Lexus al Salone di Ginevra 2014

Lexus al Salone di Ginevra 2014

3 mar, 2014

Fonte: Lexus


Roma, Italia. 28 febbraio 2014. Lexus presenterà a Ginevra due auto in anteprima mondiale, i modelli RC F Sport ed RC F GT3, mentre la Lexus RC F per la prima volta  verrà presentata in Europa.

Esordio europeo della nuova Lexus RC F Sport

• La nuova coupé sarà ospite al Salone dell’Auto di Ginevra 2014

• Premiére mondiale della versione F SPORT, con esclusivi dettagli in termini di design e aerodinamica

• RC 300h: la versione Full Hybrid con motore 2.5 litri che verrà lanciata in Europa nel 2015

• RC 350: la versione V6 da 3.5 litri con cambio sequenziale a 8 rapporti, verrà lanciata in Russia alla fine del 2014.

• Esordio mondiale della RC F GT3 al Salone dell’Auto di Ginevra, un prototipo che anticipa l’impegno Lexus nella realizzazione di una sportiva da far correre nella serie GT3 a partire dal 2015

• Più larga e bassa rispetto alla RC F standard, con un peso di soli 1.250 kg

• Motore V8 della RC F modificato, per una potenza di circa 540 cavalli

Anteprima europea della nuova Lexus RC F

• Il V8 Lexus più potente di sempre, con una potenza di oltre 450 cavalli

• Combinazione tra ciclo Atkinson e ciclo Otto, per assicurare le migliori prestazioni ed invidiabili livelli di consumo

• Torque Vectoring Differential, per una trazione e un controllo senza precedenti

• Uno styling aggressivo, per livelli aerodinamici paragonabili a quelli di una vettura da corsa

• Interni su misura con sedili, inserti e comandi esclusivi per questo modello

• Lancio europeo previsto nell’autunno del 2014

Premiére mondiale del prototipo RC F GT3

• Esordio mondiale della RC F GT3 al Salone dell’Auto di Ginevra, un prototipo che anticipa l’impegno Lexus nella realizzazione di una sportiva da far correre nella serie GT3 a partire dal 2015

• Più larga e bassa rispetto alla RC F standard, con un peso di soli 1.250 kg

• Motore V8 della RC F modificato, per una potenza di circa 540 cavalli

La nuova coupé Lexus RC fa il suo esordio in Europa al Salone dell’Auto di Ginevra 2014, nel quale verrà anche presentata in anteprima mondiale la variante F SPORT.

Questa coupé dalla linea aggressiva sarà disponibile in Europa in due diverse motorizzazioni: la RC300h monta un motore 2.5 litri Lexus Full Hybrid, e verrà lanciata in Europa nel corso del 2015, mentre la RC350 monta un motore 3.5 litri V6 abbinato ad una trasmissione di tipo sequenziale ad otto rapporti ed andrà in vendita in Russia a partire dalla fine del 2014.

Presentata per la prima volta al Salone dell’Auto di Tokyo 2013, la Lexus RC è un modello a se stante, e non la variante due porte di una berlina. Basato sulla piattaforma della GS, il nuovo coupé RC possiede caratteristiche completamente diverse sia dalla GS stessa che dalla gamma IS.

La nuova gamma RC è equipaggiata dalla più innovativa tecnologia Lexus, inclusa la nuova interfaccia Remote Touch (RTI) e l’esclusivo sistema di sicurezza Blind Spot Monitor (BSM) per la copertura degli angoli ciechi.

Sviluppata per una clientela più giovane, la nuova gamma RC andrà ad ampliare la base di clienti del brand Lexus. La purezza del suo design e un esperienza di guida coinvolgente aiuteranno a rendere il brand Lexus ancora più ambito e ad innalzare gli standard, già oggi elevati, in termini di qualità costruttiva, eleganza e affidabilità.

 

Il nuovo allestimento F Sport

Sviluppati partendo dalla Lexus RC, gli allestimenti RC 300h F SPORT e RC 350 F SPORT saranno caratterizzati da un design interno ed esterno ancora più accattivante e sportivo e da una guida incredibilmente coinvolgente.

Partendo dalle caratteristiche dinamiche del coupé RC, che a loro volta sono l’evoluzione di quelle della GS e della IS, i miglioramenti dinamici dell’allestimento F SPORT si ottengono grazie ad un’esclusiva messa a punto delle sospensioni con all’adozione del sistema di Sospensioni Adattive Variabili con modalità di guida SPORTS+ , e grazie al nuovo sistema Lexus Dynamic Handling (LDH), offrendo al guidatore un’esperienza estremamente coinvolgente e gratificante.

 

Un coupé con una linea che lascia a bocca aperta

Il design è caratterizzato da un abitacolo compatto, in netto contrasto con la linea slanciata delle fiancate ed il profilo laterale definito da linee incredibilmente sinuose.

Distinguibile immediatamente grazie al particolare design a nido d’ape, il frontale dell’allestimento F SPORT si sviluppa attorno alla più recente evoluzione della griglia Lexus. Raccordandosi alle linee eleganti del coupé, la griglia risulta più ampia e ribassata rispetto a quella degli altri modelli Lexus, con fendinebbia e prese d’aria per il raffreddamento dei freni che si integrano alla perfezione offrendo il massimo in termini di design e funzionalità.

Le forme triangolari e compatte dei gruppi ottici anteriori riprendono le linee sportive già viste sulla Concept LF-LF , Ogni gruppo ottico, con un design a tre fari che si illuminano contemporaneamente, include sia abbaglianti che anabbaglianti.

Questi ultimi presentano la caratteristica forma ad “L”, e si uniscono alle luci di marcia diurna a LED per assicurare alla nuova RC un impatto visivo differenziante, sportivo e aggressivo.

Il design allungato dei gruppi ottici posteriori adotta a sua volta l’evoluzione dello sviluppo a forma di “L”. In altri modelli Lexus, questa forma si presentava come un semplice elemento grafico all’interno del gruppo ottico, mentre quelli del coupé RC dispongono di luci di coda collocate in una posizione più alta per creare una forma tridimensionale delineata ad “L” .

Il metodo di illuminazione è stato inoltre modificato e sostituito da luci più brillanti, la cui lucentezza ricorda quella di una pietra preziosa grazie a una lente interna multi-strato la cui superficie dentellata assicura ai modelli RC un’esclusiva luminosità ai fanali di coda.

Il nuovo coupé Lexus RC è disponibile con cerchi in alluminio in due diverse varianti: una da 19” a 10 razze e un’altra da 18” a 5 razze. La gamma F SPORT unisce invece l’esclusivo logo F SPORT a cerchi in lega da 19”, con 10 razze esterne finemente lavorate, controbilanciate dalle 10 razze interne in vernice metallizzata brunita.

Lexus RC sarà disponibile in una scelta tra 7 colori esterni, incluso il nuovo rosso, la cui luminosità è stata assicurata grazie all’adozione di un metodo di verniciatura multi-strato, che prevede una base in argento rivestita con sfumature più scure per offrire al colore una tonalità più ricca e profonda. Tre nuovo colori – White Nova, Orange e Blue – sono invece esclusivi della gamma F SPORT.

 

Esclusivo design interno

L’abitacolo del nuovo coupé Lexus si ispira in gran parte ai più recenti prototipi sportivi, con dettagli e finiture che esaltano l’eleganza e la sportività, giocando su un attento contrasto di colori e materiali.

L’innovativo sistema di illuminazione interna, appositamente realizzato per il coupè RC, regala al cliente un ambiente estremamente accogliente e curato, con luci orientate verso la parte superiore dell’abitacolo piuttosto che verso il basso. L’elevato contrasto di colore tra i rivestimenti enfatizza le linee della console centrale e delle portiere, mentre i dettagli in legno Shimamoku, una particolare tecnica di stratificazione messa a punto da Lexus, sottolineano la qualità delle finiture.

Le cuciture a contrasto dei sedili, il rivestimento della console centrale e le imbottiture a protezione delle ginocchia sono dettagli che esprimono la qualità premium degli interni, arricchendo ulteriormente l’eleganza dell’abitacolo.

La plancia, fortemente orientata verso il guidatore, è suddivisa in due parti, una dedicata ai comandi e l’altra al display. Quella superiore alloggia il pannello strumenti e uno schermo di navigazione da 7”, mentre più in basso la console centrale integra la nuova interfaccia Remote Touch di Lexus.

La struttura sportiva dei sedili è stata realizzata con un particolare metodo di “riempimento di schiuma integrato”, un’innovazione che consente la perfetta combinazione di grandi superfici concave, studiato per eliminare eventuali spazi tra la tappezzeria e l’imbottitura del sedile, per unire un comfort eccellente a un supporto laterale senza precedenti.

I modelli F SPORT dispongono dell’innovativo contagiri con anello centrale mobile già presente sulla LFA. Tra gli esclusivi dettagli interni è opportuno citare il volante e il pomello del cambio rifiniti in pelle traforata. Gli interni F SPORT sono inoltre caratterizzati dalle decorazioni Wedge Metal, che utilizzano delle sottili sezioni metalliche trattate con un effetto tridimensionale, da pedali e battitacco in alluminio e dal rivestimento nero del tetto.

All’interno sarà possibile scegliere tra 5 combinazioni di colore a contrasto molto luminose, inclusa la nuova tonalità denominata  “Clove”, che enfatizza le particolari linee degli interni e l’eleganza dell’abitacolo, e il rivestimento Dark Rose, esclusivo per l’allestimento F SPORT.

 

Dinamica di guida eccellente

L’obiettivo di Lexus è quello migliorare sempre la dinamica e l’handling delle proprie vetture, offrendo ai propri clienti un’esperienza di guida sportiva e coinvolgente. Per questo il nuovo coupé RC è stato sviluppato sulla base dei miglioramenti apportati sulle berline GS ed IS.

La grande agilità e gli elevati livelli di aderenza sono consentiti dalla straordinaria rigidità del telaio, grazie a bracci sottoscocca trasversali spessi quasi il doppio rispetto a quelli della nuova IS, con una barra anteriore molto rigida che unisce la parte destra e sinistra del sottoscocca. La rigidità strutturale è assicurata inoltre da diverse tecniche Lexus altamente evolute, tra cui quelle di combinazione delle lamiere, la saldatura a laser e la presenza di un maggior numero di punti di saldatura.

L’allestimento F SPORT ha goduto di una particolare messa a punto del sistema di sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante e multi-link posteriore, che migliorano ulteriormente i livelli di handling del coupé RC senza alcun compromesso in termini di comfort di guida.

L’allestimento F SPORT inoltre è equipaggiato con le Sospensioni Adattive Variabili (AVS) e con un’ulteriore modalità di guida, la Sport+, che permette di scegliere tra due impostazioni degli ammortizzatori: la modalità NORMAL, per il massimo del comfort nella guida quotidiana, e la modalità SPORT, per garantire maggior controllo e massima reattività in curva.

Interpretando lo stile di guida e le condizioni della superficie stradale, il sistema AVS va automaticamente a regolare la forza ammortizzante in modo indipendente tra le quattro ruote, per ridurre il rollio e garantire un controllo completo del veicolo, incrementando la differenza tra la forza ammortizzante esterna e interna.

Sull’allestimento RC 350 F SPORT gli affinamenti in termini di sospensioni si aggiungono al beneficio delle quattro ruote sterzanti offerto dal sistema Lexus Dynamic Handling (LDH). Questa tecnologia all’avanguardia integra lo Sterzo Posteriore Dinamico (DRS), lo Sterzo ad Azione Variabile (VGRS) e il Servosterzo Elettrico (EPS), coordinando il controllo di tutte e quattro le ruote ed assicurando al veicolo un comportamento agile e preciso con una maggiore reattività agli input da parte del guidatore.

Controllando la velocità del veicolo, e la traiettoria indirizzata dallo sterzo, il sistema LDH calcola l’angolazione ottimale di tutte e quattro le ruote. Oltre a questo, utilizzando il VGRS per l’avantreno e il DRS per il retrotreno, il sistema riesce a controllare in maniera indipendente l’angolo di sterzata anteriore e posteriore per migliorare la reattività, la tenuta posteriore, la stabilità del veicolo e l’agilità in curva.

Il sistema DRS controlla la velocità del veicolo e quella di imbardata, l’angolo, la velocità di sterzata e la forza “G” laterale per calcolare l’input di sterzata necessario, con le ruote anteriori e posteriori che si orientano in senso opposto quando si guida a velocità contenuta e nella stessa direzione con velocità più sostenute.

RC F SPORT dispone di un sistema LDH migliorato che incrementa l’angolazione massima delle ruote posteriori per offrire maggiore reattività e agilità quando si gira il volante nella direzione opposta rispetto alla traiettoria della vettura.

Un ulteriore contributo alla stabilità della vettura anche ad alte velocità è offerto dai numerosi affinamenti in termini di aerodinamica, in particolar modo nel sottoscocca, e dall’adozione di nuovi condotti d’aria e di pinne stabilizzatrici sul paraurti anteriore.

 

Due motorizzazioni evolute

La variante Full Hybrid RC 300h abbina un motore 2.5 litri benzina a quattro cilindri a doppia iniezione che genera 178CV / 131kW @6000 giri/min ed una coppia massima di 221 Nm tra i 4200 ed i 4800 giri/min, ad una unità elettrica che sviluppa 143CV / 105kW, garantendo quindi una potenza combinata massima di 220CV / 162kW

La trasmissione a variazione continua del sistema ibrido è supportata da un cambio sequenziale a sei marce. Questa configurazione garantisce quel divertimento alla guida che ci si aspetta da un coupé sportivo, combinata ad un’eccellente economia di consumo che è il marchio di fabbrica della Lexus Hybrid Drive. RC 350 è equipaggiato con un motore V6 da 3.5 litri a iniezione diretta, che assicura una potenza di 318CV / 234kW @ 6.400 giri/min e una coppia massima di 380 Nm @ 4.000 giri/min, garantendo un’accelerazione ottimale con qualsiasi regime del motore.

Questa unità V6 è abbinata alla più recente evoluzione del cambio sequenziale a 8 rapporti Sport Direct Shift di Lexus a comando manuale, un sistema sviluppato partendo da quello disponibile sulla IS F. Il controllo della trasmissione è stato affinato per rispondere in maniera estremamente precisa anche alla minima variazione nella pressione del pedale, mentre la modalità Manual offre la possibilità di bloccare anticipatamente il convertitore di coppia dal secondo all’ottavo rapporto per scalare le marce in soli 2 decimi di secondo.

I clienti beneficeranno inoltre di un dispositivo di amplificazione del suono del motore per rafforzare la sensazione di sportività. Il Sound Creator utilizza un apparecchio che inizia a risuonare a determinate frequenze per ottimizzare il rumore dell’aspirazione all’accensione o amplificare le vibrazioni in accelerazione, che vengono poi incanalate direttamente all’interno dell’abitacolo per arricchire l’esperienza di guida sportiva.

 

Tecnologia all’avanguardia

La nuova gamma RC propone le ultime innovazioni in fatto di tecnologia HMI (Human Machine Interface), grazie all’interfaccia a comando tattile. Inoltre è il primo modello Lexus disponibile con l’ultima versione del sistema di sicurezza Blind Spot Monitor (BSM)

La nuova Remote Touch Interface (RTI) di Lexus è un dispositivo di controllo multi-funzione che offre al cliente una gestione semplice, veloce e intuitiva dei sistemi multimediali. Il semplice spostamento di un dito sulla superficie del pannello consente al cursore di spostarsi e selezionare la funzione desiderata, attivabile a pressione.

Oltre a questo, la vibrazione del touch-pad durante lo spostamento del cursore sopra un’icona permette al guidatore di confermare la selezione senza dover guardare il display. Con un’illuminazione studiata appositamente per creare un aspetto tridimensionale al buio, il touch-pad dispone di un’ampia superficie di controllo, la cui eccezionale qualità tattile è stata sviluppata per assicurare movimenti precisi senza la minima sensazione di ruvidità.

Il nuovo sistema di Controllo degli Angoli Ciechi (BSM) rileva i veicoli in sorpasso anche da distanze più lunghe. In caso di rilevamento di un veicolo, l’attivazione di un indicatore luminoso nel retrovisore corrispondente va subito ad avvertire il conducente.

 

Specifiche tecniche

RC 350                         RC300h

Lunghezza (mm) 4.695                                                       4.695

Altezza (mm)        1.395                                                       1.395

Larghezza (mm)   1.840                                                      1.840

Passo (mm)            2.730                                                     2.730

Sedili                              4                                                               4

Trazione                  Posteriore                                          Posteriore

Tipo motore               2GR-FSE                                         2AR- FSE

Cilindri                            V6                                                          L4

Potenza motore (kW/CV @ giri/min.) 234/318@6.400                    131/178 @6.000

Coppia (Nm/rpm (kgm f/giri/min.)) 380@4.800 (38,7/4.800) 221/@4.200 – 4.800 (22.5@4.200-4.800)

Potenza totale combinata (kW/CV) – 162 / 220

Trasmissione 8AT E – CVT

Sospensioni Anteriori: Doppio braccio oscillante Anteriori: Doppio braccio oscillante

Posteriori: Multilink Posteriori: Multilink

 

Premiére europea della nuova Lexus RC F

La vettura V8 più potente mani realizzata da Lexus

• Il V8 Lexus più potente di sempre, con una potenza di oltre 450 cavalli

• Combinazione del Ciclo Atkinson e ciclo Otto, per assicurare le migliori prestazioni ed un’eccellente economia nei consumi

• Torque Vectoring Differential, per una trazione e un controllo senza precedenti

• Uno styling aggressivo, per una aerodinamica paragonabile a quella di una vettura da corsa

• Interni su misura con sedili, inserti e comandi esclusivi per questo modello

• Lancio europeo previsto nell’autunno del 2014

In attesa del lancio, previsto per l’autunno del 2014, la nuova Lexus RC F farà il suo debutto europeo in occasione del Salone dell’Auto di Ginevra 2014.

La RC F è equipaggiata con un nuovo motore 5.0 litri capace di assicurare una potenza ben oltre i 450 CV ed una coppia che supera i 520 Nm, diventando così la vettura V8 più potente mai realizzata da Lexus.

Con tale potenza, sostenuta da una straordinaria efficienza del sistema, la RC F unisce un nuovo cambio a 8 rapporti, alla prima installazione su un coupé sportivo di un motore anteriore, alla trazione posteriore ed al Torque Vectoring Differential (TVD). Questa configurazione assicura i migliori livelli di controllo e di trazione possibili, per offrire delle prestazioni e un handling senza precedenti.

, Chief Engineer della Lexus RC F: “La sensazione comune è che le vetture da corsa siano difficili da guidare.

Si tratta di automobili che, progettate nella giusta maniera, sono semplici da guidare perché costruite per adattarsi alle capacità dei piloti. Ho personalmente sviluppato la Lexus RC F per essere goduta da tutti gli appassionati, a prescindere dalle loro competenze. I sistemi elettronici possono essere modificati all’istante per offrire i livelli di prestazioni e sicurezza adatti alle abilità di ciascun guidatore. Stiamo parlando di una vettura perfetta, anche considerandone gli aspetti di base.”

 

Un motore V8 5.0 dalle prestazioni impressionanti

Quello che diventerà il modello Lexus con motoreV8 più potente mai realizzato sarà equipaggiato con un nuovissimo motore 5.0 litri 32 valvole capace di sviluppare oltre 450 cavalli e 520 Nm di coppia. Le testate e tutte le parti in movimento del motore sono stata sottoposte a diversi affinamenti per offrire un incremento della potenza a qualsiasi regime del motore.

Per la prima volta, questa nuova Lexus utilizza il ciclo Atkinson per i bassi e medi regimi per minimizzare i consumi, per poi passare al ciclo Otto con ai regimi più elevati ed offrire il massimo in termini di prestazioni e potenza.

Sviluppata in maniera esclusiva per la RC F, ogni singolo aspetto della trasmissione, compreso il cambio e il sistema di scarico, è stato messo a punto per assicurare il massimo piacere di guida.

L’eccezionale cambio Sports Direct Shift (SPDS) a 8 rapporti migliora la reazione della vettura ai comandi provenienti dall’acceleratore, offrendo un controllo più preciso della erogazione della potenza e dei livelli di coppia.

Il nuovo sistema di regolazione dei suoni di aspirazione e di scarico arricchisce ulteriormente l’esperienza di guida, creando un suono molto profondo fino a 3.000 rpm, per poi offrire tonalità più acute quando si superano i 6.000 giri.

Torque vectoring differential

Sviluppata per offrire il massimo piacere di guida attraverso un perfetto controllo del telaio e dei livelli di trazione, la Lexus RC F dispone del sistema Torque Vectoring Differential (TVD).

Il sistema TVD possiede tre modalità operative:

• STANDARD, per bilanciare agilità e stabilità

• SLALOM, per accentuare o attenuare la reazione agli input provenienti dal volante

• TRACK, per un ottimale comportamento in curva durante la guida su pista e il massimo controllo della vettura a disposizione del guidatore. Il nuovo sistema VDIM dispone di un sensore della forza G per offrire alla vettura una stabilità eccezionale.

 

Dinamica di guida superiore

Gli elevati livelli di tenuta di strada sono consentiti dalla straordinaria rigidità del telaio, i cui pannelli sottoporta dispongono di una sezione trasversale molto lunga, con una traversa anteriore estremamente rigida. La rigidità strutturale è assicurata inoltre da diverse tecniche Lexus altamente specializzate, tra cui quella di incollaggio, la saldatura a laser e la presenza di un maggior numero di punti di saldatura. L’aderenza in curva è incrementata anche dall’adozione di pneumatici più larghi.

La RC F è equipaggiata con sistemi di sospensione anteriori e posteriori indipendenti che adottano ammortizzatori monotubo a gas e barre stabilizzatrici con giunti sferici. Le masse non sospese sono state ridotte grazie all’adozione di nuovi cerchi in lega di alluminio da 19”, studiati per minimizzare la massa e contemporaneamente massimizzare la rigidità.

Proprio come la supercar LFA di Lexus, un alettone posteriore è stato incorporato alla base del portellone per offrire una deportanza ottimale con velocità superiori agli 80 km/h. L’alettone è uno dei principali elementi dello straordinario pacchetto aerodinamico della nuova RC F, che include anche un’accurata messa a punto del sottoscocca, prese d’aria per ottimizzare il flusso dell’aria sulla parte posteriore del paraurti e del parafango anteriore, nonché il posizionamento accurato di esclusive pinne stabilizzatrici.

 

Look aggressivo

La Lexus RC F è distinguibile dall’aspetto dinamico che questo modello aggiunge all’elegante design del modello base.

La vettura presenta una variante personalizzata della classica griglia Lexus che domina il frontale, con un esclusivo motivo a forma di “F” riconoscibile nello schema a nido d’ape che si sviluppa sotto il logo Lexus.

Studiato per rafforzare la linea stilistica del frontale, la parte anteriore del cofano è stata collocata in una posizione più alta rispetto a quella del coupé RC, creando un profilo più alto ed appropriato per un modello della gamma F. Un profilo enfatizzato ulteriormente dalla scelta tra 3 diversi cerchi in alluminio da 19” a 10 razze, uno dei quali levigato a mano dai maestri artigiani Lexus.

La RC F eredita alcune chiavi stilistiche dalla supercar LFA, in particolare nei sistemi di raffreddamento e negli essenziali accorgimenti aerodinamici. Le prese d’aria presenti sul cofano, identiche a quelle della LFA, si uniscono ai condotti di raffreddamento anteriori per migliorare il funzionamento del motore e la stabilità della vettura.

Di lato, i condotti di uscita presenti sulla parte posteriore del parafango anteriore incrementano le prestazioni di raffreddamento del motore e dell’impianto frenante, unendosi alla base delle fiancate per formare una possente forma a “L”.

Sul posteriore, i terminali di scarico trapezoidali incrementano l’aggressività e l’impatto visivo della nuova RC F.

 

Componenti in fibra di carbonio

Basandosi sull’esperienza acquisita durante lo sviluppo della LFA e della edizione limitata da corsa CCS-R della IS F, il peso della nuova RC F è stato minimizzato grazie all’adozione di numerosi componenti in fibra di carbonio, tra cui il tetto, il cofano e l’alettone posteriore.

 

Interni dedicati a chi guida

Gli interni della RC F sono caratterizzati da elementi esclusivi tra cui il volante, i sedili, i pedali e i rivestimenti, il cui design eleva il comfort, il supporto e l’ergonomia a disposizione del guidatore, raggiungendo livelli appropriati alle elevate prestazioni di un modello della gamma Lexus F.

Il pannello strumenti della nuova RC F rappresenta la più recente evoluzione di quello già visto sulla LFA. Il suo design si ispira alla strumentazione di una cabina di pilotaggio, offrendo un’ampia gamma di informazioni in maniera estremamente sintetica e leggibile.

Il pannello dispone di un ampio tachimetro centrale, il cui colore cambia a seconda della modalità di guida, display digitali e analogici per la velocità, un monitor per il Torque Vectoring Differential, un contatore dedicato alla misurazione della forza G, indicatori della temperatura di acqua e olio, informazioni sui consumi e un cronometro.

L’ergonomica Human Machine Interface disponibile sulla vettura rappresenta uno dei punti di forza per le prestazioni della gamma Lexus F. La RC F dispone di un innovativo volante dalla sezione trasversale di forma ellittica, studiata per offrire il massimo controllo durante la guida ad alta velocità. La posizione, la forma e il funzionamento dei paddle presenti sul volante sono stati ottimizzati per assicurare la massima accuratezza e rapidità nei cambi di marcia.

Realizzata con un design simile a quello degli abiti sportivi, la struttura dei nuovi sedili dispone di una particolare tecnica di “schiumatura integrata”, che assicura la massima aderenza al corpo ed elimina qualsiasi dislivello tra l’imbottitura e il rivestimento del sedile.

 

Specifiche Tecniche – RC F

Potenza Oltre 450 CV

Coppia Oltre 520Nm

Trasmissione Sports Direct Shift (SPDS) a 8 rapporti

ECT-i (Electronic Controlled automatic Transmission with intelligence)

Sedili 4

Lunghezza 4.705 mm

Larghezza 1.850 mm

Altezza 1.390 mm

Passo 2.730 mm

Trazione Posteriore

Peso in ordine di marcia Target: inferiore a 1.800 kg

Freni Dischi Brembo servoassistiti con ABS , Distribuzione Elettronica della Forza Frenante (EBD) e Assistenza alla Frenata (BA)

Dimensioni cerchi Anteriori 19” x 9J

(anteriori e posteriori) Posteriori 19” x 10J

Dimensioni pneumatici Anteriori 255/35 R19

Posteriori 275/35 R19

Accelerazione 0 – 100 km/h Target: superiore a quella della IS F

Velocità max Stimata a 270 km/h (limitata elettronicamente)

Consumi Target: inferiori a quelli della IS F

 

Premiére mondiale del prototipo RC F GT3

L’impegno Lexus per entrare nel mondo GT3 Racing

• Esordio mondiale della RC F GT3 al Salone dell’Auto di Ginevra, un prototipo che anticipa l’impegno Lexus nella realizzazione di una sportiva da far correre nella Serie GT3 a partire dal 2015

• Più larga e bassa rispetto alla RC F versione stradale, con un peso di soli 1.250 kg

• Motore V8 della RC F modificato, per una potenza di circa 540 cavalli

La première mondiale del nuovo prototipo RC F GT3 al Salone dell’Auto di Ginevra anticipa l’ingresso da parte di Lexus nello scenario GT3 a partire dal 2015.

Realizzato al termine di un programma di collaborazione triennale tra Lexus International e la sua consociata Tachno Craft, il prototipo RC F GT3 è stato costruito da quest’ultima in Giappone ed è sviluppato a partire dalla nuova coupé RC F, la vettura V8 più potente mai ideata da Lexus.

Lunga 4.705 mm, larga 2.000, con un’altezza di 1.270 mm e un passo di 2.730 mm, il concept RC F GT3 è più largo rispetto al modello standard e con un baricentro ribassato, con interni essenziali da versione da corsa, e un peso di soli 1.250 kg.

Questa particolare variante del motore V8 della RC F assicura un potenza di circa 540 cavalli.

Il lancio del prototipo RC F GT3 segna l’inizio di un impegno a lungo termine da parte di Lexus nelle gare GT3. I test inizieranno quest’anno, con lo scopo di sostenere i team partecipanti alle gare delle GT3 Series 2015.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: lexus RC300h salone ginevra Yukihiko Yaguchi

Lascia una risposta

 
Pinterest