L’esperienza digitale completa Daimler a re:publica 2017

L’esperienza digitale completa Daimler a re:publica 2017

3 mag, 2017

Daimler plasma il futuro della mobilità

Visioni future per i quattro pilastri della strategia

Mobilità intuitiva grazie all’elettronica intelligente

Catene di mobilità per la città intelligente di domani

Interazione cooperativa tra l’uomo e le auto autonome

Implementazione rapida dei requisiti di mobilità dei clienti

Fonte: Daimler AG

 

Stoccarda / Berlino, Germania. 2 Maggio 2017. Daimler aggiungerà l’appello dell’evento re:publica di quest’anno che si terrà tra l’8 e il 10 maggio 2017 a Berlino con una serie di concetti di mobilità digitale. Re:publica è una delle più grandi conferenze incentrate sui temi di internet, social media, blog e società digitale. L’inventore dell’automobile dimostrerà quanto l’azienda sta aspettando la sua trasformazione in un fornitore di mobilità e come sta sistematicamente espandendo la digitalizzazione del suo modello di business. Tutto è sostenuto dai quattro pilastri della strategia CASE.

CASE incapsula l’intero punto strategico di Daimler, amalgamando così come i futuri campi di “connettività” (Connected), “guida autonoma” (autonoma), “uso flessibile” (Shared & Services) e “powertrains elettrici” (Electric ) Per formare un unico insieme. L’azienda continua ad espandere le sue offerte di servizi premium sul modo di diventare un provider di mobilità.

Business Innovation come laboratorio di idee in-house

L’unità di Business Innovation operante a livello internazionale, sotto la guida di , è stata il “think and act tank” di Daimler sin dalla sua fondazione nel 2007:

“Da dieci anni siamo costantemente focalizzati sullo sviluppo interdisciplinare di idee imprenditoriali innovative E per la sesta volta, stiamo dimostrando a re:publica insieme a diverse unità aziendali che stiamo attivamente formando la trasformazione digitale in un fornitore di servizi di mobilità. “

Dal momento che l’unità è stata costituita, sono stati sviluppati modelli di business di successo come ad esempio, il servizio carshopping , l’applicazione per la mobilità solitaria, l’unità di stoccaggio Mercedes-Benz e la piattaforma di innovazione .

“Siamo convinti che l’innovazione è possibile solo collettivamente: il nostro obiettivo è quello di incrementare le nostre varie iniziative con idee e soluzioni innovative e creative”, afferma Susanne Hahn.

Salva la data: gli altoparlanti principali che affrontano i problemi chiave

La mostra di Daimler a re:publica ruota intorno ad un intenso scambio con i visitatori dell’evento. La presentazione dell’azienda, con display interattivo a LED in forma di un cinema a 360 °, utilizza esempi per illustrare i volti attuali e futuri della mobilità. Le innovazioni che vengono presentate in questa particolare arena includono STARTUP AUTOBAHN e – la piattaforma privata per la condivisione di auto da Mercedes-Benz che viene lanciata in diverse grandi città tedesche dopo una fase pilota di successo. Oltre a questo, saranno presentati anche i smart “ready to” servizi, moovel, car2go e . Inoltre, un certo numero di esperti stanno prendendo per la prima volta stage publica per discutere su questioni chiave del futuro.

- Autonomia. Il futuro ricercatore di Daimler Alexander Mankowsky riferisce sul concetto di “fiducia informata” tra auto autonome e umani. Spiega come l’intuizione, la cognizione e la neuroscienza puntano verso un veicolo cooperativo.

Workshop lunedì 8 maggio alle ore 17.15, Stage T

- Connettività. L’esperto di Digital Adi Ofek, del Centro Tecnologico Mercedes-Benz di Tel Aviv, si college con il pubblico dal Silicon Wadi di Israele e spiega come è possibile affrontare in modo più rapido ed efficiente i requisiti relativi alla mobilità dei clienti.

Discussione del panel lunedì 8 maggio alle ore 18.30, fase 4

- Elettrico / EQ. Axel Harries, Chief del CASE di Daimler, fornisce le risposte alle domande fondamentali sui powertrain ad emissioni zero durante una discussione con l’autore e il curatore di mobilità Don Dahlmann. Esamineranno anche argomenti sempre presenti, quali modi convenienti per trovare un posto di parcheggio e come evitare i tailbacks.

Discussione sul pannello martedì 9 maggio alle ore 12.30, fase 5

- Mobilità condivisa. Durante una presentazione di dialogo interattivo, i dirigenti di innovazione Daimler Bettina Ludolf e Ralf Lamberti fanno uno scenario futuro realistico che dimostra come la vita quotidiana, il lavoro e la mobilità potranno sembrare in una città europea del futuro. Dialogo martedì 9 maggio alle ore 15:00, tappa T

Tutte le attività a re: publica 2017 dimostrano come Daimler sta attivamente formando il futuro della mobilità e sfruttando le opportunità della digitalizzazione – un mix eclettico di possibilità elettrizzanti, stimolando prospettive e dibattiti. Maggiori informazioni sulle attività di Daimler a re:publica e l’evento stesso sono disponibili all’indirizzo: www.re-publica.com

 

In English

The full digital experience at re:publica 2017

Daimler shapes the future of mobility

Future visions for the four pillars of the CASE strategy

Intuitive mobility thanks to intelligent electronics

Mobility chains for the smart city of tomorrow

Cooperative interaction between man and autonomous cars

Fast implementation of customers’ mobility requirements

Source: Daimler AG

 

Stuttgart/Berlin, Germany. 2nd May 2017. Daimler will be adding to the appeal of this year’s re:publica event being held on 8 – 10 May 2017 in Berlin with an array of digital mobility concepts. The re:publica event is one of the largest conferences focusing on the topics of internet, social media, blogs and digital society. The inventor of the motor car will demonstrate just how eagerly the company is pressing ahead with its transformation into a mobility provider and how systematically it is expanding the digitisation of its business model. Everything is underpinned by the four pillars of the CASE strategy.

CASE encapsulates the entire strategic focus of Daimler, amalgamating as it does the future-oriented fields of “connectivity” (Connected), “autonomous driving” (Autonomous), “flexible use” (Shared & Services) and “electric powertrains” (Electric) to form a single whole. The company is continually expanding its premium service offerings on the way to becoming a mobility provider.

Business Innovation as in-house idea lab

The internationally operating Business Innovation unit under the leadership of Susanne Hahn has been the ‘think and act tank’ of Daimler ever since being founded in 2007:

“For already ten years, we have consistently focused on the cross-divisional development of innovative business ideas. And for the sixth time, we are demonstrating at the re:publica together with various corporate units that we are actively shaping the digital transformation into a mobility service provider“.

Since the unit was formed, successful business models were developed such as, for example, the car2go carsharing service, the moovel mobility app, the Mercedes-Benz energy storage unit and the STARTUP AUTOBAHN innovation platform.

“We are convinced that innovation is only possible collectively. Our goal is to augment our various initiatives with innovative, creative ideas and solutions“, says Susanne Hahn.

Save the date: top speakers addressing key issues

Daimler’s showing at re:publica revolves around an intense exchange with visitors to the event. The company’s presentation, featuring interactive LED displays in the form of a 360° cinema, uses examples to portray the current and future faces of mobility. The innovations being showcased in this very special arena include STARTUP AUTOBAHN as well as Croove – the private car-sharing platform from Mercedes-Benz that is being launched in various large German cities following a successful pilot phase. In addition to this, the smart “ready to” services, moovel, car2go and Fleetboard will also be presented. Plus, a number of experts will be taking to the re:publica stages to give talks on key issues of the future.

  • Autonomous. The Daimler future researcher Alexander Mankowsky reports on the concept of “informed trust” between autonomous cars and humans. He explains how intuition, cognition and neuroscience point the way to a cooperative vehicle.
    Workshop on Monday, 8 May at 5:15 pm, Stage T
  • Connectivity. Digital expert Adi Ofek from the Mercedes-Benz Technology Centre in Tel Aviv takes a peek into Israel’s Silicon Wadi together with the audience and explains how it is possible to address customers’ mobility-related requirements faster and more efficiently.
    Panel discussion on Monday, 8 May at 6:30 pm, Stage 4
  • Electrical/EQ. Axel Harries, the head of CASE at Daimler, provides answers to key questions on zero-emission powertrains during a discussion with author and mobility curator Don Dahlmann. They will also examine ever-present topics, such as convenient ways to find a parking space and how to avoid tailbacks.
    Panel talk on Tuesday, 9 May at 12:30 pm, Stage 5
  • Shared mobility. During an interactive dialogue presentation, Daimler innovation managers Bettina Ludolf and Ralf Lamberti conjure up a realistic future scenario that shows what everyday life, work and mobility might look like in a European city of the future. Dialogue on Tuesday, 9 May at 3:00 pm, Stage T

All activities at re:publica 2017 demonstrate how Daimler is actively shaping the future of mobility and capitalising on the opportunities of digitisation – an eclectic mix of electrifying possibilities, stimulating perspectives and heated debate. More information about Daimler’s activities at re:publica and the event itself can be found at:
www.re-publica.com

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: car2go case croove fleetboard re:pubblica Startup Autobahn Susanne Hahn

Lascia una risposta

 
Pinterest