Lo skateboard elettrico più leggero del mondo

Lo skateboard elettrico più leggero del mondo

15 mag, 2015

Inventato da uno studente italiano, è la soluzione perfetta per i pendolari.

Fonte: Zeus News

 

Milano, Italia. 13 Maggio 2015. Per un pendolare, il mezzo di trasporto ideale deve essere veloce, agile, facilmente trasportabile ed efficiente.

Secondo , ventunenne studente di ingegneria robotica al Politecnico di Milano, tutte queste caratteristiche si riassumono in , lo .

L’idea è nata nella mente di Lorenzo proprio a seguito dei continui spostamenti tra casa e università, che gli richiedono diverso tempo e lo costringono a percorrere a piedi diversi tratti di strada (da casa alla stazione, per esempio, e poi dalla stazione all’università).

Definire Bolt soltanto uno skateboard elettrico, però, secondo il suo inventore è riduttivo: Bolt – scrive il giovane – «è il primo mezzo veramente portatile, che ci trasporta e può essere trasportato ovunque: in treno, in casa, in classe o in ufficio».

Il peso è molto contenuto: appena 4 kg; l’autonomia, garantita da una batteria al litio polimeri da 5.000 mAh, garantisce 10 km di autonomia, durante il quali Bolt si muove alla velocità massima di 21 km/h, raggiungibili grazie al motore da 2 kW.

La ricarica avviene attraverso la normale rete elettrica, ma può avvenire anche collegando lo skateboard all’accendisigari dell’auto.

Inoltre dispone di una porta USB integrata, tramite la quale è possibile ricaricare i vari dispositivi e non manca persino la connettività Bluetooth LE, grazie alla quale si potranno controllare le impostazioni direttamente dallo smartphone tramite l’app attualmente in sviluppo.

Tutta la tecnologia necessaria (tranne il motore) è nascosta all’interno della tavola di legno, che comunque risulta spessa appena 10 centrimetri.

Ora che il prototipo s’è dimostrato un buon successo, Lorenzo ha lanciato una raccolta fondi su Indiegogo per trasformare la propria idea in una proposta commerciale; la trovata deve essere piaciuta, perché a fine campagna l’obiettivo di 50.000 dollari è stato ampiamente superato.

.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bolt lorenzo cella politecnico milano skateboard elettrico

Lascia una risposta

 
Pinterest