Expo Riva Grand Prix e Mobility

Expo Riva Grand Prix e Mobility

23 nov, 2011

Tutto pronto per la 2^ edizione di Expo Riva Grand Prix e Mobility – salone della mobilità sostenibile
Sabato 26 e domenica 27 novembre, una manifestazione per appassionati e curiosi, per conoscere e ‘toccare con mano’ le novità più interessanti del mercato. Parole d’ordine: spettacolo, sicurezza, innovazione e sostenibilità.

Fonte: Expo Riva Grand Prix

Riva del Garda, 18 novembre 2011 – La 2^ edizione di Expo Riva Grand Prix e Mobility – salone della mobilità sostenibile è in programma sabato 26 e domenica 27 novembre 2011, dalle ore 9.00 alle ore 18.30, nelle aree interne ed esterne del quartiere fieristico di Riva del Garda (TN).

Expo Riva Grand Prix è l’unica fiera motori in Trentino-Alto Adige dove il pubblico è protagonista assoluto. Due giorni all’insegna dell’interattività con il pubblico per proporre, grazie alla presenza dei maggiori concessionari trentini, una panoramica a 360° del settore motori delle 2 e 4 ruote. Al coperto 10.500 mq espositivi per vedere tutte le ultime novità del mercato, e un padiglione espositivo di 5.000 mq – iniziativa unica per una fiera – dove trovare l’usato di qualità alle tariffe più competitive.

Punto di forza della manifestazione sono i 5.000mq. di aree esterne, allestite per consentire l’accesso al pubblico, a titolo gratuito, ad una serie di prove e di test, a cui è possibile iscriversi online sul sito www.exporivagranprix.it oppure nei giorni di manifestazione, direttamente in fiera.

Grazie alla collaborazione dell’agenzia specializzata 4wheels di Camaiore (LI), si potrà così accedere ai test drive su strada per provare le auto nuove, presentate dai concessionari, ma anche le auto usate.
Oppure alle prove di guida sicura – dedicate principalmente ai ragazzi – e al test di guida ecocompatibile. Questo test, della durata di ca. 1 ora, si effettua in un circuito ad anello da percorrere 2 volte. I guidatori si alterneranno alla guida di una monovolume e l’istruttore annoterà tecniche di guida e consumi. Il primo giro verrà eseguito con le tecniche di guida “tradizionali” mentre nel secondo giro verranno adottate quelle suggerite dall’istruttore… e la differenza dei consumi salterà all’occhio!

Novità di quest’anno le prove di comportamento dell’auto. A bordo di un’auto di ultima generazione un pilota mostrerà il funzionamento di alcuni dispositivi elettronici quali ABS, controllo di trazione e controllo di stabilità (ESP) per verificare di persona il comportamento dell’auto oltre il suo limite, ma sempre con un occhio alla sicurezza.
E ancora la possibilità di provare il brivido del taxi-drfit, ossia delle prove di sbandate in curva con a bordo un passeggero.

Gli appassionati delle due ruote avranno la possibilità si assistere fantastiche esibizioni di trial, grazie alla presenza dei migliori piloti italiani, come il pluripremiato Fabio Renzi (16 volte campione italiano), Andrea Vaccaretti ed il trentino Danny Parisi. E per il biketrial, da segnalare la presenza di Vladimir “Bersha” considerato uno degli “streeter” più forti d’Italia. L’associazione no profit Diavoli Rossi Motorsport Club, molto attiva nel promuovere e creare occasioni per avvicinare al pubblico il mondo dei motori, sarà presente con uno stand.

Gradita la presenza di Annaliese Abarth, che sarà presente in fiera domenica 27 per presentare la fondazione intitolata all’indimenticato marito Carlo Abarth, istituita per ricordarne la forza e la ricchezza delle idee che l’hanno reso un vero “mito dell’automobilismo” e per offrire una piattaforma di rappresentazione degli innumerevoli fan club distribuiti nel mondo.

Nella stessa giornata da non perdere alle ore 13 un’imperdibile sfilata di fiammanti Ferrari!

In contemporanea a Expo Riva Grand Prix si terrà anche Mobility – salone della mobilità sostenibile.

In un padiglione dedicato, Istituzioni ed Aziende, presenteranno piani e progetti legati alla mobilità alternativa, tra cui alcuni nuovi percorsi di piste ciclabili, nell’ottica di un maggior utilizzo del servizio di trasporto pubblico.
Perseguendo l’obiettivo di diminuire l’impatto ambientale generato dai veicoli privati, saranno illustrate proposte di car sharing e bike sharing e quanto fino ad ora prodotto a salvaguardia dell’ambiente, come auto a gas, elettriche, ibride e prototipi non ancora di serie.
In una padiglione collocato al primo piano del quartiere fieristico verrà allestita una “green area” per testare i veicoli elettrici. A bordo di un’auto elettrica ad emissione 0 si potrà “girare” in un circuito indoor, evidenziando così la totale assenza di inquinamento acustico e ambientale all’interno del padiglione. Per i bambini sarà possibile salire a bordo di un kart elettrico.

Oltre all’esposizione, parte integrante di Mobility – salone della mobilità sostenibile, sarà la sicurezza stradale e la formazione.

In Sala Convegni, sabato 26 mattina, in collaborazione con ACI (Automobile Club d’Italia) e Polizia di Stato – Specialità Polizia Stradale, si terranno lezioni sulla sicurezza stradale indirizzate principalmente a studenti delle scuole superiori, con l’intento di sottolineare i vantaggi di una corretta educazione ed evitare così cattivi comportamenti alla guida.
Per i ragazzi delle scuole medie e della prima superiore sono programmati test di teoria tenuti da istruttori di scuola guida e prove pratiche con gli scooter grazie alla collaborazione con il Corpo di Polizia Locale Intercomunale Alto Garda e Ledro, che, in contemporanea, per la didattica dei più piccoli allestirà anche un divertente percorso indoor in bicicletta per imparare a riconoscere la segnaletica stradale.

* * *

La 2^ edizione di questa manifestazione, unica sul territorio trentino, si preannuncia davvero interessante e parte dai numeri più che positivi della passata edizione: 8.152 visitatori registrati nelle 2 giornate di apertura con 850 iscritti ai corsi di guida sicura e 15.000 mq. espositivi occupati, divisi in 3 padiglioni più 5.000 mq. di aree esterne.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS:

Lascia una risposta

 
Pinterest