Mercedes-Benz SLS AMG Coupé Electric Drive

Mercedes-Benz SLS AMG Coupé Electric Drive

2 apr, 2013

La più potente supercar elettrica al mondo

Fonte: Daimler AG

Con la nuova SLS AMG Coupé Electric Drive, Mercedes-AMG presenta una nuova era: la supercar non emette gas di scarico e beneficia delle avanzate tecnologie provenienti dalla Formula 1 per offrire l’auto elettrica più dinamica e lussuosa mai prodotta. Questo è in sintesi l’auto ad alte prestazioni dell’AMG, la più potente di tutti i tempi, con quattro motori elettrici che forniscono una potenza complessiva di 552 kW e una coppia massima di 1000 Nm che permette di spingere il modello ad ali di gabbiano per classificarla come auto elettrica di serie più veloce al mondo: la Mercedes SLS AMG Coupé Electric Drive ha uno sprint da 0 a 100 km/h in 3,9 s.

Con la SLS AMG a trazione elettrica, il senso dello slogan “Driving Performance”

Il marchio AMG mantiene la sua promessa più che convincente. La dinamica di guida è eccezionale grazie alle coppia della tecnologia AMG e la sua distribuzione in ogni ruota, resa possibile dalla selettiva AWD. L’elettrizzante Coupé Gullwing di tutti i tempi è stata sviluppata dalla società Mercedes-AMG GmbH. L’alta tensione della batteria della SLS AMG Coupé Electric Drive è il risultato della collaborazione tra Mercedes-AMG e Mercedes AMG High Performance Powertrains, una società con sede a Brixworth (Gran Bretagna). Questi esperti britannici di Formula 1 godono di un grande know-how nei sistemi ibridi di recupero dell’energia cinetica.

“La SLS AMG Coupé Electric Drive è un punto di riferimento per le auto elettriche di serie. La coupé ad ali di gabbiano è la più potente di tutti i tempi e riflette l’impegno per l’innovazione perfetta di Mercedes-AMG. Abbiamo avuto una visione: un veicolo elettrico ultradinamico. E ‘diventato una realtà. Grazie ai nostri colleghi di Brixworth – esperti di Mercedes AMG High Performance Powertrains – siamo stati in grado di sfruttare la tecnologia affascinante della Formula 1 ed applicarla ad una vettura stradale”, afferma , capo della Mercedes-AMG GmbH.

 

Futuristico, visionario, elettrizzante …

Questa supercar elettrica a “zero emissioni” dimostra ancora una volta la capacità di sviluppo di Mercedes-AMG GmbH. Grazie alla soluzione innovativa ed unica della trasmissione, AMG – il marchio “ad alte prestazioni” di Mercedes-Benz – conferma la propria leadership tecnologica nel segmento. La SLS AMG Coupé Electric Drive è stata progettata per gli appassionati di supersportive che prestano particolare attenzione alla tecnologia, che sono aperti a nuove idee e che sono attratti dalle nuove soluzioni per il futuro, molto più high-tech di ogni altri.

Una spinta enorme grazie alla coppia di 1.000 Nm

La Coupè SLS AMG a trazione elettrica innovativa offre un’esperienza di guida elettrizzante e completamente nuova: la forza di spinta è enorme grazie ai quattro motori elettrici sincroni che erogano una potenza complessiva di 552 kW e una coppia massima di picco di 1 000 Nm, il modello ad ali di gabbiano accelera da 0 a 100 km/h in 3,9 s e raggiunge una velocità massima di 250 km / h (limitata elettronicamente). Offre felicità pura per la sua risposta spontanea come conseguenza della polarizzazione del pedale dell’acceleratore e l’erogazione della potenza. Infatti, nei motori elettrici, a differenza dei motori a combustione interna, la coppia massima è disponibile immediatamente, quasi dall’avvio. Non ci sono pause durante l’erogazione della potenza. Inoltre, il funzionamento del motore è totalmente privo di vibrazioni.

Quattro motori elettrici sincroni a magneti permanenti sono compatti e pesano 45 kg ciascuno. Il regime massimo è 13 000 giri/min ed agiscono sulle 4 ruote selettivamente attraverso un differenziale altamente innovativo impiantato su ogni asse. Questo permette una particolare e unica distribuzione della coppia per ogni ruota. Infatti, non comporta motori integrati con mozzi ruota, che hanno lo svantaggio di aumentare le masse non sospese.

Le principali caratteristiche tecniche in breve:

SLS AMG Coupé Electric Drive
Potenza massima: 552 kW
Coppia: 1000 Nm
Accelerazione 0 – 100 km/h: 3.9 s
Autonomia: 250 km (NEDC)
Capacità della batteria: 60 kWh
Tensione batteria: 400 V
Il suono del 21° secolo, firmato AMG

Potente, ricco, atletico, il suono pieno di emozioni autentiche della SLS AMG Coupé incarna l’azionamento elettrico del 21° secolo. Attraverso test approfonditi in fase di sviluppo, gli esperti AMG sono riusciti a ottenere un suono che riflette il dinamismo di questa straordinaria supercar elettrica. A partire dal rumore, caratteristica che si sente quando si preme il pulsante per avviare l’unità AMG Drive. Qualunque sia la situazione di guida, il veicolo emette un suono in corrispondenza: accelerazione estremamente dinamica, suono caratteristico della velocità di crociera e anche in fase di recupero. Il suono non dipende solo dal comportamento della velocità. Esso varia anche a seconda delle condizioni operative e lo stato dinamico del veicolo. Per una buona informazione al pilota, il suono del veicolo combina suoni sintetici puliti ed elimina anche il rumore. L’immagine ottenuta dal suono convincente è deve molto anche al sistema audio installato di serie, che dispone di 11 altoparlanti.

Alta tecnologia presa in prestito dalla Formula 1: la batteria ad alto voltaggio agli ioni di litio

Sia in termini di efficienza, potenza e peso della batteria, Mercedes-AMG fissa nuovi standard. L’alta tensione della batteria dell’SLS AMG Coupé Electric Drive ha una capacità di 60 kWh ed eroga una potenza di 600 kW, ma pesa solo 548 kg, valori record nel settore automobilistico. La batteria ad alto voltaggio agli ioni di litio a liquido di raffreddamento è modulare e fornisce una tensione massima di 400 V.

Dallo sviluppo alla produzione, il veicolo ha ricevuto il know-how e la tecnologia da Formula 1: la batteria è il primo risultato della collaborazione tra la Società Mercedes-AMG GmbH (con sede a Affalterbach, in Germania ) e l’azienda Mercedes AMG High Performance Powertrains (sede a Brixworth, Gran Bretagna), che è stata a lungo in stretta collaborazione con Mercedes-AMG. Gli esperti britannici di Formula 1 hanno un vasto know-how nel recupero di energia cinetica del sistema (KERS), i sistemi ibridi lanciati nella stagione di Formula 1 del 2009. Al Gran Premio d’Ungheria del 2009, Hamilton ha firmato la prima vittoria della storia – per un veicolo di Formula 1 con un tale dispositivo e, grazie a Mercedes-Benz. Mercedes AMG High Performance Powertrains fornisce motori V8 e KERS in Formula 1 per i team Mercedes AMG Petronas, Vodafone McLaren Mercedes e Sahara Force India.

La batteria ad alta tensione è costituita da 12 moduli, ciascuno contiene 72 elementi agli ioni di litio. La disposizione ottimizzata di 864 elementi, non solo permette un migliore utilizzo dello spazio, ma anche prestazioni migliori. Ciò è dovuto al collegamento in parallelo delle diverse batterie. Questa configurazione intelligente massimizza la sicurezza, l’affidabilità e la durata della batteria. Come nel caso della Formula 1, la batteria è carica a 400 V con recupero di energia in fase di decelerazione.

Gestione efficiente ed efficace raffreddamento di tutti i componenti

La gestione delle prestazioni dell’elettronica converte la fase di corrente continua ad alta tensione della batteria, la necessità dei motori sincroni regola il flusso di energia in tutte le condizioni. Due circuiti di raffreddamento a bassa temperatura garantiscono temperature di esercizio equilibrate ai quattro motori elettrici e all’elettronica di potenza.

A bassa temperatura circuito di raffreddamento garantisce un raffreddamento della parte alta della batteria agli ioni di litio tensione. Quando la temperatura esterna è bassa, un riscaldatore a resistenza elettrica consente alla batteria di raggiungere rapidamente la temperatura di esercizio ottimale. Al contrario, se le temperature esterne è molto elevata, il raffreddamento può essere utilizzato in aggiunta al circuito di raffreddamento dedicato al raffreddamento della batteria, una soluzione che ha anche un impatto positivo sulla durata complessiva di quest’ultima.

Una funzione di carica veloce con la scatola a muro speciale

Il modo migliore per ricaricare la AMG Coupé SLS elettrica è quello di collegare il sistema di ricarica a muro. Quest’installazione nel garage del proprietario del veicolo, offre una funzione di carica rapida (22 kW), durante lo stato di carica. Il veicolo è collegato al caricabatterie per mezzo di un cavo di corrente e si ricarica in circa tre ore. Senza scatola a muro, il processo di ricarica dura circa venti ore. La scatola a muro è offerta come optional da Mercedes-AMG in collaborazione con SPX e KEBA, due fornitori di infrastrutture di ricarica per i veicoli elettrici.

Otto parti per ottimizzare la sicurezza

Per massimizzare la sicurezza, la SLS AMG Coupé Electric ha diviso il concetto di sicurezza in otto aree:
1. Cavi ad alta tensione, arancioni, per evitare confusione
2. Protezione completa del sistema ad alta tensione per evitare il contatto
3. Batterie agli ioni di litio raffreddate a liquido, alloggiate in un telaio in alluminio e XDR in una cella in carbonio a “zero intrusione”
4. Isolamento galvanico del veicolo all’alta e bassa tensione e l’integrazione di elementi di commutazione di sicurezza comune all’alta tensione
5. Attività passiva del sistema di scarico ad alta tensione per arrestare il veicolo
6. Interruzione del sistema ad alta tensione in frazioni di secondo in caso di incidente
7. Costante ricerca di corto circuito nel sistema di alta tensione (con compensazione di potenziale e tester di isolamento)
8. Controllo ridondante della trazione integrale con controllo di coppia per ogni ruota da diversi computer e software

Con questo concetto, Mercedes-AMG garantisce la massima sicurezza, oltre la produzione di veicoli, la manutenzione e la riparazione. Naturalmente, la SLS AMG Coupé elettrico soddisfa tutti i requisiti di legge nelle prove di crash.

Nuove prospettive grazie alle “dinamiche di coppia AMG”

Quattro ruote, quattro motori

L’ingegnosa SLS AMG Coupé Electric Drive AWD permanente offre prestazioni superiori in termini di dinamismo e la massima sicurezza attiva. Così allestita, la SLS fornisce la massima trazione sulle quattro ruote in qualsiasi momento. I suoi progettisti utilizzano il termine “Dinamiche di coppia AMG” per designare la gestione individuale dei motori elettrici, che offrono possibilità completamente nuove. Permanentemente attivata, la coppia del sistema AMG Dynamics consente:
• la distribuzione selettiva della coppia a ciascuna ruota. Questa distribuzione intelligente della coppia migliora la dinamica e la qualità di guida, la sicurezza ed il comfort. Ciascuna delle ruote può – separatamente e in base alla situazione – essere attive in fase di trazione, ma anche di eseguire la frenatura elettrica
• ottimizzare il comportamento dello sterzo del veicolo,
• ridurre la tendenza al sottosterzo e sovrasterzo
• ridurre l’imbardata del veicolo,
• ridurre lo sforzo dello sterzo e l’angolo di sterzata
• Aumentare la motricità,
• ridurre al minimo l’intervento del ® ESP e dell’ASR.

Il sistema “AMG Torque Dynamics” seduce per la sua flessibilità, ma anche per le sue regolazioni individuali. Vengono offerti tre programmi di marcia:
• Comfort (C): comportamento confortevole e tranquillo
• Sport (S): sportivo ed equilibrato
• Sport Plus (S +): sportivo e agile

Grazie al sistema AMG Torque Dynamics, il potenziale è gestito in modo ottimale in tutte le situazioni. Questa tecnologia fornisce un elevato grado di libertà di scelta e permette di sfruttare al massimo tutte le possibilità dinamiche del veicolo fino al limite critico. L’ESP ® a due livelli assicura sempre un’eccezionale livello di sicurezza.
Strategia di progettazione leggera chiamata “AMG Lightweight Performance”

La rivoluzionaria scocca della SLS AMG Coupé Electric Drive è parte di una strategia ambiziosa di design leggero “AMG Lightweight Performance”. La batteria è alloggiata in un supporto monoscocca in carbonio integrato nella spina dorsale del modello ad ali di gabbiano. Questo elemento è avvitato ed incollato alla scocca di alluminio. I materiali compositi fibrorinforzati sono state adottate, tra gli altri, dall’esperienza in Formula 1. Per supportare la progettazione della monoscocca,  gli ingegneri Mercedes-AMG hanno beneficiato dei vantaggi della plastica rinforzata con fibra di carbonio, inclusa la sua alta resistenza, in grado di produrre strutture XDR resistenti alla torsione e alla flessione, con il consguente eccellente comportamento nell’urto ed il basso peso . Pur offrendo la stessa forza, i materiali in carbonio sono fino al 50% più leggeri rispetto gli stessi componenti in acciaio. Riguardo all’alluminio, l’aumento di peso è di circa il 30% per uno spessore molto più piccolo.

L’alloggiamento leggero con supporto monoscocca in carbonio beneficia dell’agilità dell’azionamento della SLS AMG Coupé elettrica, associato con il sistema AWD che controlla selettivamente ogni ruota, questo concetto offre piacere di guida senza precedenti. Il supporto batteria monoscocca in carbonio è anche concepito come una cella a intrusione zero (“Zero Intrusion Cell”) per soddisfare i requisiti più severi in termini di sicurezza in caso di collisione. Protegge i moduli batteria alloggiati all’interno dalla deformazione e dai danneggiamenti in caso di incidente.

Come suggerisce il nome, la costruzione di plastica rinforzata in fibra di carbonio (CFRP) si basa sull’utilizzo di fibre di carbonio, dieci volte più sottili di un capello umano. Se allunghiamo questa fibra innovativa su una distanza che si estende da qui alla luna, non peserebbe più di 25 grammi. Da 1000 a 24000 di queste fibre sono necessarie per formare filamenti di cui sono fatti i multipli strati della fibra – con telai e macchine da cucire – poi modellate in strutture tridimensionali. Se si inietta resina sintetica, si indurisce e rende la struttura desiderata nella sua forma finale e con grande stabilità nei materiali.

Distribuzione ottimale del peso e basso centro di gravità

La potenza del motore è stata completamente presa in considerazione nella fase di progettazione della supersportiva. La scocca fornisce le condizioni ottimali per l’integrazione di diverse tecnologie, pulite ed efficienti. Consente, ad esempio, i quattro motori elettrici ed i due differenziali di occupare una posizione molto bassa nel veicolo, vicino a tutte e quattro le ruote, e la stessa progettazione della batteria modulare ad alta tensione progettazione.

I vantaggi di questa soluzione: un centro di gravità basso e una distribuzione equilibrata del peso – le condizioni ideali per la massima manovrabilità, una caratteristica pari del modello elettrico ad ali di gabbiano con il suo gemello a benzina.

Un nuovo asse anteriore con bracci di sospensioni

La trasmissione addizionale alle ruote anteriori ha richiesto un nuovo design dell’asse: a differenza del veicolo dotato del V8 AMG e un asse a doppio braccio oscillante, la SLS AMG Coupé Electric Drive possiede un puntone multilink speciale sull’assale. Ciò si spiega con il fatto che i montanti verticali devono fare spazio agli alberi aggiuntivi. Come già avviene in molte auto da corsa, i montanti sono montati orizzontalmente e gestiti da bracci e leve girevoli. Grazie al design sofisticato dell’assale anteriore, provato nei circuiti motoristici, la SLS AMG Coupé Electric Drive offre la stessa agilità e il dinamismo stesso della versione dotata del V8.

Si noti inoltre che lo sterzo parametrico a cremagliera offre un’assistenza elettro-idraulica e non idraulica.
Un sistema di frenatura in ceramica

La SLS AMG Coupé Electric Drive è dotata da un impianto frenante AMG ad alte prestazioni in ceramica composita con risposta immediata del pedale e molto resistenti al fading, anche in condizioni estreme. I dischi di grandi dimensioni – 402 x 39 mm davanti, 360 x 32 mm al posteriore – sono stati progettati in ceramica rinforzata con fibra di carbonio, sono tutti compositi e sono collegati radialmente in modo flottante.

I dischi dei freni in ceramica sono circa il 40% più leggeri rispetto ai tradizionali dischi freno in ghisa. Ridurre le masse non sospese migliora la dinamica e l’agilità del veicolo, ma anche il comfort di marcia e l’aderenza. Grazie alla riduzione delle masse rotanti sul fronte, la gestione fornisce una risposta più diretta, una caratteristica significativa in autostrada ed in curve ad alta velocità.

Progettazione ed esclusive attrezzature

Per quanto riguarda l’estetica, la vettura riprende più volte l’elogiato il design della SLS AMG con alcune caratteristiche specifiche, disponibili esclusivamente sulla variante elettrica. Il frontale ha un divisore di carbonio particolarmente significativo (o più precisamente di plastica rinforzata con fibre di carbonio) che genera una forza di pressione al frontale. Le prese d’aria e la griglia sono situati vicini con speciali superfici verniciate nel colore della carrozzeria e dotate di fori a forma di celle. Tali superfici sono un elemento stilistico che migliora il flusso di aria attraverso i moduli di raffreddamento grazie al loro design ottimizzato del punto di vista aerodinamico. I gruppi ottici danno più personalità al fronte. Il profilo della vettura è caratterizzato dalla scritta “Electric Drive” apposta sui lati e dai cerchi in lega AMG a 5 doppie razze verniciati.

La SLS AMG Electric Drive è calzata con pneumatici di dimensioni 265/35 R 19 davanti e 295/30 R 20 al posteriore. La coda del veicolo trasuda dinamismo con un nuovo look del diffusore posteriore e scuri blocchi. Altre esclusività dell’SLS AMG Coupé Electric Drive sono una vernice opaca chiamata “Electricbeam magno AMG”. Cinque colori sono disponibili senza alcun costo aggiuntivo.

Con la vernice esterna Electricbeam magno AMG, le caratteristiche degli interni sportivi si completano con le lussuose cuciture a contrasto nel colore della carrozzeria. Queste cuciture sono perfettamente integrate al design della pelle nera.

I sedili sportivi AMG e molti degli interni in carbonio sottolineano il carattere dinamico ed esclusivo dell’auto elettrica più veloce al mondo. Dietro il nuovo volante AMG Performance, non vi è un nuovo quadro strumenti AMG: al posto del contagiri c’è il contatore “POWER”, che fornisce informazioni sul consumo di energia, i programmi di recupero e lo stato della batteria.

Un sistema “AMG Performance Media” di serie

Il drive unit AMG dispone di una manopola per la selezione dei tre programmi di guida, “C” (Controlled Efficiency),”S” (Sport), “S +” (Sport plus). Questi programmi consentono di modulare la potenza erogata dal motore elettrico a tre livelli. Possono anche cambiare la velocità e la risposta del pedale dell’acceleratore.

Dietro i pulsanti di start/stop del motore e quello per attivare/disattivare l’ESP, ci sono tasti dedicati AMG System Dynamics dinamometriche e sotto-menu AMG menu Setup.

L’equipaggiamento di serie comprende specchietti in carbonio AMG, una copertura motore in carbonio AMG del sistema COMAND APS, un’interfaccia multimediale, un Blind Spot Assist e una telecamera per la retromarcia, ma anche un sistema di Performance Media AMG: questo non solo fornisce accesso a Internet a banda larga mobile, ma fornisce anche informazioni sulla potenza del motore, l’accelerazione laterale e l’accelerazione longitudinale, la pressione degli pneumatici, le impostazioni del veicolo ei tempi sul giro senza citare alcuni ulteriori indicazioni:
• Il flusso di energia nel veicolo
• Stato di carica della batteria
• Batteria residua
• Coppia Dynamics AMG
• La temperatura della batteria e dei motori
• Consumo di energia kWh/100 km

La Mercedes-Benz SLS AMG Coupé Electric Drive sarà lanciata nel mese di giugno 2013.

Il prezzo di vendita della SLS AMG Electric Drive in Francia è di € 420 900. Questo prezzo include la batteria. L’unità SLS AMG Electric è un veicolo 100% elettrico, circola senza emissioni di CO2. In quanto tale, gode quindi del bonus eco di € 7000.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ever monaco Mercedes AMG e Mercedes AMG High Performance Mercedes AMG GmbH Mercedes Benz SLS AMG Coupé Electric Drive Ola Källenius s.a.s. principe alberto di monaco

Lascia una risposta

 
Pinterest