Concept Mercedes Classe B E-Cell Plus

Concept Mercedes Classe B E-Cell Plus

17 set, 2011

Fonte: Daimler AG

Francoforte, Germania. 14 settembre 2011. La nuova gamma di vetture compatte va verso il futuro: Mercedes-Benz presenta l’auto elettrica con Range Extender

Con il Concept , Mercedes-Benz presenta al Salone di Francoforte (IAA) 2011 la sua prima auto elettrica con Range Extender. La combinazione fra trazione elettrica e motore a benzina assicura la migliore idoneità possibile all’uso quotidiano e ai lunghi viaggi. Per l’accu¬mulo di energia, viene utilizzata una batteria agli ioni di litio della Deut¬sche Accumotive, che consente di per-correre fino a 100 chilometri a zero emissioni locali. Grazie al motore otto cilindri a benzina sup-plementare, l’autonomia complessiva del Concept arriva fino a 600 km. Il Concept presentato all’IAA 2011 forni-sce un’anteprima dell’introduzione nella produzione in serie prevista per il 2014. L’auto elettrica a batteria dotata di Range Extender e i-donea per un utilizzo universale completerà così la gamma di veicoli elettrici Mercedes-Benz.

Con il Concept Classe B E-CELL PLUS, prossimo alla produzione in serie, Mercedes-Benz sta per ampliare il suo portfolio di auto elettriche con un modello compatto totalmente idoneo all’uso quotidiano. Grazie all’autonomia complessiva massima di 600 chilometri, questa vettura elet-trica si rivela ideale anche per i lunghi tragitti e offre al suo guidatore una mobilità senza limiti. Tutto questo è possibile grazie alla combinazione tra un potente motore elettrico, che sviluppa una potenza massima di 100 kW e una potenza continuativa di 70 kW, e un propulsore a combustione interna da 50 kW.

Quest’ultimo svolge una doppia funzione: alle basse velocità, ricarica la batteria attraverso un alternatore, mentre alle andature più elevate, ad esempio nei tratti autostradali più lunghi, funge anche da motore supple-mentare, che insieme a quello elettrico agisce sulle ruote attraverso un cambio automatico di nuova concezione.

Il Concept Classe B E-CELL PLUS è in grado di percorrere fino a 100 chi-lometri in modalità esclusivamente elettrica e dunque a zero emissioni lo-cali, coprendo senza problemi più dell’80% dei normali spostamenti quo-tidiani.

L’autonomia complessiva massima di 600 chilometri permette inol-tre di utilizzare la vettura anche per lunghi viaggi. Grazie a queste caratte-ristiche, l’auto elettrica con Range Extender è assolutamente idonea all’uso quotidiano ed è sempre in grado di portare il guidatore con sicu-rezza a destinazione, anche con la batteria scarica. Nella modalità di marcia combinata, le emissioni di CO2 risultano pari a 32 grammi per chi-lometro.

“Il Concept Classe B E-CELL PLUS dimostra che la nostra nuova gamma di vetture compatte è preparata al meglio ad affrontare le sfide del futuro. La versione alimentata elettricamente a batteria con Range Extender completa la gamma di sistemi di propulsione alternativi Mercedes-Benz”, ha dichiarato il Prof. Dr. , membro del Consiglio Direttivo Daimler e re-sponsabile della Divisione Ricerca del Gruppo e Sviluppo di Mercedes-Benz Cars. “Con questa concept car, innovativa e altamente flessibile, possiamo soddisfare le esigenze dei nostri Clienti che desiderano una mobilità ad emissioni zero da un lato e un’ampia autonomia di marcia dall’altro.”

 

Il concept del veicolo: il meglio di due mondi

Il Concept Classe B E-CELL PLUS è un’auto elettrica perfettamente ido-nea all’uso quotidiano che coniuga il meglio di due mondi: la trazione e-sclusivamente elettrica e la guida con un collaudato motore high-tech a combustione interna. Grazie a questo connubio, il sistema di propulsione consente di percorrere lunghi tragitti che finora erano possibili soltanto con modalità di trazione esclusivamente a combustione interna o con i veicoli elettrici dotati di celle a combustibile. I due elementi motopropulsori sono estremamente compatti e trovano posto nella parte anteriore della vettura, insieme al cambio e all’alter¬natore, in un unico gruppo alloggiato all’interno del vano motore.

La potente batteria agli ioni di litio e il serbatoio del carburante sono invece collocati in un pianale intermedio espressamente concepito per i propulsori alternativi, al disotto del fondo della vettura, denominato “Energy Space”. Qui si possono alloggiare, ad esempio, anche serbatoi di gas o idrogeno per altre varianti di propulsione.

Gestione intelligente del motore per una mobilità senza limiti

La gestione elettronica intelligente del Concept Classe B E-CELL PLUS garantisce una perfetta maneggevolezza della vettura in ogni situazione di marcia. L’accensione o lo spegnimento del motore a combustione interna avvengono in maniera completamente automatica e impercettibile per il guidatore. Il propulsore elettrico e quello a combustione interna interagiscono in modo talmente intelligente, che il gruppo di trazione seleziona in poche frazioni di secondo sempre la modalità più parsimoniosa per ogni situazione di marcia, sia nello “stop-and-go” che sulle strade extraurbane a scorrimento veloce. A seconda del livello di carica della batteria, con il Concept Classe B E CELL PLUS sono previste due modalità di esercizio:

• se la batteria dispone di energia sufficiente, la vettura procede in moda-lità esclusivamente elettrica e quindi a zero emissioni locali. La batteria si può ricaricare servendosi di una normale presa elettrica domestica. Naturalmente con la vettura e possibile effettuare anche una ricarica veloce. In questo caso il tempo di ricarica non supera l’ora.
• quando il livello di carica della batteria scende al disotto di una deter-minata soglia, il motore a combustione interna si accende  (“modalità Range Extender”). La grande autonomia offerta dalla “modalità Range Extender” consente alla vettura di arrivare sempre con sicurezza a de-stinazione, perfino con la batteria scarica. Anche i tempi di accelerazio-ne da 0 a 100 km/h in 11 secondi circa e la velocità massima di 150 km/h si possono raggiungere in ogni modalità di trazione.

Per assicurare la marcia più efficiente possibile in ogni momento, sono previste due va-rianti di esercizio in funzione della velocità, descritte qui di seguito.
- A velocità inferiori a 60 km/h circa, il propulsore a combustione in-terna e l’alternatore provvedono a generare energia a bordo del ve-icolo (“modalità seriale”). In questo caso, il motore a combustione interna funziona in condizioni ottimali per contenere i consumi.
- Alle andature superiori ai 60 km/h, il motore a combustione interna insieme a quello elettrico assume direttamente il ruolo di  “elemento propulsivo” (“modalità parallela”) sull’avantreno. L’eventuale potenza prodotta in eccesso dal motore a combustione interna viene uti-lizzata per ricaricare la batteria e alimentare le utenze secondarie del veicolo.

Batteria agli ioni di litio altamente efficiente e di lunga durata

L’accumulatore di energia è alloggiato nel sottofondo della vettura, in un pianale a sandwich ulteriormente perfezionato da Mercedes-Benz e-spressamente per i propulsori alternativi e denominato “Energy Space”.
Si tratta di una batteria agli ioni di litio moderna e particolarmente efficien-te, specifica per le autovetture, prodotta dalla Deutsche Accumotive GmbH & Co. KG, una Joint Venture di Daimler ed Evonik.

Attraverso la presa di carica integrata nel paraurti posteriori e il caricatore di bordo da 3,3 kW, la batteria può essere ricaricata tramite qualsiasi normale presa elettrica domestica o una stazione di ricarica pubblica.

In più, attraverso la cosiddetta “Vehicle Homepage”, quando il veicolo verrà introdotto nella produzione in serie sarà possibile comodamente ri-chiamare le impostazioni e configurare la vettura a distanza. Il guidatore potrà infatti accedere al proprio veicolo semplicemente collegandosi a Internet con il suo PC o Smartphone. In questo modo, ad esempio, sarà possibile conoscere lo stato attuale di carica della batteria agli ioni di litio o visualizzare l’autonomia momentanea  della vettura su una cartina stradale. Un’altra funzione è rappresentata dallo Smart Charging. Una volta che il Cliente ha scelto l’orario in cui vuole partire, il sistema assicura la carica totale della batteria e inoltre, se desiderato, provvede a climatizzare preventivamente l’abitacolo. La gamma di servizi offerti dalla Vehicle Homepage è completata da numerose altre funzioni utili per il comfort, come ad e-sempio un sistema di calcolo degli itinerari specifico per le auto elettriche.

Comfort e sicurezza ai massimi livelli

In termini di sicurezza e comfort, il Concept Classe B E-CELL PLUS sod-disfa gli elevati standard Mercedes-Benz sotto ogni punto di vista.  Infatti la vettura coniuga dimensioni esterne compatte con la massima spaziosità e versatilità sia nell’abitacolo che nel bagagliaio. Cinque posti completi fanno di questa concept car un’auto elettrica assolutamente idonea per la famiglia, il tempo libero e il piacere di guida.  Il nuovo sterzo elettromec-canico e una dinamica di marcia ulteriormente migliorata assicurano una raffinata sportività nel campo dell’elet¬tromobilità. Un’altra caratteristica particolarmente incisiva del Concept Classe B è rappresentata dalle linee color rame che accentuano il profilo della carrozzeria e le conferiscono un’immagine dinamica. Negli interni sono stati utilizzati pregiati rivestimenti in pelle Nappa nera e doppie cuciture ramate.

Al tempo stesso, questa concept car non ha nulla da invidiare ai suoi “pendant” neanche in termini di dotazioni per la sicurezza attiva e passiva. Come tutti i modelli della nuova generazione di vetture compatte, anche il Concept Classe B E-CELL PLUS dispone del nuovo COLLISION PREVENTION ASSIST, un sistema di assistenza che in futuro aiuterà a prevenire i tamponamenti. Inoltre, in linea con la tendenza alla “democra-tizzazione” della sicurezza, la Classe B E-CELL PLUS presenterà una se-rie di ulteriori sistemi di assistenza alla guida derivati dalle vetture di ca-tegoria superiore, tra cui:

• sistema di assistenza abbaglianti adattivi
• Blind Spot Assist e sistema antisbandamento
• ATTENTION ASSIST (di serie)
• Speed Limit Assist (riconoscimento dei cartelli di segnalazione dei limiti di velocità)
• Park Assist attivo
• funzione HOLD dei freni (di serie per 7G-DCT)
• ausilio alla partenza in salita con funzione antiarretramento
• VOICETRONIC
• telecamera per la retromarcia assistita
• PRE-SAFE® (per la prima volta in questo segmento).
Con questa ampia dotazione, il Concept Classe B E-CELL PLUS stabili-sce nuovi parametri di riferimento in termini di comfort, sicurezza e agilità nel segmento delle vetture elettriche compatte.

Dati tecnici  

Posti  5
Motore elettrico (tipo)  sincrono ad eccitazione permanente
Potenza massima (kW/CV)  100/136**
Potenza continuativa (kW/CV)  70/95**
Velocità massima (km/h)  150**
Accelerazione da 0 a 100 km/h (s)  11,0**
Emissioni di CO2 (g/km)  32**
Autonomia (km)(NEDC) 100 in modalità elettrica **
fino a 600 in modalità combina-ta**
Range Extender 
Motore a combustione interna  3 cilindri Turbo a benzina
Cilindrata (l) 1,0 Turbo
Potenza (kW) 50 a 3500 giri/min**
Batteria 
Tecnologia di accumulo energetico  agli ioni di litio

** Dati provvisori

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: classe b e-cell plus salone francoforte Thomas Weber

Lascia una risposta

 
Pinterest