Debutta il Quantino, primo EV equipaggiato con nanoFlowcell

Debutta il Quantino, primo EV equipaggiato con nanoFlowcell

3 feb, 2016

Il è il primo veicolo elettrico in produzione a bassa tensione equipaggiato con il powertrain

Come primo EV a bassa tensione omologato per circolare su strada della serie Quant, il Quantino con powertrain nanoFlowcell è un’anteprima nella sua configurazione “quasi normale” che verrà presentato al Salone Internazionale di Ginevra 2016. A seguito di ulteriori test di pre-produzione durante la prima metà del 2016, sta valutando una messa in produzione in piccola serie.

Fonte: nanoFlowcell AG

 

Schaan, Lichtenstein. 2 Febbraio 2016. nanoFlowcell AG ha annunciato che in questa edizione del Salone Internazionale di Ginevra presenterà i progressi raggiunti nello sviluppo con la sua gamma di modelli Quant e la loro tecnologia di powertrain nanoFlowcell. Lo stand nanoFlowcell AG sarà nel padiglione 1 ed offrirà in mostra non solo la Quant E, ma anche e soprattutto il modello sportivo – riconfigurato a livello di messa in produzione – e la nuova concezione del modello sportivo da città Quantino.

Quantino

Partendo dal prototipo originale previsto come un mero veicolo di concetto nel 2015, il Quantino è stato completamente rivisto.

Caratterizzato dal powertrain integrato nanoFlowcell e dalle sue credenziali di macchina a bassa tensione, questo modello preannuncia la prossima generazione di veicoli elettrici. Funzionante ad una tensione di soli 48 volt e con una potenza di 80 kW/109 HP divisi tra quattro motori elettrici, l’unità Quantino a quattro ruote motrici rappresenta un miglioramento significativo per la ricarica con un’autonomia di carica maggiore raggiungibile con veicoli elettrici. Come nel caso della , la produzione modulare del Quantino, in piccola serie è essenzialmente possibile, con uno studio di fattibilità grazie al quale quest’anno sono state fornite la base per la decisione finale.

Quant FE

La Quant FE è una vettura sportiva purosangue con design del tipo coupè 2 + 2, il cui propulsore nanoFlowcell si allinea perfettamente con il suo DNA sportivo. Gli 801 kW (1.090 HP) che scorrono nelle sue vene accelerano questa vettura da 0 a 100 km/h (circa. 62,5 mph) in 2,8 secondi. Cosa c’è di più? L’energia necessaria per questa grinta è prodotta dalla centrale elettrica di bordo in un processo sostenibile e tossicamente del tutto innocuo. La E nel nome Quant FE è sinonimo di evoluzione, che indica lo stato avanzato di sviluppo del veicolo per una produzione di serie. In particolare, l’interno della Quant FE è stato completamente ridisegnato con un occhio attento sui requisiti di omologazione.

In English

Quantino debuts as the first vehicle equipped with nanoFlowcell

Quantino débuts as the first production-ready low-voltage electric vehicle

Quantino is equipped with the nanoFlowcell® powertrain and first production ready low voltage electric vehicle

As the first street-legal low-voltage EV of the QUANT series, the QUANTiNO with nanoFlowcell powertrain is premiering in its “near standard” configuration at the 2016 Geneva International Motor Show. Following further pre-production tests during the first half of 2016, nanoFlowcell AG is now considering a small-batch production run

Source: nanoFlowcell AG

Schaan/Lichtenstein, 2 February 2016. nanoFlowcell AG has announced it will be at this year’s Geneva International Motor Show presenting the development progress achieved with its Quant range of models and their nanoFlowcell powertrain technology.  The nanoFlowcell AG exhibition stand in Hall 1 will be showcasing not just the Quant E but also and especially the Quant F Evolution sports model – reconfigured to near-production standard – and the newly developed city sports model Quantino.

Quantino

Starting its career as a mere concept vehicle in 2015, the Quantino has been completely revised.

Featuring the nanoFlowcell powertrain integral to its credentials as a low-voltage car, this model heralds the next generation of electric vehicles. Rated at just 48 volts and with an output of 80 kW/109 HPmetric split between four electric motors, the all-wheel drive Quantino represents a significant improvement on the one-fill, one-charge range achievable with electric vehicles. As in the case of the Quant FE, production of the modular-designed Quantino in a small-batch run is essentially possible, with a feasibility study due this year to provide the basis for the final decision.

Quant FE

The Quant FE is a thoroughbred sports car with a coupé-ish 2+2 design, whose nanoFlowcell powertrain aligns perfectly with its sporty DNA. The 801 kW (1090 HP) in its veins accelerates this electric street racer from 0 to 100 km/h (approx. 62.5 mph) in a fleeting 2.8 seconds. What’s more, the energy needed for this kind of oomph is produced by the onboard power plant in a sustainable and toxicologically completely harmless process. The E in the name Quant FE stands for Evolution, indicating the advanced state of development of the vehicle to near-series maturity. In particular, the interior of the Quant FE has been completely redesigned with a keen eye on the homologation requirements.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: nanoflowcell nanoFLOWCELL AG quant f evolution quant fe quantino salone ginevra

Lascia una risposta

 
Pinterest