La futuristica Chevrolet Miray

La futuristica Chevrolet Miray

17 set, 2011

Fonte:

Presentata per la prima volta al grande pubblico al Salone di Seoul a marzo, la concept (una parola coreana che significa ‘futuro’) è una roadster che reinterpreta in modo moderno alcuni stilemi tipici di Chevrolet rendendo merito alla tradizione delle sportive della casa.

La Miray si caratterizza per la fusoliera aerodinamica che ricorda i moderni caccia, con una fiancata a cuneo in fibra di carbonio e vetroresina. La griglia sdoppiata è definita dai gruppi ottici a LED con le nuove luci per la marcia diurna. I designer hanno deciso di mostrare le varie indicazioni in maniera originale, con un sistema di retroproiezione sul quadro strumenti.

Il sistema di propulsione “semi-elettrico” della Miray, posizionato prevalentemente alle spalle e sotto il guidatore, è stato studiato per massimizzare prestazioni e consumi. I due motori elettrici anteriori da 15 kW sono alimentati da una batteria agli ioni di litio da 1,6 kWh che viene caricata dalla rigenerazione dell’energia di frenata.

Il motore turbo quattro cilindri da 1.5 litri montato dietro il posto guida si associa ai motori elettrici per consentire una guida sportiva.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: chevrolet miray general motors motori ibridi salone francoforte

Lascia una risposta

 
Pinterest