Jaguar Bertone ibrida

Jaguar Bertone ibrida

18 feb, 2011

Un marchio storico dell’automobilismo. Una firma storica del design. Il risultato di questo incontro è la B 99, che presenterà in prima mondiale al Salone dell’Automobile di Ginevra (3-13 marzo).

La Jaguar B 99 (dove B indica Bertone e 99 gli anni dell’Azienda, una delle più antiche firme di design del mondo) proietta nel futuro con raffinata eleganza gli stilemi classici del marchio Jaguar, ed esplora le affascinanti prospettive di un nuovo linguaggio formale, caratterizzato da volumi lisci e linee slanciate. La vettura è una berlina compatta (lunghezza 4,5 m; altezza 1,35 m; larghezza 1,95 m) a quattro porte che si inserisce idealmente nel segmento D. Partendo da un classico impianto architettonico a tre volumi, i designer Bertone hanno plasmato un corpo teso e muscoloso, dalla forte potenza figurativa, realizzato completamente in alluminio battuto a mano in omaggio all’antica tradizione dei “carrozzieri” italiani. La personalità esclusiva della berlina sportiva di lusso è enfatizzata dal sofisticato minimalismo degli arredi interni e dall’uso di materiali pregiati quali pelle, alluminio e legno.

Accanto alla berlina stradale, Bertone presenta a Ginevra anche una versione da pista tipo GT2, in omaggio alla doppia anima del marchio Jaguar, caratterizzata dalle appendici aerodinamiche e da una personalità grafica molto aggressiva.

Sul fronte dell’innovazione tecnologica, la nuova concept adotta un sistema di alimentazione ibrido “puro” ad autonomia estesa, messo a punto da Bertone Energia (la nuova divisione Bertone dedicata allo studio dei propulsori a basso impatto ambientale). Lo studio dei propulsori alternativi è un settore che la Bertone sta esplorando da circa vent’anni. Basti pensare a concept car elettriche “estreme” quali la Blitz (1992) o la Zer (1994), che è stata la prima vettura elettrica ad infrangere il muro dei 300 km/h di velocità su pista.

Con la nuova concept Jaguar, Bertone stabilisce un nuovo record nei suoi 99 anni di storia: è l’unico designer italiano ad avere realizzato cinque diverse Jaguar. I modelli precedenti sono la XK 150 (1957), prodotta in una serie limitata di quattro esemplari e le concept car Jaguar FT (1966), Jaguar Pirana (1967) e Jaguar Ascot (1977).

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bertone concept car jaguar salone di ginevra

Lascia una risposta

 
Pinterest