I famosi taxi di Londra ora sono ad emissioni zero

I famosi taxi di Londra ora sono ad emissioni zero

31 lug, 2014

lancia il manifesto della qualità dell’aria per Londra ed incontra il primo a emissioni zero

• Il sindaco di Londra Boris Johnson invita il Governo e la Commissione Europea ad un incontro per  abbinare gli ambiziosi piani della Capitale per affrontare il miglioramento della qualità dell’aria ed abbassare i limiti dell’ossido di azoto entro il 2020, anziché 2030

• I conducenti dei veicoli diesel dovranno pagare un’ulteriore tassa di 10 £ per entrare nelle zone a basse emissioni di Londra a partire dal 2020

• Boris Johnson incontra il primo tassista di Londra che descrive il taxi Metrocab a emissioni zero come “un capolavoro di ingegneria britannica”

Fonte:

 

Mansion House, Londra, Gran Bretagna. Luglio 2014 – Il sindaco di Londra Boris Johnson e l’Assessore hanno ospitato la , tenutasi a Mansion House, dove è stato lanciato un nuovo Manifesto della qualità dell’aria per Londra.

Al sindaco Boris Johnson, che è arrivato ad emissioni zero sulla sua bicicletta, gli è stato anche offerto un viaggio di ritorno a zero-emissioni dal primo tassista del nuovo Metrocab .

Il sindaco di Londra Boris Johnson ha detto:

“Nelle nostre Ultra Low Emissions Zones (ULEZ) tutti i taxi devono essere capaci di circolare ad emissioni zero, il che significa che i conducenti devono passare alla trazione elettrica quando ci si trovano nella ULEZ. L’obiettivo è quello di avere 7.000 taxi a emissioni zero per le strade di Londra nel 2020, e ora è il momento di andare avanti con questi straordinari sviluppi tecnologici che ho visto qui fuori”.

Commentando il nuovo taxi Metrocab ad emissioni zero, Boris Johnson ha detto:

“E ‘superbo, assolutamente bella macchina e un capolavoro di ingegneria britannica. Totalmente silenziosa, è la Rolls Royce dei taxi e può fare 100 mpg”.

Parlando all’evento, Fiona Woolf, Lord Mayor of the City of London, ha dichiarato:

“Siamo in un mondo lontano dalle nebbie spesse e sporche di Victoria London – e perfino dalla zuppa di piselli di post guerra. Ma abbiamo una lunga strada da percorrere prima che la qualità dell’aria di Londra sia ai livelli che vogliamo vedere. La nostra capitale è sede di una concentrazione unica di competenze e di iniziative, e questo è un alto livello di sfida di Londra – ma è anche una sfida globale. I nostri obiettivi saranno raggiunti attraverso la cooperazione tra il London boroughs, i Consigli di Londra, il governo e il GLA – che mi congratulo per mostrare quest’eccellente leadership”.

Di progettazione britannica, ingegnerizzato e costruito per aiutare Londra a raggiungere i suoi obiettivi di qualità dell’aria, la Metrocab con sede nel Surrey esce dagli stabilimenti di Ricerca di Fraser-Nash ed , è una nuova generazione di taxi elettrico a zero emissioni e rappresenta la punta di diamante della tecnologia di trasporto verde con styling sia evolutiva e in sintonia con gli iconici taxi neri londinesi.

La tecnologia REE del Metrocab offre un’autonomia di 560 km, con un risparmio per un tassista di Londra che oscilla tra £ 20 e £ 40 al giorno in base alla percorrenza media del giorno e la notte nella capitale.

E’ stata anche presentata da presso la reception dell’Air Quality un nuovo modello rivoluzionario di stazione di ricarica solare, dimostrando la tecnologia fotovoltaica concentrata della società, che converte l’energia luminosa in energia elettrica per caricare la batteria ai polimeri di litio-ione del Metrocab. L’azienda sta sperimentando un sistema full-size presso la propria sede nel Surrey e intende stendere le stazioni di ricarica a Londra e in altre città chiave di tutto il mondo.

 

Foto:

1 – Il sindaco di Londra Boris Johnson soddisfa primo tassista di Londra Metrocab, Tony

2 – London tassista Tony con i suoi nuovissimi zero emissioni gamma estesa Metrocab elettrica

 

Riguardo la nuova Metrocab:

Lo scopo di costruire ex novo il taxi Extended Range Electric (REE) Metrocab taxi, rappresenta la punta di diamante della tecnologia di trasporto green. Il veicolo incorpora la più recente tecnologia per il comfort, le prestazioni e la sicurezza, garantendo l’efficienza senza pari e l’economia, con notevole riduzione dei costi operativi e di manutenzione quotidiana insieme ai benefici per i clienti, tra cui la piena accessibilità ai disabili, il tetto panoramico con vista della città, il maggiore spazio per i bagagli e comfort senza rivali per il trasporto di fino a sette passeggeri.

Il taxi è azionato da due motori elettrici, extended range con un motore a benzina da 1 litro accoppiato con un generatore per ricaricare la batteria (che richiede un minimo di 10 minuti durante la guida). La carica è disponibile anche tramite qualsiasi presa elettrica di rete garantendo consumi ancora più bassi.

Sviluppato dalla società Surrey Frazer-Nash Research ed Ecotive, questo sistema unico di powertrain offre emissioni ultra-basse e una modalità a zero emissioni, miglioramento della qualità dell’aria, riducendo l’inquinamento acustico e includendo benefici economici quali incentivi fiscali e sovvenzioni.

 

Caratteristiche principali Metrocab

• Oltre 100mpg, tre volte più efficiente di quello comparabile agli attuali taxi di Londra

• 75% in meno di CO2 rispetto gli attuali taxi di Londra

• Nuovo Metrocab <50g/km di CO2

•> 560 km di autonomia nel ciclo combinato

• Significativa riduzione dei costi di gestione, in genere un tassista Londra risparmia tra £ 20 e 40 al giorno

• Modalità emissioni zero con ricarica a casa via presa elettrica normale

• Il design evolutivo, in sintonia con la silhouette dell’iconico taxi di Londra

•> 10 anni di sviluppo e oltre un milione di chilometri di test di ingegneria

• Sei posti passeggeri (più opzionale settimo sedile del passeggero nella parte anteriore)

• Completamente compatibile con i regolamenti della Londra Public Carriage Office (PCO)

 

Metrocab Specifiche tecniche

Generale

• Veicolo elettrico ad autonomia estesa

• Completamente compatibile con i regolamenti del Londra Public Carriage Office (PCO)

• in grado di funzionare a emissioni zero

• Diagnostica di salute del veicolo e sistema di telemetria per segnalare lo stato

Dimensioni veicolo

• Lunghezza totale: 4.905 millimetri

• Larghezza totale: 1.800 millimetri

• Altezza complessiva: 1.925 millimetri

• Passo: 3.181 millimetri

Peso del veicolo

• lordo: 2.515 kg

Performance

• La velocità massima: 80 mph (Restricted)

• Pendenza massima superabile: 01:03

• Emissioni: <50g/km di CO2

• Diametro di sterzata: 7,62 m (Secondo regolamento PCO)

• Frenata rigenerativa

Trasmissione

• Potenza di picco del motore: 2 x 50 kW

• Coppia motrice di picco: 2 x 1.400 Nm

Range Extender

• motore range-extender 1 litro, benzina, accoppiato al gruppo generatore

• Modalità generatore efficiente nel traffico urbano e  autostrada combustibile

• Conforme norme Euro 5 sulle emissioni

Sistema di batteria

• grandi celle polimeriche agli ioni di litio

• Capacità: 12.2kWh

• Caricabatterie di bordo da 3 kW

Comfort

• Driver multifunzione display touch screen e strumentazione con display a colori

• Display TV color passeggeri

• presa di ricarica USB

• sistema di infotainment digitale

• Sistema telefono senza mani gratuito

• Aria condizionata e riscaldamento

• Sistema frenante antibloccaggio (ABS)

• 3 posti sedile posteriore – prua / poppa regolabile per più spazio per i bagagli quando richiesto

• 3 sedili posteriori ribaltabili

• 1 opzionale sedile del passeggero anteriore

• Pieno accesso ai disabili con rampa per disabili integrata

• Tetto panoramico in vetro

• Illuminazione di cortesia

• Sospensioni pneumatiche

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Boris Johnson Corporation of the City of London Air Quality ecotive fiona woolf frazer-nash metrocab sindaco londra tassista metrocab Tony Norris

Lascia una risposta

 
Pinterest