L’85% degli italiani comprebbe un EV

L’85% degli italiani comprebbe un EV

29 nov, 2011

L’India è il Paese con la maggiore accettazione delle , l’Italia si posiziona al terzo posto.

Fonte: alternative energy EcoGreen

29 novembre 2011. Con oltre 3 milioni di auto elettriche e ibride in circolazione nel mondo, le auto verdi sono sempre più accettate dai consumatori. Almeno questo è ciò che indica una ricerca inedita sponsorizzata da aziende certificate dal TÜV Rheinland in 70 Paesi.

Lo studio, che è stato presentato al 64esimo Motor Show di Francoforte in Germania, ha trovato che il 92% degli indiani, l’88% dei cinesi e l’85% degli italiani hanno detto di essere disposti ad acquistare un’auto alimentata da energia elettrica nei prossimi cinque anni. La percentuale è leggermente più bassa tra i tedeschi e gli americani: il 57%.

Secondo il vice presidente esecutivo della mobilità del TÜV Rheinland, Thomas Aubel, i risultati mostrano un grande cambiamento nello scenario mondiale nei prossimi anni.
Per il sono stati intervistati guidatori provenienti da 12 Paesi in Europa, Asia e Nord America. Per la maggior parte di essi, il principale incentivo per l’acquisto di un’auto elettrica è quello di tagliare i costi. Nella sola Germania i problemi ambientali sono una priorità, mentre in Italia, India e Cina gli aspetti ambientali e i fattori finanziari sono importanti a peri merito.

Gli autisti brasiliani erano esclusi dallo studio, ma, secondo le previsioni dell’Associazione brasiliana di veicoli elettrici (ABVE) in dieci anni il paese è diventato rappresentativo per la mobilità alternativa.

“Nel 2021, circa il 30% delle automobili nuove vendute qui sarà elettrica o ibrida”, afferma Jayme Buarque de Hollanda, presidente di ABVE.

Alla domanda su quale produttore è maggiormente associato alla mobilità elettrica, Toyota ha preso facilmente il primo posto. Il gruppo più grande degli intervistati, il il 34%, sceglierebbe auto elettriche Toyota. Questo è il doppio del secondo posto conquistato dalla Honda (17,2%). Poi vengono Volkswagen, Nissan, Ford, Renault e Peugeot.

Per quanto riguarda lo sviluppo e gli investimenti in mobilità elettrica, il Giappone (53%) e la Germania (42%) sono i Paesi esaminati più impegnati alla tecnologia, secondo il parere degli intervistati.

I consumatori più propensi ad acquistare una elettrica nei prossimi cinque anni sono:
1) indiani 92%
2) cinesi 88%
3) 85% degli italiani
4) 57% dei tedeschi
…) e solo un 5% di americani

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: auto elettriche mobilità sostenibile salone di francoforte sondaggio

Lascia una risposta

 
Pinterest