Divertimento a emissioni zero al Motorshow

Divertimento a emissioni zero al Motorshow

6 dic, 2012

eball e ebike spinning nell’area fun di smart e Unipol

Il divertimento a zero emissioni del Motor Show

Fonte: Smart

Bologna, Italia. 5 dicembre 2012. Innovazione, gioia di vivere, divertimento e massima compatibilità ambientale: sono da sempre i valori che rappresentano smart, il marchio più giovane del panorama automobilistico mondiale.

Una conferma che arriva anche dal Motor Show di Bologna dove smart, in collaborazione con il Gruppo Unipol, sarà presente con un inedito spazio dedicato all’intrattenimento. Un’area fun dove l’energia generata da quattro smart ebike in versione spinning alimenterà una pista di automodelli. Esclusiva anteprima in Italia anche di , versione interattiva del tradizionale arcade degli anni ‘80, per gli appassionati del tennis in formato videogame che si sfideranno tra reale e virtuale al volante di smart electric drive.

Smart firma il divertimento del Motor Show di Bologna e, in collaborazione con il Gruppo Unipol, già protagonista con fortwo electric drive nel padiglione di electric city, dedica ai visitatori della kermesse bolognese una coinvolgente area fun, uno spazio all’insegna del divertimento a zero emissioni.

Smart eball è un gioco-evento interattivo che esalta il dinamismo e l’agilità di smart fortwo electric drive. Gli ospiti del Motor Show si potranno così sfidare in avvincenti partite di tennis con racchette digitali proiettate su maxi-screen, controllate da due vere smart fortwo electric drive, grazie ad una raffinata tecnica di trasmissione e misurazione al laser. Il principio di gioco si impara in un batter d’occhio: è semplice ed intuitivo, proprio come smart electric drive.
Smart eball è stato premiato quest’anno dall’Art Directors Club, prestigiosa associazione di categoria composta da pubblicitari e art director, con il primo premio nella categoria “Interactive/Physical Innovations”.

Dedicata a chi ha buone gambe e fiato da vendere, smart ebike spinning unisce il fitness all’eterno fascino della pista di automodelli. I modellini sul tracciato sono, infatti, alimentati esclusivamente dall’energia prodotta dalla pedalata di quattro ebike; più forte si pedala, prima si passa la bandiera a scacchi.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: motor show bologna smart eball

Lascia una risposta

 
Pinterest