La nuova Audi A6 L e-tron per la Cina

La nuova Audi A6 L e-tron per la Cina

17 apr, 2015

- Prima Audi Plug In ibrida di produzione cinese

- Potenza di 180 kW (245 CV) con bassissimo consumo

- 50 km (31,1 Miglia) di autonomia elettrica e totale di 880 km (546,8 miglia)

Fonte: Audi Italia

 

Ingolstadt, Germania. 16 aprile 2015 – Con la A6 L e-tron, Audi compie un passo importante verso una maggiore efficienza ed un minor consumo di carburante in Cina. La berlina è stata sviluppata appositamente per il mercato cinese.

Il plug-in hybrid drive con 180 kW (245 CV), prevede prestazioni elevate. Il modello consuma in media solo 2,2 litri di carburante ogni 100 chilometri (106,9 US mpg).

Dopo aver lanciato l’era di e-tron in Cina con l’A3 Sportback e-tron * nel 2015, Audi segna il passo successivo con la produzione locale della A6 L e-tron a partire dal 2016.

l modello è basato sulla versione lunga della Audi A6, che è già costruita in Cina, ed è configurata come un ibrido parallelo altamente efficiente, il che significa che le due unità sono disposte una dietro l’altra.

Il 2.0 TFSI è uno stato-of-the-art, motore da quattro cilindri a benzina che produce 155 kW (211 CV) e 350 Nm (£ 258,1-ft) di coppia.

Il motore elettrico a forma di disco fornisce 91 kW e 220 Nm (£ 162,3-ft) di coppia. Insieme con un disaccoppiatore, questo è integrato nel cambio tiptronic a otto rapporti, che trasferisce la potenza alle ruote anteriori. La potenza complessiva di uscita del sistema è di 180 kW (245 CV); coppia massima di sistema è di 500 Nm (£ 368,8-ft).

 

Prestazione sportiva, bassi consumi

La L e-tron di Audi A6, che ha un peso a vuoto di poco più di 2.000 chilogrammi (4,409.2 lb), offre prestazioni sportive: Lo sprint da 0 a 100 km/h (62,1 mph) richiede appena 8,4 secondi, e la velocità massima è limitata a 210 km/h (130,5 mph).

Secondo il metodo di misurazione prescritto in Cina per i veicoli plug-in ibridi, consuma solo 2,2 litri di carburante ogni 100 chilometri (106,9 US mpg), corrispondenti a 52 grammi di CO2 per chilometro (83,7 g/km).

La 2.0 TFSI copre 50 chilometri (31,1 km) puramente su energia elettrica e con zero emissioni locali. Si riunisce quindi la definizione cinese di un veicolo Nuova Energia. L’autonomia complessiva è di 880 chilometri (546,8 km).

La sua batteria agli ioni di litio comprende 104 celle e immagazzina 14,1 kWh di energia. Situate sotto il vano bagagli, la batteria ne riduce il volume di poco – la capacità è di 340 litri (12,0 piedi cubi).

La vettura offre quindi sufficiente spazio di stivaggio per i viaggi più lunghi.

La nuova tecnologia di carica a due fasi permette la ricarica con 7,2 kW di potenza. Con l’infrastruttura appropriata (presa industriale ad alta potenza) e cavo di ricarica ad alta potenza, le batterie possono essere caricate completamente in circa due ore.

In una tipica presa domestica in Cina, la procedura richiede un po ‘più di otto ore, e può quindi essere facilmente eseguita durante la notte.

 

Guida elettrica fino a 135 km/h (83,9 mph)

Il sistema di gestione ibrido intelligente controlla gli stati di funzionamento della Audi A6 L e-tron.

Il guidatore può scegliere tra quattro modalità di guida. “EV” mode (veicolo elettrico) assegna la priorità guida elettrica fino a 135 km/h (83,9 mph). In modalità “ibridi”, il sistema di gestione ibrida sceglie il tipo di unità per la migliore efficienza possibile. In modalità “hold batteria”, il sistema memorizza l’energia elettrica disponibile e carica la batteria in modalità “batteria”.

La berlina può circolare in modalità ibrida – quando il o la conducente toglie il suo piede dell’acceleratore, entrambe le unità sono disattivate. Il motore elettrico assume la maggior parte della frenatura e ricarica la batteria. I freni idraulici sono utilizzati solo per una brusca frenata.

 

Controlli e display

I display della Audi A6 L e-tron forniscono informazioni dettagliate sullo stato della trasmissione e la carica della batteria. Il PowerMeter nel quadro strumenti visualizza l’uscita totale del sistema. Il monitor per la navigazione plus con MMI visualizza i flussi di energia del sistema ibrido; cifre di autonomia e di consumo per l’elettricità e la benzina vengono visualizzati nel sistema di informazioni per il conducente.

Un certo numero di segnali visivi identificano i modelli ibridi Audi.

I cerchi in lega da 18 pollici presentano il progetto dedicato e-tron e le guide di luce a LED nelle prese d’aria generano una serie di linee sfalsate. Distintivi e-tron adornano i parafanghi e il cofano del bagagliaio; il diffusore nasconde i terminali di scarico.

 

Tutti i punti di forza della serie di modelli A6 *

Design elegante, interni estremamente spaziosi e curati, alto comfort di guida, completamente attrezzato e infotainment avanzate – la Audi A6 L e-tron offre tutti i punti di forza della serie di successo del modello A6.

Sarà prodotta da una joint venture con Audi FAW-Volkswagen nella città settentrionale cinese di Changchun, e sarà lanciata sul mercato cinese nel 2016.

 

Il consumo di carburante dei modelli sopra citati:

Audi A3 Sportback e-tron:

Il consumo di carburante combinato in l/100 km: 1,7-1,5 ** (138,4-156,8 US mpg);

Il consumo di energia combinata in Wh/km: 124-114 **;

Le emissioni di CO2 combinate in g/km: 39-35 ** (62,8-56,3 g / km)

Audi A6:

Il consumo di carburante combinato in l/100 km: 9,6-4,2 ** (24,5-56,0 US mpg);

Le emissioni di CO2 combinate in g/km: 224-109 ** (360,5-175,4 g / km)

** Il consumo di carburante e le emissioni di CO2 di un veicolo possono variare in base alla scelta di ruote e pneumatici. Essi non solo dipendono dallo sfruttamento efficiente del carburante da parte del veicolo, ma sono anche influenzati dai comportamenti e da altri fattori non tecnici di guida.


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: audi A6 L e-tron salone shanghai

Lascia una risposta

 
Pinterest