Mercedes Classe B Electric Drive

Mercedes Classe B Electric Drive

19 set, 2013

A zero emissioni locali, potente e connessa in rete

La nuova Classe B Electric Drive Mercedes-Benz: trazione elettrica senza compromessi

Fonte: Daimler AG

Francoforte, Germania. 10 settembre 2013. Al Salone Internazionale dell’Automobile 2013 Mercedes-Benz espone un’auto elettrica di nuova generazione: la Classe B Electric Drive si presenta con un design dinamico, interni pregiati e un motore elettrico dalla coppia particolarmente elevata per una mobilità a zero emissioni locali. La vettura assicura una guida brillante e di alto livello con un’autonomia di circa 200 km. Inoltre la Classe B Electric Drive dispone di una rete di connessione digitale e, grazie ai Connected Services, tutte le principali informazioni possono essere richiamate via Internet. Essendo una vera Mercedes-Benz, la vettura fissa inoltre nuovi punti di riferimento tra le auto elettriche in termini di comfort, qualità e sicurezza per cinque passeggeri. La Classe B Electric Drive con la Stella, espressione inconfondibile del marchio, sarà lanciata nel 2014, inizialmente sul mercato statunitense.

La nuova Classe B Electric Drive regala una guida sorprendentemente brillante, accelerando in modo decisamente scattante e scorrendo sulle strade senza emettere alcun rumore. Sia il guidatore che i quattro passeggeri a bordo della nuova Mercedes elettrica possono godere del consueto elevato comfort di marcia delle vetture con la Stella, in un abitacolo caratterizzato da allestimenti di pregio, curati fin nei minimi dettagli, e da un’abitabilità decisamente generosa. La Classe B Electric Drive coniuga dinamismo e piacere di guida a zero emissioni locali, offrendo così un’elettromobilità di livello Premium.

Il Dr. , membro della Direzione di Mercedes-Benz Cars e responsabile della Divisione Vendite e Marketing, ha dichiarato:

«Da tempo ormai per Daimler la trazione elettrica, a batteria o con cella a combustibile, non è più una novità. Agli attuali nove modelli se ne aggiunge ora un decimo che va a rafforzare la nostra gamma di auto elettriche. La Classe B Electric Drive soddisfa i numerosi Clienti che desiderano una guida ad emissioni zero senza dover rinunciare alle caratteristiche principali di una Mercedes-Benz: sicurezza e comfort. E da non dimenticare: un piacere di guida appassionante.»

 

Trazione vigorosa e brillante

La nuova Classe B Electric Drive Mercedes-Benz si basa sulla Classe B con motorizzazione tradizionale che dalla sua première nel 2011 si è rivelata un best-seller in molti Paesi. A fine luglio 2013 erano già state consegnate oltre 230.000 esemplari dell’attuale Classe B. Per la sua concezione particolarmente versatile, la Classe B dotata dell’innovativa trazione elettrica consente inoltre una guida assolutamente ecosostenibile, ai livelli tipici Mercedes.

Per la progettazione della Classe B elettrica, Mercedes-Benz ha collaborato con TESLA Motors. Le due aziende sono legate da lunghi anni di collaborazione nel campo della mobilità elettrica. In quanto azionista di TESLA, dal 2009 Daimler è anche rappresentata nel consiglio di vigilanza TESLA. Ed è stata TESLA a produrre, ad esempio, la batteria per il modello precedente della smart fortwo electric drive. Per la Classe B Electric Drive, Mercedes-Benz ha deciso di approfittare di nuovo del vasto know-how di un’azienda all’avanguardia nel settore delle elettriche e di integrare nella sua vettura la catena cinematica sviluppata da TESLA.

Alla guida silenziosa e priva di emissioni locali provvede un potente motore elettrico da 130 kW che, secondo la prerogativa tipica dei motori elettrici, eroga la sua coppia massima di 340 Nm non appena si sfiora il pedale dell’acceleratore. Questo valore corrisponde approssimativamente alla coppia di un moderno motore a benzina da tre litri di cilindrata. Il risultato: un’accelerazione da ferma decisamente scattante. La Classe B a trazione elettrica è brillante anche nello spunto da zero a 100 km/h, per il quale impiega 7,9 secondi. Ciò garantisce un comportamento di marcia imperturbabile e un piacere di guida estremamente dinamico in qualsiasi situazione.

L’alimentazione di energia del motore elettrico è affidata ad una potente batteria agli ioni di litio, alloggiata con il minimo ingombro e in posizione sicura all’interno del cosiddetto “Energy Space”, nel sottoscocca della vettura. Grazie a questo “packaging” intelligente, la cinque posti riesce a mantenere invariata la spaziosità dell’abitacolo e del bagagliaio tipica della Classe B.

Ad emissioni zero anche nei lunghi viaggi

La velocità massima è limitata elettronicamente a 160 km/h, per consentire una maggiore autonomia che – a seconda del ciclo di marcia – si aggira intorno ai 200 chilometri. Con quest’autonomia è possibile utilizzare senza problemi la vettura non soltanto per gli spostamenti in città e i piccoli tragitti, ma anche per itinerari più lunghi, come le distanze percorse ogni giorno da molti pendolari. La batteria della Classe B Electric Drive si ricarica ad una qualunque presa domestica. Per un’autonomia di circa 100 chilometri, con una tensione di 400V, in Europa è possibile ricaricare la vettura in un’ora e mezza. Durante la marcia il motore elettrico provvede a garantire un bilancio energetico positivo, convertendo attraverso il processo di rigenerazione l’energia cinetica sviluppata in fase di rilascio e nelle frenate in corrente elettrica che viene poi accumulata nella batteria.

Dinamico design Mercedes-Benz

Raffinata sportività unita ad uno spiccato senso estetico: la Classe B Electric Drive presenta il tipico design sicuro e dinamico delle vetture Mercedes, con linee decise e dettagli curati. Il frontale e la coda sottolineano lo sviluppo in larghezza della vettura, accentuato anteriormente dall’ampia e possente mascherina del radiatore e dai gruppi ottici che si allungano fino alle fiancate e, posteriormente, dall’ampio lunotto, dai gruppi ottici divisi in due parti e dal grande portellone con bordo di carico basso. I rivestimenti sottoporta e gli incisivi paraurti con luci diurne a LED dal design a barre esprimono dinamismo. La presa di carica è alloggiata in posizione poco visibile dietro il portellone.
Interni sportivi con dettagli raffinati

Gli interni riflettono gli standard di comfort elevati delle vetture Mercedes Benz. Materiali raffinati, superfici finemente strutturate, dettagli di prestigio e finiture di precisione sono la chiara testimonianza del fatto che l’elettromobilità secondo la filosofia del marchio con la Stella punta a soddisfare aspettative elevate.

Le tre grandi bocchette circolari al centro, caratterizzate dagli originali dispositivi di orientamento del flusso d’aria, concorrono nella loro veste sportiva a creare un linguaggio formale degli interni di forte impatto emozionale. Sopra le bocchette, apparentemente sospeso in aria, è collocato il display del sistema telematico: un elemento moderno che cattura inevitabilmente lo sguardo sulla plancia.

I sistemi di informazione e di comunicazione della Classe B elettrica assicurano tutto il comfort e le funzionalità che in precedenza erano riservati soltanto alle vetture di categoria superiore. La dotazione di serie comprende l’impianto Audio 20 CD con display a colori da 14,7 centimetri, doppio tuner, lettore CD MP3 compatibile e porta USB. Alla navigazione provvede il sistema Becker® MAP PILOT. A richiesta è disponibile anche il sistema multimediale COMAND Online con accesso ad Internet, navigatore e sistema di comando vocale VOICETRONIC.

La strumentazione della Classe B Electric Drive è completata dalle funzioni specifiche per le vetture elettriche. In particolare spicca l’indicatore della potenza nello strumento circolare a destra. Quando viene richiesta la massima potenza, l’indicatore si muove in senso orario dalla fascia verde in direzione di quella rossa, per poi tornare sotto la linea dello zero quando il veicolo accumula nuovamente energia nella batteria attraverso la funzione di rigenerazione.

Connessi al meglio: Connected Services

Grazie alle tecnologie più moderne, la Classe B Electric Drive risulta non soltanto agile e sostenibile, ma anche connessa in rete. Attraverso la Vehicle Homepage, ad esempio, è possibile richiamare e configurare a distanza i dati del veicolo. Utilizzando un PC o uno Smartphone, infatti, il guidatore può accedere comodamente alla sua vettura via Internet, ad esempio per controllare il livello attuale di carica della batteria agli ioni di litio o segnare su una cartina stradale l’autonomia momentanea dell’auto. Inoltre è possibile visualizzare il percorso programmato, verificando velocemente dove può essere effettuata la ricarica in caso di necessità. L’offerta dei Connected Services è completata dalla possibilità di riscaldare o rinfrescare preventivamente la vettura ad un determinato orario preimpostato. Con questo sistema di pre-climatizzazione, la Classe B Electric Drive è praticamente unica nel suo segmento.

La sicurezza innanzi tutto

Anche per la Classe B Electric Drive, Mercedes-Benz ha applicato i suoi severi standard di sicurezza. Grazie all’innovativo “Energy Space”, la batteria è alloggiata nel sottoscocca, in posizione protetta dalle collisioni. Inoltre la Casa di Stoccarda ha equipaggiato l’innovativa vettura elettrica già di serie con il sistema radar di prevenzione delle collisioni COLLISION PREVENTION ASSIST con Brake Assist adattivo. Questo sistema avvisa il guidatore della presenza di eventuali ostacoli mediante segnali visivi ed acustici, preparando il processo di frenata e assistendo il guidatore nella frenata in base alla situazione. In questo modo si riduce notevolmente il pericolo di un tamponamento. Inoltre sono disponibili molti altri moderni sistemi di assistenza alla guida, tra cui il Blind Spot Assist, il sistema antisbandamento e il Park Assist.

Trazione elettrica “made by Mercedes-Benz & smart”

Le auto elettriche a zero emissioni locali, come la nuova Classe B Electric Drive, sono un elemento fondamentale della strategia di mobilità sostenibile adottata

da Mercedes-Benz. La leadership della prestigiosa Casa di Stoccarda in questo ambito è testimoniata dai suoi veicoli elettrici che si distinguono per la piena idoneità all’uso quotidiano. Tra questi figurano la Classe A E-CELL, la Classe B F-CELL, il veicolo commerciale Vito E-CELL, la SLS AMG Coupé Electric Drive e la smart fortwo electric drive. A rafforzare questa posizione contribuirà in futuro anche la nuova Classe B Electric Drive, che sarà disponibile sul mercato a partire dal 2014, inizialmente solo negli Stati Uniti e successivamente anche in Europa. 

Dati tecnici*

Potenza: 130 kW
Coppia: 340 Nm
Autonomia: 200 km [NEDC], 115 miglia [US City],
Tempo di ricarica per un’autonomia di 100 km [NEDC] 60 miglia [US City] 
ECE: 1,5 h a 400V,
USA: inferiore ai 2 h a 240V
Accelerazione 0-100 km/h (0-60 mph): 7,9 sec
Velocità massima: 160 km/h (100 mph), limitata elettronicamente
*Dati provvisori.
 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: iaa Joachim Schmidt mercedes benz classe b electric drive salone francoforte

Lascia una risposta

 
Pinterest