MINI al Mondial de l’Automobile Parigi 2014

MINI al Mondial de l’Automobile Parigi 2014

25 set, 2014

Fonte: MINI

 

San Donato Milanese (MI). Italia. 23 settembre 2014. Anche l’ultima generazione della famiglia di modelli MINI si presenta con una personalità inconfondibile. Al Mondial de l’Automobile 2014 di Parigi debutta l’esempio più attuale dell’affascinante ampliamento della gamma del marchio premium britannico. Il salone internazionale dell’automobilismo nella capitale francese funge anche da sfondo per l’anteprima mondiale della nuova MINI a 5 porte. La seconda variante di carrozzeria della nuova MINI offre due porte supplementari e più spazio interno per occupanti e bagaglio, dunque delle possibilità nuove di vivere il tipico divertimento di guida del brand e lo stile personale in un modello premium del segmento delle vetture compatte. Per la prima volta in 55 anni di storia del marchio, MINI si posiziona in questo segmento automobilistico con un modello a cinque porte.

Con l’introduzione della nuova MINI a 5 porte, viene perpetuata con coerenza la strategia di successo che mira a conquistare nuovi target-group attraverso una gamma di modelli più ampia. Con il debutto della nuova MINI a 5 porte la famiglia MINI cresce a otto membri. Anche l’offerta di optional, di accessori originali e di servizi di MINI Connected è ricca come mai in passato e trasforma il tipico divertimento di guida del marchio in un piacere basato sulle preferenze personali. Inoltre, a Parigi vengono esposti gli ultimi sviluppi in questi campi. In occasione del Mondial de l’Automobile, che si tiene dal 4 al 19 ottobre 2014, MINI presenta al pubblico una Concept car spettacolare. La MINI SuperleggeraTM Vision esprime il tradizionale concetto automobilistico di roadster in un’interpretazione moderna, rivelando uno stile britannico abbinato al fascino dello stile italiano, al design purista, alla costruzione coerente in materiali leggeri e alla motorizzazione esclusivamente elettrica.

 

Anteprima a Parigi: la nuova MINI a 5 porte

Un carattere individuale e versatile e, contemporaneamente, una vera MINI: così si presenta la MINI a 5 porte in occasione della propria anteprima mondiale al Mondial de l’Automobile 2014 di Parigi. Due porte supplementari facilitano l’accesso alla zona posteriore che offre tre posti ai passeggeri. Il passo della MINI a 5 porte, allungato di 72 millimetri, non aumenta solo l’abitabilità per gli occupanti: anche il bagagliaio dalla capacità di 278 litri supera il modello a tre porte del 30 per cento circa. Lo schienale del divanetto posteriore, divisibile e ripiegabile nel rapporto 60:40, consente di aumentare il volume del bagagliaio fino a 941 litri.

Al momento di lancio della nuova MINI a 5 porte (consumo di carburante nel ciclo di prova combinato: 5,9 – 3,5 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 136 – 92 g/km) saranno disponibili sei motori della nuova generazione, a tre o quattro cilindri, equipaggiati tutti con la tecnologia MINI TwinPower Turbo, che copriranno un arco di potenza da 70 kW/95 CV fino a 141 kW/192 CV, e garantiranno, in combinazione con la moderna tecnica di assetto, tarata separatamente per ogni modello, un divertimento di guida inconfondibile. Ulteriori elementi distintivi della nuova generazione MINI sono il concetto di visualizzazione e di comando ottimizzato e la grande offerta d’innovativi sistemi di assistenza del guidatore.

 

: incontro tra stile inglese e fascino del design italiano

Nell’ambito di una collaborazione tra MINI e il carrozziere e designer italiano Touring SuperleggeraTM è nato lo studio di un modello roadster compatto che a livello di design e di concetto automobilistico si concentra sull’essenziale: divertimento di guida ed estetica. La MINI SuperleggeraTM Vision, realizzata con maestria e accurata lavorazione manuale, si presenza come l’interpretazione in una chiave moderna della classica due posti aperta. Il suo design minimalista e contemporaneamente fortemente emozionante riunisce lo stile britannico con il fascino del design italiano.

Grazie all’andamento caratteristico delle linee e alla lavorazione di precisione delle superfici, le tipiche proporzioni MINI della roadster guadagnano un appeal del tutto particolare. Sia l’arte della costruzione con materiali leggeri, applicata alla scocca, sia il moderno motore elettrico dello studio perseguono l’obiettivo di coniugare il puro divertimento di guida con un’agilità entusiasmante e un’efficienza d’avanguardia. Negli interni della MINI SuperleggeraTM Vision ampie superfici e materiali pregiati che si presentano quasi tutti al loro stato naturale, così da creare un look veramente autentico, assicurano un design purista, dalla bellezza senza tempo.

 

MINI Superleggera Vision – bellezza senza tempo che unisce la tradizione con la modernità

Nell’ambito di una collaborazione tra MINI e il carrozziere e designer italiano è nato lo studio di un modello roadster compatto che a livello di design e di concetto automobilistico si concentra sull’essenziale: divertimento di guida ed estetica. La MINI SuperleggeraTM Vision è una roadster classica. Grazie ai due posti, alle dimensioni compatte e alla maneggevolezza estrema, essa esprime una forma minimalista ma anche particolarmente emozionante di automobilismo. La motorizzazione elettrica dello studio assicura una versione innovativa del tipico divertimento di guida MINI.

Insieme a MINI, Touring Superleggera ha progettato e realizzato, applicando molto lavoro artigianale, un caratteristico esemplare unico che unisce la tradizione di costruzione di una carrozzeria classica allo stile autenticamente britannico di MINI per creare un appeal estetico senza tempo. Touring SuperleggeraTM e MINI condividono la sensibilità per la tradizione e la passione per un design iconico e soluzioni nuove, indipendenti. Questi principi si riflettono nella MINI SuperleggeraTM Vision. Lo studio interpreta con grande eleganza il concetto automobilistico di roadster britannica e stile italiano.

 

Design britannico con un accento italiano: il design dell‘esterno

Presentandosi con un design che celebra la riduzione all’essenziale, lo studio perpetua in modo elegante ciò che iniziò la Mini classica 55 anni fa. Il design vivace e minimalista della MINI Superleggera™ Vision unisce il passato e il futuro dell’industria automobilistica, cioè la tradizionale maestria artigianale del carrozziere con uno stile moderno di design.

Le proporzioni perfettamente bilanciate indicano già a prima vista che la MINI Superleggera™ Vision, con cofano motore allungato, passo lungo e sbalzi ridotti, anticipa il puro divertimento di guida. Come in ogni MINI, le ruote sono disposte sui lati estremi della carrozzeria. Anche l’abitacolo leggermente arretrato sottolinea l’impronta dinamica della vettura. L’effetto complessivo della MINI Superleggera™ Vision è sportivo, elegante e dinamico.

Il frontale della MINI Superleggera™ Vision presenta le tradizionali icone del design MINI. I proiettori circolari ed una griglia esagonale definiscono l’inconfondibile sezione anteriore, offrendo un’interpretazione moderna di elementi che si sono affermati fortemente nei decenni. Vi sono anche eclatanti elementi da classica auto sportiva, come l’ampia carreggiata e i passaruota dalla curvatura caratteristica che conferiscono al frontale una forte presenza dinamica. Nella MINI Superleggera™ Vision le classiche stripes MINI sul cofano incise appaiono tridimensionali e corrono su un fondo in alluminio lucidato di alta qualità. Il cofano avvolto a filo dalla grembiulatura anteriore e dai passaruota ricorda le classiche roadster britanniche del passato.

Allo stesso tempo, l’aspetto della nervatura orizzontale della griglia del radiatore aggiunge un tocco sportivo classico. Il fatto che questa griglia sia chiusa indica in maniera discreta la presenza di un motore elettrico. I due fari fendinebbia richiamano i contorni circolari dei proiettori, con un’interpretazione ridotta degli stessi nella griglia del radiatore. Anche le prese d’aria sono circolari, dando alla sezione anteriore un tocco distintivo. Un generoso spoiler in fibra di carbonio avvicina il frontale alla strada. Allo stesso tempo, l’aspetto della nervatura orizzontale della griglia del radiatore aggiunge un tocco sportivo classico. Il fatto che questa griglia sia chiusa indica in maniera discreta la presenza di un motore elettrico. I due fari fendinebbia richiamano i contorni circolari dei proiettori, con un’interpretazione ridotta degli stessi nella griglia del radiatore. Anche le prese d’aria sono circolari, dando alla sezione anteriore un tocco distintivo. Un generoso spoiler in fibra di carbonio avvicina il frontale alla strada, sottolineando, quindi, la sportività della vettura fino all’ultimo dettaglio.

 

Costruzione classica della carrozzeria in un’interpretazione all’avanguardia

Nella vista laterale, l’elemento che più colpisce è la caratteristica linea “Touring”. Essa rappresenta sia l’arte raffinata della costruzione di carrozzerie sia l’estetica classica. Realizzata da superfici tese e senza giunture, essa traccia un movimento preciso e vibrante dalle ruote anteriori fino al posteriore. Ciò riflette la grande maestria e la lunga esperienza della Touring Superleggera nella costruzione di carrozzerie. Fin da quando fu fondata, l’azienda realizza carrozzerie di auto sportive eleganti e leggere. A tutt’oggi, Touring Superleggera™ dà forma, lavorandoli a mano, a grandi fogli di alluminio vestendo le più performanti strutture di telaio. Lo stile di costruzione realizzata a mano conferisce alla MINI Superleggera™ Vision una forma estetica che sarebbe virtualmente impossibile ottenere mediante l’utilizzo di macchine utensili. Nella carrozzeria, troviamo pochissimi punti di giuntura, in quanto essa viene realizzata con fogli di metallo di grandi dimensioni. Il risultato è un look esclusivo che suggerisce un’eleganza di alta qualità. La finitura esterna speciale in Como Blue, dall’effetto quasi liquido, si adatta ad uno stile sia classico sia moderno. Essa sottolinea in modo particolare il raffinato tocco italiano della MINI Superleggera™ Vision. I cerchioni molto lavorati e gli eleganti specchietti esterni dalla forma allungata, completi di una base in alluminio lucidato, aggiungono dettagli esclusivi alle fiancate. Richiamandosi alla sezione frontale, i sottoporta in CFRP sottolineano il carattere sportivo della MINI Superleggera™ Vision. Allo stesso tempo, l’appariscente “pinna” definisce l’aspetto del posteriore, aggiungendo un tocco di stravaganza. Questo elemento dà a MINI Superleggera™ Vision un particolare dinamismo longitudinale, rappresentando contemporaneamente il piglio “unconventional” sia di MINI sia di Touring Superleggera. Come la linea “Touring” sulle fiancate, essa è modellata con grandissima precisione. L’aspetto che spicca di più nell’ampio e piatto posteriore è costituito dalle insolite luci: disegnate nella forma “Union Jack” divisa in due parti, esse uniscono funzionalità e simbolismo come mai visto prima. I gruppi ottici realizzati in moderna tecnologia Led esprimono le radici britanniche della MINI Superleggera™ Vision. Il diffusore in CFRP, completa in stile sportivo lo spazio che divide il posteriore dalla strada.

 

Design interno: materiali tradizionali, linguaggio formale ridotto

Confluiscono senza giunture evidenti le forme degli esterni e degli interni di MINI Superleggera™ Vision. Soltanto una linea di cintura in alluminio lucidato separa visivamente tra di loro gli esterni e gli interni. Nel suo linguaggio formale e nel look e nella sensazione tattile dei suoi materiali, il design interno celebra la tradizione e l’essenza di una costruzione di carrozzeria realizzata in maniera classica. Esso riflette il modo con cui è stata creata l’automobile: gli elementi essenziali vengono citati: le lastre di alluminio non trattate e gli elementi strutturali tubolari; essi sono resi visibili all’interno grazie ad un’interpretazione di alta qualità. Ciò è maggiormente evidente nel cruscotto. Quest’ultimo è realizzato partendo da un singolo foglio di alluminio dal look della lamiera della scocca prima della sua verniciatura. Le ampie superfici e l’apprezzabile lavorazione a mano del cruscotto mettono in luce ancora una volta la grande abilità dei carrozzieri. Anche le portiere e il volante sportivo a tre razze rivelano il metodo di costruzione artigianale. Gli elementi strutturali nelle portiere formano la “Union jack”, che indica in maniera discreta le origini britanniche della MINI Superleggera™ Vision. Lo strumento centrale al centro del cruscotto attinge allo stile di design MINI ed è stato ampliato nella MINI Superleggera™ Vision per comprendere un elemento di controllo sensibile al tatto e due strumenti circolari con cornici metalliche sulla destra. Oltre all’orologio analogico all’estrema destra, il secondo strumento incorniciato attiva la telecamera che è integrata tra il conducente ed il sedile del passeggero anteriore. Essa ha il compito di catturare quei momenti particolarmente degni di essere ricordati lungo la strada. Materiali classici come l’alluminio e la pelle che appaiono allo stato naturale definiscono l’estetica minimalista degli interni della MINI Superleggera™ Vision. Le superfici degli interni sotto la linea di cintura sono rivestite di pelle marrone nel classico color Sabbia con i materiali ridotti all’essenziale. Come i proiettori, anche gli elementi strutturali nelle portiere e nella console centrale sono rifiniti con cromatura nera di alta qualità, differenziata esclusivamente dalle superfici in alluminio e dalla finitura verniciata opaca del pozzetto. Questa miscela volutamente contrastante di superfici strutturate e di materiali di alta qualità conferisce alla MINI Superleggera™ Vision uno charme eccezionale. I sedili sportivi ed avvolgenti ricordano gli storici successi in gara della MINI del passato e sono rivestiti in pelle nera di alta qualità. Accenti in Misty Magenta offrono un tocco di stile italiano nell’unconventional style tipico di MINI in punti nascosti come le uscite dell’aria sotto il pannello strumenti e all’interno delle aperture delle portiere negli elementi strutturali delle stesse.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: mini superleggera vision mondial de l'automobile salone parigi touring superleggera

Lascia una risposta

 
Pinterest