Concept XLV by SsangYong

Concept XLV by SsangYong

6 mar, 2014

Il Concept XLV di SsangYong presentato a Ginevra

Fonte: SsangYong

 

Ginevra, Svizzera. 4 marzo 2014. XLV è un concept SUV di segmento B con “interfaccia utente smart” che vanta emissioni di CO2 nettamente inferiori, grazie al sistema ibrido leggero basato su un’unità diesel da 1,6 litri e un motore elettrico alimentato a batteria agli ioni di litio.

Ultimo di una serie di concept multi-interfaccia inaugurata da XIV-1 al Motor Show di Francoforte nel 2011, XLV sarà uno dei modelli strategici sui quali SsangYong punterà per favorire la crescita futura.

Più lungo di 290 mm rispetto a XIV-1, XLV può accogliere fino a 7 passeggeri in un’innovativa disposizione 2+2+2+1, che consente tra l’altro di far scorrere il settimo sedile tra la seconda e la terza fila per una flessibilità ottimale.

Nato nel segno della filosofia progettuale di SsangYong, orientata a veicoli “eccellenti, robusti, speciali”, il nuovo concept sfoggia un design esterno ritmico e dinamico, che non lascerà indifferenti gli automobilisti “smart” in cerca di tutta la praticità e la personalizzazione necessarie al loro stile di vita attivo.

Il design di XLV è frutto dell’unione tra la potenza e il dinamismo della natura e rappresenta la nuova filosofia di design di SsangYong “Nature Born 3 Motion”, tema centrale del linguaggio formale della casa automobilistica, elaborato per la prima volta con la serie di concept XIV.

XLV significa “eXciting Smart Lifestyle Vehicle”, ad indicare un veicolo multi-funzione che non si presta solo al trasporto, ma anche a una guida esaltante e gradevole. XLV è fonte di relax e piacere genuino, un mezzo caratterizzato da linee ritmiche che attingono alla fluidità e ai movimenti dinamici della natura.

L’approccio visivo di SsangYong a XLV si concretizza in un profilo esterno robusto ed energico. Le linee dinamiche e curate fluiscono sinuosamente, plasmando una carrozzeria dal volume importante. Il look del frontale si amalgama perfettamente con la griglia e i fari, dando vita all’immagine ampia e agile che caratterizzava già i concept della precedente serie XIV (in particolare SIV-1 e LIV-1) e sarà conservata anche sui prossimi modelli. Anche il montante D maggiorato con dettagli neri è un tocco di design ereditato da altri concept SsangYong.

L’abitacolo e l’area di carico non lesinano sullo spazio, sottolineando la praticità e la vocazione sportiva dell’auto. L’effetto nero bicolore del tetto, oltre a rafforzare questo carattere, contribuisce a diminuire l’altezza complessiva, mentre i montanti A neri all’esterno comunicano un maggior senso di apertura e respiro.

La configurazione 2+2+2+1 delle sedute è uno dei fiori all’occhiello del veicolo. Il settimo sedile può essere spostato liberamente lungo il centro dell’auto, dando un maggiore senso di libertà e favorendo la comunicazione e la ripartizione dello spazio tra i passeggeri in seconda e terza fila. Un’opzione esclusiva che conferma l’essenza di XLV: un veicolo multi-funzione pensato sia per la guida urbana che per le attività all’aperto.

Il tettuccio formato da un doppio strato di vetro può essere regolato elettronicamente per impostare il giusto livello di trasparenza e, quindi, l’illuminazione dell’abitacolo.

Grazie a un sottilissimo film frapposto fra le due lastre di vetro e alla possibilità di variare la tensione, il conducente potrà creare l’atmosfera che desidera cambiando semplicemente il livello di illuminazione, a tutto vantaggio del comfort. In alternativa, sono disponibili degli speciali motivi grafici.

Il sistema ibrido leggero da 48 V di XLV, formato da un’unità diesel 1.6 e un motore elettrico da 10 kW alimentato da una batteria agli ioni di litio ad alte prestazioni da 500 Wh, riduce le emissioni di CO2 del 10% circa rispetto ai modelli concorrenti, comportando enormi vantaggi anche in termini di manutenzione, guida e rifornimento.

SsangYong ha rielaborato le ultime conquiste della progettazione automotive per creare un veicolo razionale e proiettato al futuro, mettendo al primo posto l’efficienza energetica e la sicurezza degli occupanti. Il sistema di illuminazione AFLS (Adaptive Front Lighting System) completa magistralmente il quadro high-tech di questo straordinario SUV.

, CEO di SsangYong, ha affermato: “Siamo entusiasti che il debutto del concept SUV di segmento B XLV avvenga nella cornice di uno dei primi e più importanti saloni internazionali dell’anno. XLV sarà uno dei modelli strategici sui quali punteremo per favorire la crescita futura di SsangYong”.

“New Korando è stato accolto positivamente sia in Corea che all’estero ed è un piacere lanciarlo finalmente anche qui in Europa. Insieme, questi due prodotti consolideranno l’identità del marchio sui mercati globali, dove SsangYong sta progressivamente conquistando la fama di costruttore di SUV premium, e saranno in grado di rispondere alle esigenze di tutti i consumatori.”

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: motori ibidi salone ginevra ssangyong xlv Yoo-il Lee

Lascia una risposta

 
Pinterest