Dal Lago di Costanza a Bruxelles in e-bike

Dal Lago di Costanza a Bruxelles in e-bike

16 lug, 2013

1.000 km in eBike dal lago di Costanza a
In tour attraverso l’Europa con l’eBike di
Gli studenti dell’ promuovono l’elettromobilità
- eBike dotate di batterie Bosch PowerPack 400

Fonte: Robert Bosch

Milano, Italia. 15 luglio 2013 – Lo scorso 3 maggio, all’interno del progetto (www.e2rad.eu), otto studenti di ingegneria industriale dell’Università di Ravensburger insieme a un loro professore sono partiti da Friedrichshafen, sul lago di Costanza (Germania) e, in sella alle loro biciclette a pedalata assistita dotate del sistema eBike di Bosch, hanno pedalato attraverso l’Europa alla volta di Bruxelles. Dopo circa 58 ore e oltre 1.000 chilometri percorsi a una velocità media di 21 km/h, il 10 maggio scorso, i ciclisti hanno tagliato il traguardo nella piazza del Parlamento Europeo a Bruxelles, accolti da , Commissario Europeo per l’Energia.

Le biciclette a pedalata assistita sono dotate delle batterie Bosch PowerPack 400. Compatte e leggere, le batterie Bosch con tecnologia al litio hanno tempi di ricarica minimi: sono, infatti, sufficienti tre ore e mezzo per una ricarica completa. Durante gli otto giorni di pedalata, con una media di 11,5 cicli di ricarica batterie per eBike, il gruppo ha attraversato 6 differenti Paesi europei: Germania, Austria, Svizzera, Francia, Lussemburgo e Belgio, affrontando e superando con successo tutte le condizioni climatiche e stradali. Inoltre, al termine del tour, il gruppo di studenti ha organizzato corsi e prove di guida gratuiti, presso la stazione ferroviaria di Bruxelles, dando la possibilità ai passanti interessati di sperimentare in prima persona l’eBike.

L’iniziativa e2rad eBike European Tour, lanciata nel 2008 dagli studenti di ingegneria dell’Università di Ravensburger, si pone come obiettivo quello di favorire la conoscenza sul tema legato all’elettromobilità e promuovere l’utilizzo delle eBike.

Nella prima immagine dall’alto: gli otto studenti e il professore dell’Università di Ravensburger.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Nel 2012, grazie ai circa 306.000 collaboratori ha registrato un fatturato di 52,5 miliardi di euro. Dal 2013 le attività del Gruppo sono state suddivise in quattro settori di business: Tecnologia Automotive, Energia e Tecnologie costruttive, Tecnologia industriale e Beni di consumo. Il Gruppo è costituto dall’azienda Robert Bosch GmbH e da circa 360 tra consociate e filiali in 50 Paesi, 150 se si includono i partner commerciali. Le attività internazionali di sviluppo, di produzione e di vendita sono alla base della continua crescita. Nel 2012 Bosch ha investito oltre 4,8 miliardi di euro in Ricerca e Sviluppo, registrando circa 4.800 brevetti in tutto il mondo. Seguendo lo slogan “Tecnologia per la vita” Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.

L’azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come “Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica”. La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l’indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all’azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garantire il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 92% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell’azienda. I diritti di voto e le partecipazioni restanti spettano alla famiglia Bosch e alla Robert Bosch GmbH.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Bosch bruxelles e2rad eBike European Tour Günther Oettinger Università di Ravensburger

Lascia una risposta

 
Pinterest