La nuova Cambiano di casa Pininfarina

pininfarina_cambiano_03

29 feb, 2012

Le prime immagini complete del nuovo concept Pininfarina, una berlina sportiva di lusso a propulsione elettrica, perfetta combinazione di design, arte e tecnologia all’insegna dello stile italiano e del rispetto dell’ambiente

Fonte: Pininfarina

Torino, 27 febbraio 2012 – Pininfarina svela le prime immagini complete della sua nuova concept car, Cambiano, che debutterà il prossimo 6 marzo al Salone dell’Automobile di Ginevra.

La Cambiano è una berlina sportiva, elegante e raffinata, concepita con una grande attenzione all’ambiente, sia nella motorizzazione che nella scelta dei materiali. Espressione della Pininfarina di oggi, racchiude in sé le competenze della Società in termini di stile, di progettazione e di ricerca nel campo della mobilità sostenibile. Non a caso la scelta del nome è legata alla città che ospita la sede principale del gruppo Pininfarina, che nel 2012 celebra un doppio anniversario: i 30 anni del Centro Stile, insediatosi a Cambiano nel 1982 come “Pininfarina Studi e Ricerche”, e i 10 anni del Centro Engineering, inaugurato nel 2002 per aggiungere alle competenze di stile e progettazione/produzione di nicchia anche quelle di ingegneria per conto terzi, riunendo strumenti tecnologici d’avanguardia ed un team di specialisti di prim’ordine.

La Cambiano è un modo nuovo di intendere il lusso automobilistico, secondo la scuola di pensiero di Pininfarina. Oggi, nel 2012, la Cambiano ridefinisce e reinterpreta quei temi che sono l’espressione più autentica del design Pininfarina: l’armonia delle proporzioni, le linee tese e le superfici fluide, il segno netto che percorre tutta la fiancata e ne valorizza il dinamismo. Con un risultato di grande impatto visivo, enfatizzato da una forma estremamente pura e aerodinamica, basata su segni stilistici essenziali e prettamente funzionali.

La Cambiano rivela il suo carattere fin dal primo sguardo, a cominciare dalla disposizione anticonvenzionale delle porte: dal lato conducente la vettura si presenta come un coupé sportivo, con una sola porta, mentre il lato passeggero offre due porte con apertura a libro, senza montante centrale, per facilitare l’accesso e valorizzare al massimo l’abitacolo spazioso e luminoso.

La Cambiano fissa anche nuovi parametri di ecosostenibilità nel segmento delle vetture di lusso ad alte prestazioni. E non poteva essere diversamente per un concept nato nel Centro Design e Engineering di Pininfarina, che ha sempre avuto la mobilità sostenibile nel proprio DNA fino a farne, oggi, uno dei pilastri del proprio piano industriale.

Il consolidato know how tecnologico di Pininfarina e la sua capacità di gestire progetti avanzati con grande flessibilità trovano la massima espressione nella Cambiano. Grazie alla perfetta integrazione tra le attività di stile e quelle di ingegneria, il risultato è una berlina elettrica plug-in Range Extended in grado di coniugare le alte prestazioni con un’abitabilità e un confort da luxury car e con l’assoluto rispetto dell’ambiente. Il tipo di propulsione scelto e il posizionamento delle batterie nella parte posteriore della vettura hanno, infatti, consentito di realizzare un’architettura veicolo con il pavimento perfettamente piano, regolare e basso, a favore di un’ottima accessibilità, vivibilità a bordo veicolo e abbassamento del baricentro.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Pininfarina Cambiano salone di ginevra

Lascia una risposta

 
Pinterest