Concept car Kia “eco_cee’d” a Francoforte

Concept car Kia “eco_cee’d” a Francoforte

28 ago, 2007

Concept car ecologica

Kia espone la sua concept eco_compatibile e prestazionale
• Consumo ridotto a soli 3,9 litri per 100 km
• Ridottissime emissioni di CO2: 104 g/km

Fonte: Kia Motors

28 agosto 2011. Kia Motors Corporation presenta questa settimana in prima mondiale al Salone di Francoforte un nuovo prototipo di vettura eco_compatibile. Battezzata “eco_cee’d”, questa nuova concept car nasce come evoluzione dell’affermata Kia cee’d a due volumi, con l’obiettivo di ridurre consumi ed emissioni, senza rinunciare a prestazioni brillanti e sportive.

La nuova concept car eco_cee’d è basata sulla versione a tre porte “Pro-cee’d”, motorizzata col brillante ma economico diesel CRDi di 1,6 litri e concepita per esaltare le “potenzialità ecologiche” del modello di serie. Una serie di piccole, ma significative modifiche al veicolo di base hanno permesso di ridurre notevolmente i consumi (solo 3,9 litri per100 km) e le emissioni di CO2 (appena 104 g/km).

La potenza massima è sempre di 115 Cv, così come invariate sono rimaste le sospensioni indipendenti e l’impianto frenante a dischi, che garantiscono alla eco_cee’d il medesimo comportamento brillante del modello di serie.

Le migliorie aerodinamiche riducono il Cd a 0,29

Le notevoli prestazioni e i ridotti consumi ed emissioni della eco_cee’d sono per lo più dovuti agli affinamenti aerodinamici che hanno portato il coefficiente di resistenza aerodinamica da 0,33 (quello delle cee’d a cinque porte e della Pro-cee’d a tre) a 0,29, con un significativo progresso dell’11%.

Attraverso una intensa attività di simulazioni computerizzate e di test nella galleria del vento, gli ingegneri Kia hanno individuato le zone specifiche della vettura da ottimizzare in termini di aerodinamica. Poiché la scocca di base della cee’d era già sufficientemente “fluente” in termini di resistenza aerodinamica, il miglioramento del Cd è stato ottenuto abbassando le sospensioni di 15 mm, adottando carter protettivi che sigillano il sottoscocca, sia nella parte anteriore, che al centro e dietro, realizzando delle carenature in plastica ai passaruota, dotati di “spoiler” a labbro per ridurre la turbolenza attorno alle ruote, ma anche montando una mascherina frontale a ridotta resistenza, per migliorare il
fluire dell’aria intorno al veicolo.

Infine, la eco_cee’d è stata equipaggiata con pneumatici Michelin Energy 205/50 R17, con ridottissima resistenza al rotolamento, montati su speciali cerchi in lega, che creano una modesta interferenza sul flusso dell’aria lungo le fiancate della vettura.

Elettronica d’avanguardia ed attriti ridotti nel motore

La eco_cee’d è equipaggiata di un nuovo propulsore diesel 1,6 U di seconda generazione che già soddisfa le future norme Euro 5 che entreranno in vigore dal gennaio 2011.

Per ottimizzare l’efficienza, limitare i consumi e diminuire le emissioni è stata ridotta la pressione della sovralimentazione, mentre è stata affinata la fasatura dell’iniezione, modificando la percentuale dei gas residui e riducendo gli attriti interni al motore. Questi accorgimenti hanno portato ad un miglior rendimento del motopropulsore, con conseguenti progressi in termini di consumi ed emissioni.

Rispetto alla cee’d di serie, i consumi sono stati ridotti di circa 0,8 litri per 100km (17% in meno) e le emissioni di CO2 di 20 g/km.

Per sfruttare compiutamente i risultati dei progressi aerodinamici e sul motopropulsore, la eco_cee’d è stata equipaggiata con il nuovo sistema ISG (Idle Stop & Go) di Kia, sviluppato in collaborazione con Bosch, che prevede la gestione intelligente della batteria.

L’impianto ricarica automaticamente l’accumulatore nella fase di decelerazione del veicolo e spegne il motore quando la vettura si arresta o viene lasciata al minimo. Nelle tipiche condizioni di marcia in città, con continue fermate e ripartenze, il sistema ISG abbatte drasticamente il consumo di carburante e le emissioni nocive.

“Intelligente” anche il motorino d’avviamento, collegato alla ECU, che monitorizza costantemente lo stato della vettura. Quando l’auto si ferma, per esempio ad un semaforo, la centralina di gestione elettronica (ECU) elabora le informazioni provenienti dagli altri sistemi di controllo di bordo, per stabilire se sia caso di spegnere o meno il motore. Se per un motivo qualsiasi la batteria di bordo non dovesse disporre dell’energia sufficiente per assicurare il successivo riavviamento, il sistema escluderà il programma Stop&Go.

A vettura ferma questo sistema impedisce inutili consumi di carburante ed emissioni nocive. Non appena viene inserita la prima marcia, il motore viene istantaneamente riavviato.

Più marce, regimi più bassi, minori consumi

Equipaggiata con un nuovo cambio manuale a sei marce, invece di quello a cinque del modello di serie, la eco_cee’d beneficia di nuovi rapporti: più lunghi per quarta, quinta e sesta marcia, così da ridurre il regime di rotazione del motore alla velocità di crociera, migliorando i consumi e riducendo rumorosità e vibrazioni a velocità sostenuta. Viceversa, prima, seconda e terza mantengono gli stessi rapporti del modello di serie, per garantire le medesime prestazioni in accelerazione da fermo.

Ad ulteriore garanzia che motore e trasmissione della eco_cee’d funzionino sempre al meglio, sul quadro strumenti è presente un indicatore di “cambio marcia” gestito dalla centralina ECU. Questo segnalatore indica la marcia ottimale per la velocità a cui si procede ed indica il momento ideale (in base alla velocità ed al regime del motore) a cui
cambiare rapporto.

Riduzioni di peso

La eco_cee’d è dotata di kit di riparazione pneumatico anziché del solito ruotino di scorta, per ridurre il peso rispetto al modello Pro-cee’d di serie.

Verso un futuro più verde

Come concept car a prestazioni “eco_compatibili”, la eco_cee’d testimonia, seppure in parte, la futura visione di Kia sullo sviluppo dei motori per i modelli di serie di nuova generazione, rispettosi dell’ambiente e con minori consumi di carburante, pur senza perdere di vista le aspettative dei clienti per una vettura dal design sportivo e dal comportamento brillante.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: eco cee'd salone francoforte stop&start

Lascia una risposta

 
Pinterest