Electrifying Fleet in mostra a Silverstone

Electrifying Fleet in mostra a Silverstone

2 apr, 2014

Fonte: Fleetshow

 

Silverstone, Gran Bretagna. 1° aprile 2014. Quest’anno il Fleet Show del 9 aprile avrà la più forte rappresentanza della tecnologia dei veicoli elettrici nella storia della Mostra con i decisori dell’acquisto di flotte che avranno l’opportunità di valutare i modelli da una vasta gamma di veicoli elettrici .

Un highlight di quest’anno sarà l’occasione per i visitatori della Mostra di vedere la , che è guidata dallo specialista EV, , direttore della società di consulenza Matters EV, nelle 2500 miglia Highland Charge.

La carica, che è una raccolta di fondi per l’aiuto carità, inizia a Wokingham e va in giro per il Regno Unito tramite Inverness, prima di finire nuovamente a Wokingham. L’evento nazionale è destinato a dimostrare la possibilità di percorrere oltre 2.500 miglia (4 mila km) intorno il Regno Unito completamente sulle energie rinnovabili .

“Chiaramente in una macchina con un’autonomia di soli 60 miglia e ancora di meno sulle colline e montagne, e con pochi punti di ricarica e lontani tra loro, è significativo sfidare un viaggio di questo genere”, ha dichiarato Brian Orr.

L’auto e conducente sono anche uno degli unici due concorrenti del Regno Unito che questo anno parteciperà al World Advance Vehicle Expedition (WAVE) a maggio, che vede 60-80 veicoli elettrici che percorrono quasi 3.000 miglia attraverso la Francia, Belgio, Germania, Austria e Svizzera prima di ritornare in Gran Bretagna attraversando tutta la Francia.

Tra gli altri punti salienti degli EV nel salone di quest’anno ci saranno le BMW i3, il primo veicolo plug-in del nuovo sub-brand della società, che è disponibile in due versioni: la versione elettrica pura che copre una tipica autonomia di 80-100 miglia con una singola carica, e una versione ad autonomia estesa che utilizza un motore bicilindrico da 650cc a benzina per estendere la gamma di circa 180 miglia con un pieno di carburante.

Il produttore di EV Tesla, nel frattempo, sarà presente con la sua nuova, splendida berlina sportiva premium Model S, recentemente votata Car of the Year nel 2014 in Norvegia e l’auto più elegante dell’anno 2014 in Svizzera, a disposizione per la prova di guida per la corsa nel circuito di fama mondiale.

Una miriade di altri produttori, tra cui Nissan, Vauxhall, Citroen, Renault, Infiniti, Volvo, Peugeot, Lexus, Toyota, Honda e Hyundai, sono inoltre tenuti ad avere i loro più recenti emissioni e le offerte di EV in mostra all’evento e disponibili per il test guida .

Allo stesso tempo, aziende di ricarica elettrica, comprese ABB e Charging Solutions, saranno presenti alla Mostra per consentire i decisori di flotta per avere una panoramica completa delle infrastrutture disponibili .

“Siamo molto soddisfatti del numero di iniziative di EV allo show di quest’anno e auguriamo Brian Orr tutto il successo possibile nel Charge Highland. Fleet World è un forte sostenitore di Help for Heroes quindi la squadra augura tutto il meglio nei suoi sforzi di raccolta fondi .

“Il movimento dell’elettromobilità sta guadagnando slancio e Silverstone sarà il luogo ideale per recuperare il ritardo sulle più recenti nuovi modelli da tutta una serie di produttori di motori “, ha dichiarato , organizzatore della mostra ed editore di Fleet World.

Quest’anno sarà la prima occasione per molti decisori flotta di test-drive una delle serie di nuovi lanci di EV e per scoprire perché l’energia elettrica potrebbe soddisfare le esigenze di mobilità delle flotte del futuro .

Tuttavia, ci sarà anche una grande varietà di veicoli a propulsione convenzionale per i gestori di flotte in modo da valutare, e quest’anno gli organizzatori hanno suddiviso il circuito Grand Prix in due, con il circuito nazionale per giri più corti, e il Circuito Internazionale per le prove su strada .

Per chi volesse provare su strada una delle tante 4×4 disponibili e valutare la loro idoneità per le loro flotte, il circuito di Silverstone off -road è stata incluso per la prima volta .

Allo stesso tempo, l’Infield Stowe Circuit è stato designato un hub di eco-driving, sponsorizzato da Allstar Card Services, per quei produttori con forti sub-brand a basse emissioni di CO2. Ciò consentirà loro di dimostrare non solo l’efficienza di combustibile delle loro automobili, ma anche per dimostrare come si possono guidare in modo più economico .

Un team di esperti di eco – guida sarà disponibile anche durante il giorno per aiutare i gestori di flotte a capire come possono raggiungere, o addirittura superare, i dati relativi al consumo di carburante pubblicati per le auto popolari delle flotte.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Brian Orr Fleet World Fleet World Fleet Show Jerry Ramsdale mitsubishi i-miev

Lascia una risposta

 
Pinterest