Infiniti ad H2Roma con la M35h

Infiniti ad H2Roma con la M35h

29 ott, 2011

Infiniti ad con la M35h, la berlina di lusso ibrida che privilegia le prestazioni

Per la prima volta, Infiniti parteciperà quest’anno ad H2 Roma, il principale evento dedicato all’auto e alle tecnologie per la mobilità sostenibile.

Fonte: Infiniti

Roma, Italia. 25 ottobre 2011 – Infiniti, sinonimo di lusso automobilistico giapponese, parteciperà quest’anno, per la prima volta, ad H2 Roma, l’evento che permette ai costruttori di confrontarsi sullo stato dell’arte della mobilità sostenibile e mostrare le più innovative tecnologie sviluppate in questo ambito.

Infiniti sarà presente al Salone delle Fontane dell’Eur, sede della decima edizione della manifestazione, sia con uno spazio espositivo che nella sessione di test drive e, naturalmente, partecipando al workshop scientifico che, il prossimo 9 novembre, si terrà per fare il punto sulla ricerca in campo automobilistico sulle nuove eco-tecnologie.

L’occasione permetterà ad Infiniti di presentare l’innovativo sistema “Infiniti Direct Response Hybrid” che è stato recentemente applicato sulla prima ibrida del marchio, la .

In vendita in tutta Europa dallo scorso 6 settembre, la Infiniti M35h ha già fatto molto parlare di sé, entrando nel Guinness World Record come la full-hybrid dall’accelerazione più veloce nei 400 metri (percorsi in soli 13,9 secondi) e permettendo al campione del mondo di Formula 1 Sebastian Vettel – ambasciatore globale del marchio – di battere il compagno di squadra Mark Webber (a bordo di una Infiniti M37) in pista al Nurburgring.

Infiniti M35h è una proposta unica sul mercato e un nuovo benchmark del settore, grazie ad una serie di caratteristiche che le consentono di offrire efficienza nei consumi, emissioni ridotte, prestazioni sportive, maggiore sfruttamento della modalità elettrica e capacità di viaggiare o accelerare fino a 100km/h in elettrico, pesi contenuti e grande sicurezza. Il tutto con una differenza di prezzo molto contenuta rispetto alla M30d alimentata dal 3.0l diesel V6.

Il sistema Direct Response Hybrid di Infiniti sposa un motore V6 da 3,5 litri e 306 CV a un singolo motore elettrico che, con 68 CV, è il più potente della categoria. Il layout con doppia frizione massimizza prestazioni ed efficienza e garantisce l’inserimento della modalità elettrica, silenziosa e a zero emissioni, ad ogni occasione. Con gli avanzati freni rigenerativi e la batteria agli ioni di litio ad alta resa, il solo motore elettrico può alimentare la M35h fino a velocità che raggiungono i 100 km/h, estendendo i vantaggi dell’ibrido dal traffico cittadino ai percorsi extraurbani. I test hanno dimostrato che, in un percorso misto, la M35 è in grado di funzionare in sola modalità elettrica per il 50% del tempo.

Per questo motivo, la M35h è la prima ibrida al mondo ad essere provvista di un sistema di avviso acustico per i pedoni (VSP), che emette un piacevole e discreto suono che varia in tono e volume quando l’auto si sposta a meno di 30 km/h per segnalare ai pedoni il suo arrivo.

A velocità superiori sulle strade aperte, la natura senza compromessi della M35h si traduce in un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5,5 secondi e una velocità massima di 250 km/h. La M35h promette un’eccezionale economicità di viaggio e un’autonomia fino a 1200 km. I consumi nel misto sono di 7,0 l/100 km e di 5,7 l/100 km in autostrada, con emissioni di CO2 contenute in 162 g/km.

In funzione del contenimento dei consumi opera anche l’ECO PEDAL che, opponendo una gentile resistenza al pedale dell’acceleratore, permette al conducente di mantenere la pressione più idonea per migliorare l’efficienza.

Nel rispetto della filosofia Inspired Performance di Infiniti, la M35h non compromette mai il piacere di guida, offrendo prontezza di risposta a ogni velocità, un equilibrato assetto da trazione posteriore e un cambio automatico a 7 marce. Il feeling di guida è assicurato anche dalla tecnologia del servosterzo idraulico elettrico, che debutta per la prima volta sulla Infiniti M35h.

La Infiniti M35h viene offerta negli allestimenti GT e GT Premium, quest’ultimo dotato di un equipaggiamento assolutamente completo inclusivo di dispositivi come il climatizzatore Forest Air ® e l’impianto audio Bose® e de i sofisticati sistemi anti-collisione, tra cui il BSI, ovvero l’intervento attivo sul punto cieco, che riporta l’auto nella carreggiata di partenza quando il conducente opera uno spostamento di corsia senza accorgersi di una vettura che sopraggiunge.

Infiniti prevede che l’M35h costituirà il 25% delle vendite europea della M, mentre il 55% dei clienti preferirà il diesel M30d e il 20% il modello a benzina M37.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: h2 roma infiniti m35h motori ibridi

Lascia una risposta

 
Pinterest