto il week end, il marchio farà conoscere ai visitatori le sue ultime conquiste in fatto di prestazioni e tecnologia. Tra i modelli in mostra ci saranno le più recenti novità Nissan, a disposizione per un esclusivo test drive nella proprietà di Goodwood. Tra i modelli che sicuramente saranno più richiesti per un giro di prova ci saranno Juke Nismo, 370Z Nismo e la nuova Leaf.

Nello stand Nissan, però, tutti i visitatori avranno anche un’altra grande opportunità, ovvero provare l’ebbrezza della salita di Goodwood, seppur virtualmente. Infatti, per la prima volta, il percorso di Goodwood è stato inserito in Gran Turismo 6 e il pubblico potrà scoprirlo attraverso le postazioni Playstation3 che saranno installate nello stand Nissan.

Qui, i piloti virtuali più abili potrebbero riuscire ad aggiudicarsi il diritto di accedere alla finale locale del concorso internazionale GT Academy e avere, così, la possibilità di diventare un vero pilota Nismo, come è già accaduto ai vincitori delle edizioni passate della singolare competizione, tra cui and .

La presenza a Goodwood, vuole anche celebrare il lancio della gamma di vetture stradali Nismo insieme alle nuove Note e LEAF, che “giocano in casa”, essendo entrambe prodotte nel Regno Unito.

Sempre all’insegna del motto “Nissan, Innovation That Excites”, presso la Nismo Experience il pubblico potrà scoprire la lunga tradizione del marchio sportivo di Nissan e accedere al Nismo Lab, dove è possibile giocare attraverso speciali touch-screen, provando l’adrenalina delle gare e misurando le proprie capacità di guida.

Nel Nismo Lab, i visitatori possono partecipare alle prove di preparazione, che includono un simulatore di gara un sistema Batak per misurare le reazioni in pista. Per quelli che si distingueranno in queste prove di guida virtuale, ci sarà l’opportunità di vincere dei biglietti per il Nismo Festival 2013, in Giappone.

Un’altra area interattiva è la Note Safety Shield Experience. Qui, il pubblico potrà avere una dimostrazione interattiva sulla rivoluzionaria tecnologia introdotta con la nuova Note nel segmento B, che utilizza una sola telecamera sul portellone della vettura per operare tre dispositivi di sicurezza: l’avviso di allontanamento dalla corsia, l’avviso sul punto cieco, il rilevamento di oggetti in movimento sul retro dell’auto mentre si procede in retromarcia. Questa telecamera, poi, lavorando insieme alle altre tre presenti sulla Note, permette di proiettare sullo schermo del navigatore una immagine della Note dall’alto, visualizzando lo spazio che circonda la vettura per manovre in totale sicurezza: è l’Around View Monitor.

Sempre presso lo stand ci sarà anche la GT-R Experience dove i visitatori potranno “gareggiare”, correndo sulla speciale pista lunga 25 metri. L’obiettivo è riuscire a fare il percorso in un tempo inferiore a quello che occorrerebbe alla GT-R per fare un giro dell’intero stand (calcolo digitale) e il campione olimpico Darren Campell “preparerà” all’impresa attraverso un video.

Infine, la EV Experience: qui il pubblico potrà ammirare da vicino la nuova ZEOD (Zero Emission On Demand) RC – la vettura da gara sperimentale con cui Nissan sarà presente a Le Mans nel 2014.

Nissan in Europa

Nissan è uno dei maggiori costruttori extraeuropei presenti nel nostro continente, dove impiega oltre 14.500 persone nelle sue attività di design, ricerca e sviluppo, produzione, logistica, vendite e marketing.

Lo scorso anno, negli stabilimenti di Regno Unito, Spagna e Russia, Nissan ha prodotto oltre 695.000 veicoli, tra cui mini-MPV, crossover, SUV e mezzi commerciali: una gamma ampia e diversificata che attualmente consta di 24 modelli altamente innovativi. L’azienda punta a diventare il marchio asiatico numero 1 in Europa.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: festival velocità goodwood goodwood Goodwood Festival of Speed Jann Mardenborough Lucas Ordonez nismo nissan leaf Nissan ZEOD RC

Lascia una risposta

 
Pinterest