Il Toyota Concept-i segna il percorso futuro della mobilità

Il Toyota Concept-i segna il percorso futuro della mobilità

10 gen, 2017

- Sviluppato secondo il concetto inside-out per assicurare una elevatissima user experience

- L’intelligenza artificiale apprende e cresce assieme al guidatore

- Test su strada previsti per i prossimi anni in giappone

Fonte: Toyota Motor Corporation

 

, USA. 5 Gennaio2017. Immaginate se i veicoli del futuro si rivelassero “amichevoli” e concentrati sulle vostre esigenze.

E’ questa la visione che sta dietro il appena presentato al di Las Vegas.

Questo concept dimostra la visione del brand per il futuro e l’idea che tutto debba partire dalle persone che utilizzano le vetture.

Disegnato dal Toyota’s di , CA, e con la user experience sviluppata dal di San Francisco, CA, il Concept-i è stato creato seguendo la filosofia “kinetic warmth”, un concetto ispirato al fatto che la tecnologia legata alla mobilità debba offrire il più possibile calore, accoglienza e divertimento.

Il Concept-i utilizza un sistema avanzato di intelligenza artificiale (AI) sviluppato per anticipare le esigenze delle persone ed ispirare la loro immaginazione.

Costruita attorno alla relazione Guidatore-Veicolo

Al cuore del Concept-i c’è una potente unità di AI in grado di apprendere assieme al guidatore e di misurarne le emozioni ed i comportamenti per migliorare le condizioni di vita di quest’ultimo.

Inoltre il sistema di intelligenza artificiale è in grado di supportare la guida e migliorare la sicurezza a bordo proprio grazie ad un costante dialogo con il guidatore. Il veicolo è anche in grado di monitorare il livello di attenzione di chi è al volante per scegliere se sia preferibile la guida manuale o automatica.

Sviluppato per rendere la tecnologià più umana

Per assicurare che l’elevatissima tecnologia di bordo sia comunque accogliente ed abbordabile, i designer del CALTY hanno costruito il Concept-i partendo dall’interno del veicolo, e sviluppando un interfaccia artificiale chiamato “Yui” che controlla i sistemi di bordo.

L’interfaccia presenta una rappresentazione visuale di Yui, disegnata per comunicare con una audience globale ed in grado di interagire con gli occupanti attraverso l’utilizzo di stimoli vocali, luminosi, sonori e tattili tanto all’interno quanto all’esterno dell’abitacolo.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: CALTY Design Research ces Consumer Electronics Show las vegas newport beach Toyota Concept-i Toyota Innovation Hub

Lascia una risposta

 
Pinterest