La Yaris Hybrid al Palazzo delle Esposizioni di Roma

toyota_yaris_hybrid_03

13 mar, 2012

La nuova Yaris Hybrid al Palazzo delle Esposizioni di

Dopo l’anteprima mondiale al recente Salone di Ginevra, la nuova Yaris Hybrid sarà esposta in anteprima nazionale al Palazzo delle Esposizioni di Roma dal 13 al 19 marzo.

Fonte: Toyota

Roma, 12 marzo 2012. La partnership tra Toyota e il gruppo Palaexpo è consolidata da oltre 7 anni di collaborazioni, per questo la nuova Yaris Hybrid ha scelto come primo palcoscenico il Palazzo delle Esposizioni di Roma. Inoltre il valore storico, culturale ed architettonico di questo luogo danno risalto all’importanza che questa vettura ha per Toyota.
La nuova Yaris Hybrid sarà esposta presso l’entrata di via Milano n° 13 dalla quale si accede alla mostra ad ingresso libero del National Geografic Italia, alla caffetteria e alla libreria Arion.

Il Palazzo delle Esposizioni di Roma sarà quindi il luogo ideale per mostrare per la prima volta in Italia la nuova Yaris Hybrid, una rivoluzione nel segmento B.
Questa nuova automobile presenta un design esterno esclusivo ed estremamente aerodinamico. Caratterizzato dal nuovo frontale che contraddistingue tutti i nuovi modelli Toyota, legato al concetto stilistico Under Priority e dallo schema Keen Look riservato ai gruppi ottici anteriori e a quelli a LED posteriori, un’avanguardia in termini di design.

Gli interni della Yaris Hybrid presentano esclusive finiture di colore “blu hybrid” riservate agli elementi soft-touch del cruscotto e al tessuto dei sedili, una inedita illuminazione blu per il quadrante ibrido, un esclusivo pomello del cambio ed un sistema Toyota Touch che dispone di un Hybrid Energy Monitor.
Inoltre, grazie alla riduzione delle dimensioni di ogni singola componente del sistema Full Hybrid di Toyota e all’installazione di serbatoio e batteria sotto i sedili posteriori, la nuova Yaris Hybrid dispone dello stesso spazio e della stessa capacità di stivaggio (286 litri) del modello convenzionale.

Il nuovo sistema full hybrid unisce un nuovo motore termico 1.5 litri a un motore elettrico ancora più compatto, a un differenziale, un inverter e un pacco batteria appositamente sviluppati. Il motore termico 1.5 litri a Ciclo Atkinson è più leggero di 16,5 kg e il 10% più compatto rispetto all’unità 1.8 litri dell’attuale trasmissione HSD di Toyota.

Con soli 79 g/km, Yaris Hybrid ha il livello più basso di emissioni rispetto a qualsiasi altro veicolo con motore a combustione interna. Inoltre sarà in grado di percorre 100 km con soli 3.5 litri di carburante e diventerà il modello full hybrid più accessibile sul mercato.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: roma toyota yaris hybrid

Lascia una risposta

 
Pinterest