Kia Trail’ster e-AWD al Chicago Auto Show

Kia Trail’ster e-AWD al Chicago Auto Show

17 feb, 2015

Kia Trail’ster e-AWD Soul Hybrid Concept svelata al

di John Voelcker

Fonte: GreenCarReports

 

Chicago, Illinois. USA. 12 Febbraio 2015. Proprio nella prima conferenza stampa del Chicago Auto Show, la casa automobilistica Kia ha svelato il suo Concept Trail’ster: una versione ibrida all-wheel-drive della sua Soul che utilizza un motore elettrico per alimentare le ruote posteriori.

Gli stilemi, un altezza da terra maggiore di 2 centimetri più alto, e un tetto di stoffa completamente retrattile differenziano il Concept Trail’ster dalla Soul standard di grande successo.

Sviluppato presso lo studio di design di Kia a Irvine, in California, il Trail’ster trasforma la pratica Soul di trazione anteriore in un crossover compatto off-road che Kia dice è “destinato alla fuga nell’ambito urbano ed alle avventure in montagna”

Gli acquirenti previsti per questo “runabout “, secondo Kia, sono “gli abitanti della città che si trasformano in avventurieri” che vogliono “sfuggire ai loro dintorni urbani in cerca di campi da gioco ad alta quota dove la neve, fango, ruscelli e sentieri abbondano.”

La capacità di AWD del concept Trail’ster è sottolineata da numerosi riferimenti Kia per gli sport all’aria aperta: “le attività di montagna, dallo sci e lo snowboard al campeggio, trekking e mountain bike”, seguito da “il trekking fino ad una, sallita fino al vertice più alto “… e così via.

Ma questo non è solo un esercizio di progettazione; ma probabilmente prevede una prossima versione della Soul elettrica munita di trazione integrale elettrica da trasformarla in un’alta auto utilitaria alta.

“Il concept Trail’ster è uno sguardo al prossimo futuro della produzione della Kia Soul che dovrebbe logicamente evolvere in una versione AWD”, ha detto il capo progettista dalla sede a Irvine.

Non è stato possibile sapere molto di più rispetto il semplice comunicato stampa di un prodotto futuro.

Il motore della Trail’ster è un quattro cilindri da 185 CV turbocompresso da 1,6 litri con una coppia di 185 £-ft (136 Nm), abbinato a un cambio automatico a sei rapporti.

La Soul 2015 di serie in vendita oggi viene fornita con una versione da 130 CV del motore stesso, senza turbocompressore e c’è in optional un motore da 164 CV 2.0 litri.

Ma la tecnologia più interessante sulla Trail’ster è il suo sistema elettrico a quattro ruote motrici, che utilizza un motore elettrico da 27 kW (35 hp) sull’asse posteriore che produce 100 Nm di coppia, alimentato da un pacco batterie agli ioni di litio da 1.2 kWh posto sotto il piano di carico posteriore.

Questo rende il concept Trail’ster un cosiddetto “ibrido through-the-road”, con due treni distinti, di cui uno o entrambi possono alimentare il veicolo, con il coordinamento di controllo che avviene via software ed è ottimizzato per fornire alimentazione appropriata dalla più efficiente combinazione di erogazione di potenza.

Se una versione di produzione del Trail’ster dovesse arrivare, Kia dice che avrebbe un risparmio di carburante dal 25 al 30 per cento sul ciclo urbano e dal 5 al 10 per cento migliore nei test in autostrada con il motore 2.0 litri della Soul– che è valutato negli USA a 26 mpg nel ciclo combinato (23 mpg in città e 31 mpg in autostrada).

Questo potrebbe tradursi ad un rating più alto come 30 mpg in città e 34 mpg in autostrada, con un punteggio combinato di forse 31 mpg – non male per un crossover compatto AWD con il volume interno della Soul.

Così come una compensazione per qualsiasi ritardo del turbo del motore, il motore posteriore offre “assistenza a bassa velocità, accelerazione potenziata in ripresa e miglioramento della trazione in caso di maltempo o situazioni di marcia in fuoristrada”, secondo Kia.

La potenza totale dei propulsori combinati è di 220 CV e 285 libra-piedi (211 Nm), dice Kia.

L’1.6 litri turbo quattro ha anche un sistema generatore ibrido di avviamento che fornisce lo start-stop e   la capacità di caricare la batteria, insieme ad un compressore del climatizzatore elettrico che continua a funzionare a batteria, anche se il motore è spento .

Il concept Soul AWD può ripartire dopo una fermata usando il solo motore elettrico, raggiungendo un’autonomia di 2 miglia (3,2 km) a bassa velocità solo in modo elettrico. Essa agisce anche come generatore per ricaricare la batteria in decelerazione.

Nella guida normale, il motore posteriore fornisce l’assistenza ibrida al motore anteriore a benzina, come in un ibrido standard. Fornisce anche la trazione aggiunta su un fondo bagnato o in fuoristrada in caso di slittamento delle ruote anteriori.

Se l’altezza da terra maggiorata di due pollici e mezzo in più non fosse sufficienti a differenziare il Trail’ster da una Soul normale, ci sono anche i colori. L’esterno bicolore utilizza Terra Bronze Metallic per il tetto, il frontale e le fasce paraurti posteriore, con i lati della carrozzeria, il cofano, il portellone posteriore in Polar Pearl Snowdrift bianco.

Ulteriori tocchi comprendono piastre di protezione in alluminio blindate e accenti rosso fuoco sui cerchi da 19 pollici equipaggiati con pneumatici da neve Pirelli Winter Carving.

All’interno, i caratteristici sedili marroni colore “terra, ma di alto livello” e le aggiunte in alluminio cuoio sono stati utilizzate sia per gli intarsi nel pavimento e altri particolari. Riguardo l’interno, Kia dice che è stato ispirato dalle attrezzature per la marcia sulla neve.

Il tetto in tela full-length rool-back canvas è accompagnato da raccordi roof rack standard con traverse in alluminio per una varietà equipaggiamento optional di post vendita e cargo carrier.

Kia sottolinea che il tetto di stoffa, oltre ad aprire il veicolo al cielo, riduce anche il peso del veicolo e abbassa il suo centro di gravità.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: chicago auto show Kia Design Center of America Kia Trail'ster e-AWD Tom Kearns

Lascia una risposta

 
Pinterest