Due anteprime mondiali Škoda a Ginevra

Due anteprime mondiali Škoda a Ginevra

18 feb, 2014

Škoda al Salone di Ginevra 2014: due importanti anteprime mondiali

-       Octavia Scout 4×4: spirito di avventura per la famiglia

-       VisionC: il concept Škoda del primo coupé a cinque porte

Fonte: Volkswagen Group Italia

 

Verona, Italia. 17 febbraio 2014. Le anteprime Škoda al Salone di Ginevra, in programma agli inizi di marzo, mostrano un brand in continua evoluzione.

La nuova Octavia Scout, modello dedicato a chi cerca una vettura familiare ma con look, equipaggiamenti e versatilità da fuoristrada, e il progetto VisionC, che proietta il Marchio ceco nel futuro.

“La nuova è un modello dedicato all’off-road, ricco di soluzioni intelligenti”, commenta , Membro del Consiglio di Amministrazione Škoda per lo Sviluppo Tecnico. “Questa vettura rappresenta a pieno lo spirito di chi ama le esplorazioni offrendo caratteristiche uniche: look suggestivo, ampio spazio interno, sicurezza, comfort e prestazioni. La nuova Škoda Octavia Scout ridefinisce gli standard nel segmento dei crossover”.

La nuova Octavia Scout arricchisce di particolarità dedicate all’off-road le già ottime caratteristiche di base presenti nella Octavia: spaziosità interna senza eguali, massima funzionalità, soluzioni Simply Clever, sistemi di sicurezza all’avanguardia e miglior rapporto qualità prezzo.

La versione Scout è basata sulla nuova Octavia Wagon ed è caratterizzata da un aspetto distintivo: frontale e posteriore sono rinforzati con protezioni sottoscocca in colore nero e argento. Il frontale presenta una griglia pronunciata e fendinebbia integrati nel paraurti anteriore, mentre le modanature laterali e il battitacco sono di colore nero.

La versione Scout presenta un’altezza da terra di 33 millimetri superiore rispetto alla Octavia standard. La nuova versione del crossover Škoda offre interessanti novità estetiche per gli interni, un nuovo volante multifunzione a tre razze rivestito in pelle, e cerchi in lega da 17’’. La Octavia Scout arriverà sui mercati dalla seconda metà del 2014.

L’avanzato sistema di trazione integrale che impiega la frizione Haldex di quinta generazione rende questo modello la migliore Octavia Scout di sempre. La forza motrice è aumentata del 25% fino a raggiungere una massa rimorchiabile di 2 tonnellate. Le prestazioni di avviamento e stabilità in salita sono migliorate considerevolmente e, grazie a una sempre maggior tenuta, il modello ceco affronta con facilità anche i terreni più impegnativi.

La nuova Škoda Octavia Scout viene presentata con due motori Diesel e uno a benzina, che apportano un risparmio del 20% rispetto al modello precedente.

La seconda anteprima mondiale presente al Salone di Ginevra riguarda il progetto di design Škoda VisionC, un concept di vettura nuovo e dinamico che porta il linguaggio espressivo della Casa ceca in una fase avanzata.

Nel piano di rinnovamento dell’intera gamma ŠKODA, il design sta giocando un ruolo molto importante. Assieme alle caratteristiche di comfort, praticità e sicurezza che da sempre contraddistinguono le vetture del Marchio, forza, dinamismo ed emozioni acquistano un ruolo di primo piano. Lo stile presentato dallo studio VisionC, un coupé cinque porte elegante e dinamico, sarà da guida per i prossimi passi evolutivi del codice estetico di Škoda.

 

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Frank Welsch salone ginevra skoda Octavia Scout Škoda VisionC concept

Lascia una risposta

 
Pinterest