In Gran Bretagna Premiati McLaren e Drayson

In Gran Bretagna Premiati McLaren e Drayson

27 nov, 2013

Trofeo Dewar 2013 del Royal Automobile Club a McLaren Automotive e medagli Simm a

• Il Royal Automobile Club premia con il a McLaren Automotive per lo sviluppo e il lancio della sua supercar avanzata
• La Medaglia Simms è stata consegnata a Lord (Paul) Drayson, ricevendo il premio per avere segnato quattro Electric World Land Record di velocità con la sua rivoluzionaria auto da corsa completamente elettrica
• La cerimonia tenutasi presso Pall Mall Clubhouse is è solta con 100 ospiti VIP presenti

Fonte: Royal Automobile Club

Pall Mall, Londra. Inghilterra. 19 novembre 2013. Il Royal Automobile Club è lieto di annunciare che il Trofeo Dewar 2013 per eccezionali realizzazioni tecniche britannice nel settore automobilistico è stato assegnato a McLaren Automotive per il suo lavoro sulla concettualizzazione, sviluppo e commercializzazione della sua pionieristica supercar McLaren P1.

Questo prestigioso riconoscimento è stato presentato a Dan Parry-Williams di McLaren Automotive, insieme ai membri del suo team di progetto, durante un pranzo cerimoniale presso il Royal Automobile Club di Pall Mall, Londra.

Il Trofeo Dewar, che ha un lungo elenco dei vincitori risalenti al 1906, riconosce il meglio dell’ingegneria britannica nel settore automobilistico. Tra i precedenti vincitori sono inclusi Rolls-Royce nel 1907 per il suo motore 40.5 HP; Dunlop nel 1957 per il lavoro di sviluppo dei freni a disco e degli pneumatici moderni, la British Motor Corporation e Alec Issigonis per l’originale Mini nel 1959, Jaguar nel 2003 per il suo telaio interamente in alluminio e la Ford Motor Company per la sua trasmissione EcoBoost nel 2012.

L’assegnazione del trofeo 2013 al team McLaren P1 è stata una decisione unanime da parte di esperti del Comitato Tecnico Dewar, presieduto da MBE. Il team McLaren Automotive è stato riconosciuto per aver fissato e raggiunto obiettivi molto impegnativi e visionari, utilizzando un sistema ibrido per ottenere non solo una drastica riduzione dei livelli di emissioni di CO2, ma anche di utilizzare lo stesso sistema per aumentare le prestazioni in modo di rendere la vettura più veloce.

McLaren ha ottenuto tutto ciò che si proponeva di fare con la P1, con tutti i 375 esemplari del modello già venduti, e che verranno costruiti all’ di . I fortunati possessori di queste P1 avranno la possibilità di cambiare la modalità di guida semplicemente premendo un interruttore e scegliendo i vari modi Normal, Sport, Atletica, E Mode e Race, con quest’ultima modalità si può abbassare l’altezza da terra della vettura di 50 mm.

Il pacchetto aerodinamico della McLaren P1 è particolarmente innovativo e la McLaren presenta altre caratteristiche innovative come dischi freno impregnati SiC e pacchetto ibrido di sistema di raffreddamento. Si tratta di un notevole esempio di integrazione dei sistemi innovativi e avanzati.

Il ricevimento da parte della McLaren del Dewar Trophy 2013 segue al riconoscimento del Comitato Tecnico Dewar del contributo in corso della società di tecniche di costruzione automobilistiche avanzate per l’ultimo anno della McLaren 12C, con una menzione speciale data al Gruppo McLaren nel 2012.

La Simms Medal, riconoscimento di un vero e proprio contributo all’innovazione automobilistica da persone o aziende che esemplificano anche lo spirito di avventura, è stato assegnato quest’anno a Lord (Paul) Drayson per avere segnato quattro record mondiali di velocità su terra per i veicoli elettrici sotto il peso di 999kg.

A Lord Drayson, l’Amministratore Delegato e Team Principal della , insieme con i membri del suo team di ingegneri, gli è stata assegnata la Medaglia Simms 2013 da , Presidente del Royal Automobile Club Motoring Committee. La medaglia Simms di quest’anno riconosce Lord Drayson per difendere le nuove tecnologie automobilistiche e per l’audacia – di grande successo – e per dimostrare il loro potenziale nel modo più estremo.

Lord Drayson e il suo team hanno sfidato con successo l’ EV Land Speed Record per veicoli elettrici in una mostra eccezionale di capacità della tecnologia dei veicoli elettrici. Sotto la direzione visionaria di Lord Drayson, lui e il suo team Drayson Racing Technologies hanno creato e costruito la type race-car, puntando alla categoria di sotto i 999kg e dotando la propria Drayson di una trazione elettrica ad alto rendimento.

Lord Drayson ha utilizzato questa macchina per stabilire un nuovo record della categoria, raggiungendo i 205,139 mph e diventando il titolare del record britannico di velocità su terra (British Land Speed Record) per autoveicoli dotati di qualsiasi tipo di propulsione. Ha anche stabilito un nuovo record del quarto di miglio con partenza da fermo, di 9,742 secondi.

Questi record sono un display eccezionale delle capacità della tecnologia dei veicoli elettrici, di cui Lord Drayson è stato un campione coerente essendo un sostenitore di spicco del movimento della Formula E, in qualità di consulente scientifico, e dichiarando la sua intenzione di entrare in una squadra quando inizierà la Formula E nel 2014.

Ben Cussons, Presidente del Comitato Automobilismo del Royal Automobile Club, ha dichiarato:

“Siamo lieti di riconoscere i successi eccezionali dall’industria automobilistica britannica. Parte della ragione d’essere del Royal Automobile Club è sempre stata la promozione di tutte le cose automobilistiche e ancor di più nei tempi di crisi economica. Attirare l’attenzione per l’innovazione automobilistica è una parte importante del nostro contributo a questa parte vibrante dell’industria manifatturiera.

Ha aggiunto: “The Royal Automobile Club ha celebrato molti Land Speed Record raggiunti da storici piloti britannici nel corso dei decenni, da Segrave a Cobb, Campbell, Noble e Green. Ora con l’entrata di Drayson n questa lista illustre, abbiamo onorato i Land Speed Record stabiliti con benzina, diesel, a vapore e persino con veicoli alimentati da una turbina a gas e ora siamo lieti di aggiungere il nostro primo record elettrico a questa lista”.

 

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Advanced McLaren Technology Centre automobil club inglese Ben Cussons Dewar Trophy Drayson B12/69 EV LMP Drayson Racing Technologies John Wood Lord Drayson mclaren p1 paul drayson royal automobil club woking

Lascia una risposta

 
Pinterest