Infine, l’industria automobilistica ammette: i veicoli elettrici sono migliori

Infine, l’industria automobilistica ammette: i veicoli elettrici sono migliori

19 apr, 2016

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

18 Aprile 2016. Le auto elettriche sono spesso propagandatoe per i loro benefici economici e ambientali, ma c’è un altro importante vantaggio che offrono ai consumatori.

Sono molto piacevoli da guidare.

Molti conducenti sono stati conquistati da un funzionamento pressoché silenzioso delle auto elettriche e della disponibilità della coppia istantanea.

Ora, c’è almeno un barlume di speranza che le case automobilistiche possano finalmente iniziare a promuovere quelle qualità che cercano per vendere più auto elettriche.

I prezzi bassi del petrolio hanno inumidito le vendite nel 2015, ma comunque le case automobilistiche dovranno produrre più auto elettriche per soddisfare gli standard di emissioni più severi.

Questo sprona le case automobilistiche per promuovere i vantaggi delle auto elettriche in modo più aggressivo, a giudicare dal tono di una tavola rotonda presso il coperta da Wards Auto.

“Francamente, non siamo stati bravi a spiegare la nostra tecnologia per i clienti”, ha detto , direttore esecutivo hybrid and electric powertrain engineering a General Motors.

In effetti, molti sostenitori delle auto elettriche hanno espresso la frustrazione per il marketing inadeguato delle auto plug-in di GM e altre società nel corso degli ultimi cinque anni.

Nitz crede che la parola del buon marketing contribuirà a trattare con l’ignoranza generale dei consumatori di auto elettriche.

Gli attuali proprietari possono contribuire a promuovere le auto elettriche, condividendo ciò che piace delle loro automobili, ha detto Nitz, compreso il bel modo da guidare.

Tali reazioni positive sembrano essere la norma.

esecutivo tecnico, ha detto che non conosce nessuno che, dopo aver guidato una macchina elettrica, volesse tornare a quella a combustione interna.

Toyota sta promuovendo le automobili a idrogeno a celle a combustibile in alternativa alla batteria-elettrica, ma il lancio della sua berlina a celle a combustibile Mirai è stato ostacolato dalla mancanza di stazioni di rifornimento.

I produttori possono anche promuovere meglio le auto elettriche, concentrandosi sul design, crede l’anziano ingegnere capo di Honda .

La è un esempio di una macchina elettrica che può attirare l’attenzione dei consumatori con il suo stile, ha osservato.

Honda prevede di lanciare una nuova auto a batteria elettrica entro il 2020, ma il modello deve effettivamente avere uno stile unico.

Anche se Honda non conferma nulla, è opinione diffusa che il modello elettrico a batteria condividerà una piattaforma con la Clarity Fuel Cell che si appresta a lanciare quest’anno.

Ma si tratta di un notevole passo in avanti se i dirigenti Toyota e Honda ora riconoscono in pubblico che l’esperienza di guida di una vettura elettrica è semplicemente migliore e che veicoli plug-in possono essere altrettanto sexy e belle come qualsiasi altro tipo di auto.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: honda clarity fuel cell jackie birdsall Larry Nitz SAE World Congress 2016 tesla model s Toyota Engineering e Production America del Nord toyota mirai Yasuyuki Sando

Lascia una risposta

 
Pinterest