Infiniti annuncia produzione in Cina

Infiniti annuncia produzione in Cina

23 apr, 2013

Infiniti annuncia la produzione di due modelli in Cina

• La versione a passo lungo della berlina sportiva Q50 ed il nuovo crossover QX50 saranno prodotti in Cina
• La produzione avverrà presso lo stabilimento di Xiangyang nella Provincia di Hubei
• Prémière asiatica di al Salone Internazionale di Shanghai 2013
• Nuova livrea della vettura di F1 Infiniti Red Bull Racing per la stagione 2013

Fonte: Infiniti

Shanghai, Cina. 20 aprile 2013. Si amplia la gamma di prodotti premium di Infiniti parallelamente alla crescita produttiva. , Presidente Infiniti Motor Company Ltd., ha presentato al Salone Internazionale di Shangai una versione a passo lungo della berlina sportiva premium Q50 e l’inedito crossover QX50 destinati al mercato Cinese.

Entrambi i veicoli verranno prodotti nello stabilimento di Xiangyang nella Provincia di Hubei, in Cina. Lo stabilimento è gestito da Motor Co., Ltd., partner di Infiniti in Cina. La produzione è programmata per inizio 2014.

“La Cina è un mercato chiave nella strategia di crescita di Infiniti” ha dichiarato de Nysschen. “La scelta di offrire due veicoli specifici per il mercato Cinese e di produrli localmente è un’ulteriore evidenza della nostra strategia mondiale.

“L’anno scorso abbiamo stabilito il nostro Quartier Generale a Hong Kong con l’obiettivo di dare una struttura più solida e consolidare il brand in Cina, il più grande mercato mondiale del lusso. Stiamo allargando la nostra gamma di prodotti con due modelli specifici per il mercato Cinese a partire dal 2014 e progettiamo di ampliare significativamente la rete di concessionarie passando dalle attuali 60 a 80 entro il 2014.”

La Cina è per importanza, il secondo mercato per Infiniti ed è fondamentale per l’espansione dell’azienda nel settore premium automobilistico.

Gli obiettivi che si stanno perseguendo per il mercato Cinese, vengono di seguito ai due recenti annunci strategici del brand per l’Europa. Al recente Salone dell’Auto di Ginevra è stata presentata la nuova berlina Q50 con motorizzazione diesel 4 cilindri, che seguiva l’importante e strategico annuncio di Infiniti per la creazione di un nuovo Centro di produzione per il mercato Europeo nel 2015. 

Infiniti afferma e consolida la sua posizione di rilievo nel segmento premium, presentando a Shanghai in anteprima la berlina sportiva Q50 Hybrid, interprete del DNA di Infiniti capace di coniugare prodotti ad alto profilo dinamico e grande efficienza, con consumi ed emissioni ridotte.

Al Salone Internazionale di Shanghai Infiniti ha anche presentato per la prima volta in  Asia la nuova Q50 Hybrid. Questa berlina sportiva premium traduce l’impegno di Infiniti per un prodotto ad alta efficienza.

Tecnologicamente avanzato il propulsore V6 da 3.5 litri ibrido benzina-elettrico propone prestazioni di rilevo, in grado di passare da 0-100km/h in  circa 5 secondi.

Oltre alla propulsione ibrida, la Q50 è disponibile con motorizzazione a benzina di 3.7 litri, che ha debuttato al Salone Internazionale di Detroit a gennaio, e che sarà in vendita nel mercato Cinese a partire dalla primavera del 2014.

Uno stile che esprime emozione e distinzione, la proposta in anteprima mondiale di una nuova tecnologia all’avanguardia, il  Direct Adaptive Steering, amplifica le performance tecniche di Q50 che si fondono alla maniacale precisione e qualità dei componenti e dei dettagli, trattati con la  maestria artigianale dei tecnici di Infiniti.

Con Q50 fa il suo debutto “ Infiniti InTouch™”, la tecnologia di comunicazione di prossima generazione proposta da Infiniti. Schermi doppi con tecnologia touchscreen, una novità assoluta in questo segmento, capaci di contribuire a rendere più funzionale il quadro strumenti e a garantire un utilizzo completamente intuitivo di tutte le funzioni, i dispositivi e le applicazioni personalizzate.

Per la prima volta in Cina viene anche esposta la LE Concept di Infiniti – la prima vettura completamente elettrica  con sistemi quali la tecnologia  di ricarica wireless.

Sullo stand di Shanghai anche il simbolo dell’ Inspired Performance – la RB9 la vettura di F1 del tre volte campione del mondo Sebastian Vettel nella sua nuva livrea per la stagione 2013 che propone il nuovo nome del team – Infiniti Red Bull Racing. Vettel è stato nominato Direttore ad Alte Prestazioni (Director of Performance) di Infiniti in occasione del Salone Internazionale di New York il mese scorso.

Avendo preso parte ai test di prova ed al programma di sviluppo della Q50, Vettel ricoprirà un ruolo cruciale nello sviluppo della prossima linea di produzione di veicoli.

Infiniti oggi è presente in 47 mercati mondiali. Le vendite mondiali sono cresciute del 12.1% rispetto all’anno scorso.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Dongfeng Infiniti LE Concept Infiniti Q50 hybrid infiniti QX50 Johan De Nysschen

Lascia una risposta

 
Pinterest