Giornata di energia, reti e veicoli a Brescia

Giornata di energia, reti e veicoli a Brescia

3 giu, 2014

Innovazione e mobilità: l’energia, i veicoli e le reti di domani

Secondo evento italiano del progetto AlpEnMAT, Alpine Energy Meetings on Advanced Technology
Brescia, mercoledì 25 giugno 2014, NOVOTEL, Via Pietro Nenni 22

Fonte:

 

Brescia, Italia. 30 maggio 2014. Le reti di mobilità e di distribuzione elettrica, la mobilità del futuro, i veicoli di nuova propulsione, sono oggi al centro di una serie di riflessioni che coinvolgono sia aspetti tecnologici che infrastrutturali e normativi. Gli utenti e i cittadini, rispetto a tematiche che si possono declinare a livello locale e globale, hanno il bisogno (e l’opportunità) di un cambiamento che ponga la condivisione delle informazioni al centro di un processo che vada verso un accesso più intelligente e meno oneroso alla mobilità.

, Agenzia della Lombardia Orientale per i Trasporti e la Logistica, con la partecipazione di , ha organizzato il 25 giugno prossimo una giornata di approfondimento e studio sui temi dell’innovazione e della mobilità, un’occasione rivolta soprattutto alle aziende che avranno l’opportunità di confrontarsi con esperti del settore: verrà offerto uno sguardo analitico sul presente, ma soprattutto si aprirà una visione su futuri scenari industriali e di sistema.

Quali veicoli, tecnologie, servizi e regole ci accompagneranno verso i nuovi orizzonti della mobilità intelligente? Come si fornirà energia per farci muovere? Come ridisegnare le città e i sistemi di mobilità e trasporto? Come privilegiare le persone-pedoni per affrancarsi dal binomio veicoli-automobilisti? A queste domande si cercherà di rispondere attraverso l’analisi di alcuni aspetti:

 

I veicoli del futuro

Come saranno i veicoli del futuro? Non solo motori e alimentazioni, ma anche design e materiali, nuove funzionalità, tecnologie per la sicurezza, la comunicazione, la guida automatica. Le nuove sfide della mobilità passano attraverso un ripensamento del veicolo e della sua relazione con l’ambiente circostante.

 

La mobilità intelligente e le Reti: sostenibili, integrate, condivise

L’innovazione tecnologica e la disponibilità di una grande mole di dati sulla mobilità aprono nuove prospettive per lo sviluppo di reti. Ma tecnologie e infrastrutture da sole non bastano a creare una mobilità intelligente. Come stimolare la nascita di nuovi schemi di mobilità? Quali ruoli per i decisori politici, gli operatori, i cittadini, e quali strumenti per ridisegnare le città e l’offerta di mobilità e di servizi di trasporto?

Quali fonti energetiche alimenteranno i veicoli del futuro, e quali reti saranno in grado di supportare i nuovi schemi di mobilità? Come trasformare le reti e le norme da vincolo/barriera a opportunità/supporto, anche in logica di storage energetico?

All’evento parteciperanno, tra gli altri: Regione Lombardia, Comune di Brescia e Federmobilità, oltre che IVECO-FIAT, ABB, Alessandro Finicelli (FLEET ACADEMY), Enzo Argante (IlSole24Ore). In fase di conferma la partecipazione di A2A, RENAULT, SIEMENS, ENERGY TEAM, GREEN ENERGY SOLUTIONS, TESLA MOTORS, ENERGY CAR, IEFE Bocconi, Politecnico di Milano, oltre che piccoli produttori di tecnologie innovative per la mobilità.

L’evento è costruito su un format innovativo, denominato Jam Bite, sviluppato appositamente nel contesto del progetto europeo AlpEnMAT per dare spazio ai soggetti partecipanti, garantendo loro un ruolo attivo attraverso la concreta possibilità per le imprese di conoscere e farsi conoscere con presentazioni pubbliche, di incontrare potenziali clienti e fornitori (durante appostiti incontri B2B), di entrare in contatto con i players più rilevanti del settore. Altro importante momento sarà rappresentato dai tavoli di lavoro tematici. I tavoli di lavoro saranno moderati da rappresentanti di istituzioni ed imprese che hanno già ottenuto grandi risultati e riconoscimenti, e che introdurranno questi temi anche durante la conferenza in sessione plenaria.

AlpEnMAT è un progetto co-finanziato dai Fondi FESR attraverso il Programma Alpine Space – Territorial Cooperational Programme 2007 – 2013. Il progetto mette a frutto le esperienze e le reti di relazioni che si sono create tra partner di progetto e aziende coinvolte nei progetti sviluppati nel Programma Spazio Alpino, aiutando le PMI a sfruttare i benefici della nuova e crescente economia delle energie rinnovabili. AlpEnMAT riunisce le PMI produttrici di tecnologie energetiche con i potenziali acquirenti, con Comuni e Regioni, con i decisori istituzionali e i soggetti privati, con le istituzioni finanziarie, creando una stabile rete di relazioni orientate al business e allo scambio di conoscenza.

 

Agenda della giornata:

h. 08.45            Registrazione

h. 09.30            Saluti di benvenuto + introduzione argomenti del giorno

h. 10.00            Keynote Speech: Gabriele Grea – La mobilità ai tempi della condivisione

h. 10.15            JAM99 – Le aziende si presentano

h. 11.15            JAM Session: introduzione dei moderatori

h. 11.45/12.45   JAM 1:1 incontri B2B tra aziende

h. 12.15            Pranzo

h. 13.30            JAM Session – 3 Tavole rotonde

h. 15.00/15.30   Wrap-up e chiusura della giornata

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Agenzia Lombardia Orientale Trasporti e Logistica alot federmobilità Jam-Bite

Lascia una risposta

 
Pinterest