Minimalismo elettrico con lo skateboard per piccoli giri

Minimalismo elettrico con lo skateboard per piccoli giri

17 ago, 2015

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

16 Agosto 2015. Le auto non sono l’unico modo per arrivare da un luogo all’altro, né sono l’unico mezzo di trasporto per approfittare dell’energia elettrica.

Per i viaggi più brevi dove camminare potrebbe essere troppo poco pratico, ci sono altre opzioni possibili.

Come un pattino elettrico, ad esempio.

Con sede a Tokyo, prevede di vendere un dispositivo chiamato che potrebbe contribuire a dare ai piedi dei pedoni un periodo di riposo.

E’ essenzialmente una piattaforma a ruote alimentata da batteria; delle dimensioni simili a quelle di un computer portatile.

Ciò significa che, nonostante la sua forma, il WalkCar è in realtà molto più piccolo di uno skateboard tradizionale ed è, a quanto pare, anche cavalcato in modo diverso.

Come mostrato nel video promozionale di Cocoa Motors, tutto quello che il pilota deve fare è stare fermo e di tanto in tanto fare un pò di manovra intorno agli ostacoli.

La velocità massima è di 10 km orari (6.2 mph), e Cacao Motors dichiara un’autonomia di 12 km (7.4 miglia), con un tempo di ricarica di tre ore.

Il WalkCar si arresta automaticamente quando il cavaliere smonta.

Il piccolo veicolo non può superare scale, ma può gestire rampe inclinate. Il video mostra una persona che spinge un carrello a mano, mentre è su un WalkCar, così sembra abbastanza robusto.

Dovrebbe anche essere in grado di superare delle irregolarità quali il marciapiede rotto, anche se ogni tipo di terreno più ruvido potrebbe ostacolare le ruote piccole.

Nel complesso, il WalkCar sembra più ideale per lavorare in aree abbastanza grandi, ma ristrette, come ad esempio sale convegni.

E’ solo un’alternativa elettrificata alla semplice camminata da usare al posto delle svariate biciclette elettriche, scooter e altri dispositivi che sono sorti di recente.

Rispetto al lo scooter, è però più semplice perché il WalkCar è decisamente minimo. Può essere considerato il minimo prima di ritornare alla propulsione a piede.

Cacao Motors dice che prevede di iniziare i pre-ordini nel mese di ottobre.

Si dice anche che inizierà una campagna di crowdfunding Kickstarter per il WalkCar, anche se nessuna campagna è stata quotata sul sito Kickstarter, al momento della pubblicazione.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Cocoa Motors WalkCar

Lascia una risposta

 
Pinterest