Il camion elettrico Smith di Niinivirta nelle Terre dell’Est

Il camion elettrico Smith di Niinivirta nelle Terre dell’Est

18 set, 2014

di Marcelo Padin

Direttore Electric Motor News

 

Tribiano (MI). Italia. 17 settembre 2014. I preparativi per l’organizzazione del raduno di domenica 21 settembre continuano a ritmi serrati nel territorio dell’Associazione dei Comuni per l’Agend21 Isola Dalmine e Zingonia, che ha colto l’opportunità di estendere al proprio territorio un segmento del “raduno nazionale di mobilità elettrica”; in collaborazione con (www.evbility.com) e con Electric Motor News (www.electricmotornews.com) in un momento della manifestazione che è stato denominato “Terre dell’Est”.

L’ultima conferma importante è la partecipazione del camion elettrico Smith di proprietà di Transport S.p.A. (www.niinivirta.it) che sarà presente ad , evitando di seguire la carovana di veicoli per questioni logistiche, considerando che il percorso previsto include strade strette non adatte al traffico del camion.

Nell’iniziativa Terre dell’Est, un gruppo di mezzi elettrici sfileranno nei i comuni soci, partendo dalla stazione di ricarica di (BG) e arrivando a quella di Osio Sotto (BG), entrambe stazioni di ricarica già funzionanti, allestite in collaborazione con EVbility.

Il camion Smith di Niinivirta sarà ad Osio Sotto ad aspettare l’arrivo della carovana per unirsi al raduno e nell’occasione l’autista del camion , che esegue le consegne giornaliere in centro a Milano ed il Sig. , General Manager di Niinivirta Transport S.p.A. saranno a disposizione delle persone interessate a capire i diversi aspetti del funzionamento, sia dal punto di vista pratico di colui che è tutti i giorni in prima persona su strada che dal punto di vista manageriale.

“E’ importante per noi partecipare a questa manifestazione perché ci crediamo alla mobilità elettrica ed abbiamo una preziosa esperienza con il nostro camion Smith. Inoltre abbiamo anche collaborato con EVbility e siamo presenti nelle stazioni di ricarica, quindi credo sia un momento molto importante per sensibilizzare i cittadini riguardo le bontà della mobilità ecologica” – ha detto PaoloFerraresi, General Manager di Niinivirta Transport S.p.A.

L’iniziativa si inserisce appunto nelle attività di sensibilizzazione alla popolazione rispetto al progetto mobilità a zero emissioni sviluppato dal Point21

 

Non solo mobilità elettrica … anche storia del territorio

, Direttore di Agenda21 Isola Bergamasca Dalmine Zingonia e Marcelo Padin, Direttore di Electric Motor News, hanno messo a punto un percorso adatto a tutti i gusti.

La cittadinanza potrà vedere da vicino i veicoli non soltanto in modo statico a Carvico ed a Osio Sotto, ma anche nella circolazione perché si percorreranno i centri urbani di Calusco, con passaggio al Convento di Baccanello, Solza con il passaggio al ,  per poi percorrere le strade interne che portano ai municipi di , a quello di Madone, ed a quello di , per poi fermarsi alcuni momenti al castello di Marne e proseguire fino ad Osio Sotto.

 

Alcuni cenni storici importanti

Italia è piena di luoghi storici che hanno scritto pagine molto importanti della secolare storia di questo Paese ed a volte risulta che scoprire un luogo storico sotto casa desta curiosità … fa venire la voglia di ritornarci con più calma e magari con la famiglia per conoscerlo meglio.

 

Convento di Baccanello

Nel 1597, i Colleoni proposero ai francescani di Santa Maria delle Grazie in Bergamo, la costruzione di un convento a Baccanello. Nel 1605, la chiesa di Santa Maria Assunta venne ceduta ai francescani, che iniziarono la costruzione del convento. Nel 1625, il nuovo tempio venne consacrato, e il convento fu ultimato.

Angelo Roncalli, prima di divenire papa Giovanni XXIII amava passare qui giornate di ritiro, il convento conserva infatti alcuni suoi ricordi.

Oggi è sede del noviziato per il nord Italia.

 

Castello Colleoni

Il castello di Solza è il luogo che nel 1395 diede i natali a Bartolomeo Colleoni, capitano dell’esercito della Serenissima. E’ giunto fino a noi come risultato di molteplici interventi che hanno plasmato un monumento specchio della storia dell’Isola bergamasca. La prima notizia circa l’esistenza di una struttura difensiva nel territorio di Solza riporta un fatto d’armi avvenuto nel 1404 che vide la rocca testimone di una delle ultime faide tra Guelfi e Ghibellini.

Oggi il castello recuperato è sede di attività culturali.

 

Castello di Marne

Le origini del castello di Marne sono molto antiche: per alcuni alla dominazione romana, secondo altri all’alto medioevo e comunque prima dell’anno mille. Dopo anni di scontri fra guelfi e ghibellini nel 1398 il castellano guelfo Avogadro consegna il maniero a Gian Galeazzo Visconti, Duca di Milano. Nel 1492 il senato della Repubblica Veneta concede ai fratelli Avogadro, per meriti acquisiti nella difesa dei confini della Serenissima, di ricostruire il castello distrutto.

Oggi il castello è sede di cerimonie ed eventi.

 

Il programma delle Terre dell’Est

La cittadinanza potrà assistere al passaggio della carovana nei comuni soci dell’Agenda21 Isola

Dalmine e Zingonia presso i seguenti punti

Ore 10.00 ritrovo a Carvico, nella stazione di ricarica veicoli elettrici EVbility, dove verrà offerto il caffè da .

ore 10.30, partenza carovana auto elettriche

ore 10.40, passaggio per Calusco, Baccanello

ore 10.50, passaggio per Solza, castello Colleoni

ore 11.00, passaggio per Suisio, Municipio

ore 11.10, passaggio per Bottanuco, Municipio

ore 11.20, passaggio per Filago, castello di Marne

ore 11.45, arrivo Osio Sotto , stazione di ricarica EVbility, ricarica auto, ricongiungimento con il camion elettrico Smith di proprietà di Niinivirta Transport S.p.A. e rinfresco offerto da Ag21 Isola Dalmine Zingonia

ore 12.45, partenza Carovana auto elettriche.

 

Foto:

Il camion Smith Newton di Niinivirta che sarà presente a Osio Sotto; le foto dell’inaugurazione delle stazioni di ricarica EVbility di Carvico ed Osio Sotto; il Convento di Baccanello; il Castello del Colleoni a Solza; il Castello di Marne e le Stazioni di ricarica EVbility di Carvico ed Osio Sotto (Foto illustrative Archivio Electric Motor News).

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: agenda 21 isola bergamasca dalmine zingonia carvico castello colleoni castello marne convento di baccanello davide fortini EVbility Filago Kevin Morstabilini niinivirta osio sotto Paolo Ferraresi smith solza suisio

Lascia una risposta

 
Pinterest