In Cina l’autobus che scavalca il traffico

In Cina l’autobus che scavalca il traffico

6 ago, 2016

Ma i veicoli più alti potrebbero avere problemi.

Fonte: Zeus News

 

, . 5 Agosto 2016. Il bus che passa al di sopra del traffico è un’idea nata qualche anno fa e che pareva destinata a restare nel mondo dei sogni.

Invece un’azienda cinese ha realizzato davvero il primo Transit Elevated Bus (): un veicolo che pare nato dall’incrocio di un autobus e un catamarano e che viaggia sulle strade, ma al di sopra delle auto.

Il TEB, svelato su un tracciato di prova a Qinhuangdao, si sposta su rotaie, un po’ come i tram. È lungo 22 metri, largo 7,8 metri e ai veicoli sotto di sé offre 2,2 metri di spazio in altezza: ciò significa che, in teoria, qualunque veicolo più basso di quella cifra può tranquillamente passare, riducendo in tal modo il traffico.

I problemi nascono però quando sulla strada il TEB incontra veicoli alti più di 2,2 metri. In questo caso le alternative non sono molte: devono prendere un’altra strada. Un allarme all’interno della cabina del bus segnala l’avvicinarsi di veicoli troppo alti.

Anche le curve sono complicate. Sebbene il progettista abbia affermato che il TEB in caso di svoltare, l’operazione deve essere eseguita senza veicoli al di sotto.

Un ulteriore problema può nascere qualora una delle auto che transitano sotto al TEB dovesse finire fuori strada, andando a sbattere contro le “zampe” del bus, potenzialmente facendolo finire fuori dalle rotaie e magari causando la caduta della cabina.

Song sostiene che la semplice presenza di un guard-rail permetterebbe di assorbire il 70% della forza d’urto, evitando conseguenza più tragiche.

Il TEB è un autobus elettrico, ed è in grado di trasportare 300 persone fino a una velocità massima di 60 km/h. In progetto però vi sono altri modelli capaci di contenere addirittura 1.200 passeggeri.

Al di là delle problematiche, l’autobus che scavalca il traffico potrebbe essere una soluzione interessante per le ultra-congestionate città cinesi, anche perché è stato calcolato che costruire una flotta di TEB che serva una tratta di 25 km costerebbe un decimo rispetto alla costruzione di un’equivalente metropolitana.

Per l’imbarco dei passeggeri, una linea attrezzata sarebbe dotata di fermate rialzata; per la fase dimostrativa, è stata usata una semplice scala. Inoltre, in caso di emergenza il TEB è dotato di scivoli gonfiabili, simili a quelli degli aerei.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bus rialzato cina Qinhuangdao Song Youzhou teb

Lascia una risposta

 
Pinterest