Camion elettrico BYD raccolta rifiuti negli USA

Camion elettrico BYD raccolta rifiuti negli USA

31 mag, 2017

BYD introduce il camion elettrico di Classe 8 di raccolta rifiuti per il mercato del Nord America

Foto: il nuovo camion elettrico di classe 8 di BYD è il primo del suo genere progettato e Costruito da un produttore di apparecchiature originali in Nord America.)

Fonte: BYD

 

, . USA. 3 maggio 2017. BYD, il più grande produttore mondiale di veicoli elettrici, ha presentato formalmente il suo camion raccolta rifiuti a batteria di Classe 8 all’esposizione ACT del 2017 presso il . Questo nuovo veicolo di BYD rappresenta il primo veicolo pesante di raccolta rifiuti progettato e costruito da un produttore di apparecchiature originali ed è alimentato da batteria al 100%. L’evento all’ lancia la disponibilità del veicolo per l’acquisto e la distribuzione in Nord America.

“BYD continua a guidare il mercato dei veicoli elettrici pesanti con la nostra tecnologia avanzata della batteria e questo nuovo camion rifiuti è solo l’ultimo esempio delle nostre soluzioni di veicoli che possono risparmiare ai clienti di flotta decine di migliaia di dollari ogni anno”, ha dichiarato , . “I veicoli elettrici a batteria medi e pesanti di BYD hanno un costo totale di proprietà inferiore e possono essere sostituiti uno per uno con veicoli a combustibile fossile nelle operazioni di flotta”.

Il camion raccolta rifiuti da 10 tonnellate di BYD offre 76 miglia di autonomia (122 km) con un minimo degrado della batteria. Il camion è una piattaforma cabinata e telaio che comprende le batterie, il sistema di controllo ad alta tensione, il sistema di propulsione completamente elettrica e l’assorbimento di energia elettrica per alimentare il sistema idraulico per l’azionamento del contenitore dei rifiuti. Questa piattaforma è stata progettata per integrarsi con tutti i grandi costruttori di carrozzerie di raccolta rifiuti in Nord America e può essere configurata come caricatore laterale, caricatore laterale automatizzato, caricatore frontale, caricatore posteriore oppure a rullo.

Il fatto che questo camion sia stato costruito completamente dalla BYD, al contrario di un rimontaggio di un camion a metano o diesel, significa che l’intero sistema è stato progettato con la propulsione elettrica in mente. Per gli operatori, questo si traduce in un’ottimizzata efficienza, manutenzione e usabilità per tutta la vita.

I gestori delle flotte possono prevedere annualmente più di 13.000 dollari di risparmio di costi operativi sulla base di percorsi di servizio di 60 miglia (96 km) al giorno / cinque giorni alla settimana. Questi risparmi sono dovuti ai motori elettrici ad alta efficienza e ai comandi del motore, nonché alla minore manutenzione dei sistemi di propulsione, meno fluidi da cambiare, minor usura del freno grazie alla tecnologia di frenatura rigenerante all’avanguardia e meno parti in movimento.

Prodotto nella città di Lancaster, California, il veicolo di rifiuti BYD è conforme alle norme FMVSS e CMVSS.

Il camion elettrico di raccolta rifiuti BYD può caricare da prese da 40 kW, 80 kW, 100 kW o 200 kW, che richiedono tra una e cinque ore di carica a seconda dell’interfaccia di potenza utilizzata. La tecnologia del camion raccolta rifiuti di BYD consente una capacità proiettata dell’80 per cento dopo 5.000 cicli o 14 anni, se vengono ricaricati tutti i giorni.

BYD progetta i propri veicoli per adattarsi perfettamente a qualsiasi flotta con un sistema avanzato veicolo to grid che consente al veicolo di fornire energia alla griglia, ad una stazione di ricarica oppure a un altro veicolo senza interruzioni. Con l’obiettivo della creazione di posti di lavoro nella California del sud, BYD impiega più di 600 lavoratori qualificati nella sua sede produttiva nella città di Lancaster, contea di Los Angeles, in California.

In English

BYD introduces Class 8 battery-electric refuse truck for North American Market

Source: BYD

Long Beach, California. USA. May 3, 2017— BYD, the world’s largest manufacturer of electric vehicles, today formally introduced its class 8 battery-electric refuse truck at the 2017 ACT Expo at the Long Beach Convention Center. This new vehicle from BYD represents the first heavy-duty refuse truck designed and built by an original equipment manufacturer and is 100 percent battery electric.  Today’s event at ACT Expo commemorates the availability of the truck for purchase and deployment in North America.

“BYD continues to lead the heavy-duty electric vehicle market with our advanced battery technology, and this new refuse truck is just the latest example of our vehicle solutions that can save fleet customers tens of thousands of dollars annually,” said Stella Li, President of BYD Motors. “BYD’s medium- and heavy-duty battery electric vehicles have a lower total cost of ownership and can be a one-for-one replacement with fossil fueled vehicles in fleet operations.”

BYD’s 10-ton payload refuse truck provides 76 miles of range with minimal battery degradation.  The truck is a cab and chassis platform, which includes the batteries, high voltage control system, all-electric propulsion system, and electric power take off for powering the hydraulic system to operate the refuse truck bodies.  This platform is designed to integrate with all of the major refuse truck body builders in North America, and can be configured as a side loader, automated side loader, front loader, rear loader, or roll off.

The fact that this truck was built by BYD in its entirety, as opposed to as a retrofit of a CNG or diesel truck, means that the entire system was designed with electric propulsion in mind. For operators, that translates to optimized efficiency, maintenance, and usability throughout its life.

Fleet managers can expect more than $13,000 of operational cost savings annually based on service routes of 60 miles per day/five days a week. These savings are due to high-efficiency electric motors and motor controls, as well as lower maintenance on propulsion systems, fewer fluids to change, less brake wear due to cutting-edge regenerative braking technology, and fewer moving parts.  Manufactured in the City of Lancaster, California, the BYD refuse truck is compliant with FMVSS and CMVSS regulations.

The BYD battery-electric refuse truck can charge at 40 kW, 80 kW, 100 kW, or 200 kW rates, requiring between one and five hours to charge depending on the power interface used. BYD’s refuse truck battery technology allows for a projected 80 percent capacity after 5,000 cycles or 14 years, if charged every day.

BYD designs their vehicles to fit in seamlessly to any fleet with an advanced vehicle-to-grid system allowing the vehicle to deliver power back to the grid, to a load, or to another vehicle without any disruptions. Committed to job creation in Southern California, BYD employs more than 600 skilled workers at its manufacturing facility in the City of Lancaster, Los Angeles County, Calif.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: act expo california long beach long beach convention center presidente di BYD Motors Stella Li

Lascia una risposta

 
Pinterest