Bus Mercedes Citaro F-Cell al Forum di Davos

Bus Mercedes Citaro F-Cell al Forum di Davos

25 gen, 2013

Autobus Mercedes-Benz eco-friendly a al Forum Economico Mondiale di Davos

Autobus a celle a combustibile con tecnologia ibrida per fornire un servizio di navetta a Davos
- elettrico, silenzioso, senza emissioni di sostanze inquinanti – offre due veicoli ibridi Citaro FuelCell
- Mercedes-Benz

Fonte: Daimler AG

Stoccarda, Germania; Davos, Svizzera. 23 gennaio 2013. Due autobus Mercedes Benz Citaro FuelCell ibridi con celle a combustibile forniranno sia navetta e servizi regolari dal 23al 27 gennaio 2013 in occasione del prestigioso “World Economic Forum” di Davos.

Alla 43esima riunione annuale della fondazione benefica, i leader, esperti economici, politici, intellettuali e giornalisti a livello internazionale discuteranno le sfide più urgenti del mondo per quanto riguarda la salute e l’ambiente. Con questo in mente gli autobus ibridi Mercedes Benz Citaro FuelCell sono un mezzo di trasporto ideale. PostAuto Schweiz AG fornirà i veicoli per il trasporto dei partecipanti.

PostAuto è la prima compagnia di autobus in Svizzera ad utilizzare celle a combustibile nel settore dei trasporti pubblici. Dalla fine del 2011, cinque Mercedes Benz Citaro FuelCell autopostali ibridi sono stati impiegati sulle rotte di servizio regolari di AutoPostale dentro e intorno a Brugg (cantone di Argovia). PostAuto realizza un test a lungo termine dei sistemi di celle a combustibile . Gli autobus a celle a combustibile utilizzano solo idrogeno prodotto in modo eco-compatibile e sostenibile come combustibile. PostAuto stima che 2000 tonnellate di CO2 saranno risparmiati durante la fase di cinque anni di test.

, responsabile di è molto entusiasta del futuro promettente di autobus a carburante eco-friendly :

“Ho avuto l’opportunità di vedere il funzionamento sul campo e sono molto impressionato da quando PostAuto Schweiz AG ha implementato il concetto.”

 

Citaro FuelCELL Hybrid

Rispetto gli autobus a celle a combustibile che sono stati testati a partire dal 2003, nel quadro dei progetti CUTE e HyFLEET, il nuovo Citaro FuelCELL Hybrid vanta innovazioni fondamentali quali l’ibridazione con recupero di energia e lo stoccaggio in batterie agli ioni di litio ad alte prestazioni, motori elettrici da 120 kW di potenza continua nei mozzi delle ruote, nuove unità di elettroniche e ulteriori sviluppi delle a combustibile. Questo permette di ottenere una maggior durata di almeno cinque anni o 12.000 ore di esercizio. Le celle a combustibile del nuovo Citaro FuelCELL Hybrid sono identiche a quelli della Mercedes Benz B-CELL Classe F con un sistema di azionamento delle celle a combustibile. Entrambi gli stack sono situati sul tetto del veicolo, come era il caso dei precedenti bus a celle a combustibile.

Le batterie agli ioni di litio che, ad esempio, recuperano energia in fase di frenata sono una nuova aggiunta sul tetto.

La potenza fornita dal serbatoio di energia significa che il nuovo Citaro FuelCELL Hybrid può viaggiare per diversi chilometri utilizzando esclusivamente la potenza elettrica delle batterie. In linea di principio, il concetto del nuovo bus FuelCELL è correlato con gli autobus Mercedes Benz BlueTec Hybrid. Un generatore diesel fornisce la necessaria energia elettrica. In contrasto, i nuovi autobus a FuelCell sono dotati dalle celle a combustibile che generano corrente elettrica per i motori di trazione che vantano emissioni zero.

Grazie al miglioramento dei componenti delle celle a combustibile e l’ibridazione con le batterie al litio, il nuovo Citaro FuelCELL Hybrid risparmia il 50 per cento di idrogeno rispetto alla generazione precedente. Come risultato, il numero di serbatoi è stato ridotto da nove necessario per gli autobus a celle a combustibile precedentemente testati a sette e un totale di 35 kg di idrogeno. La gamma di autobus a celle a combustibile è superiore a 300 km. Grazie a questi miglioramenti tecnici diversi, i bus puramente elettrici a celle a combustibile per la generazione di energia sono sicuramente ad un passo più vicino da essere pronti per la produzione in serie.

(Clean Hydrogen in European Cities)

Il progetto, finanziato dalla UE e gli altri partner prevede l’integrazione di autobus alimentati da 26 celle ad un servizio quotidiano di autobus di linea in cinque città europee. Il progetto si basa sull’introduzione passo-passo di autobus a celle a combustibile con unità di idrogeno e si propone di istituire flotte di autobus che comprendono i veicoli a celle a combustibile e delle necessarie infrastrutture.

Nel partecipare al progetto CHIC, Daimler Buses ha attinto alla precedente partecipazione di successo nei progetti finanziati dall’UE CUTE e HyFLEET: progetti CUTE tra il 2003 e il 2009. Un totale di 36 Mercedes Benz Citaro equipaggiati con la seconda generaione delle celle combustibili dimostrano il loro valore per dodici operatori di trasporto in tre continenti.

PostAuto Schweiz AG

PostAuto Schweiz AG impiega oltre 3000 dipendenti e opera con circa 2.100 veicoli, di cui un terzo sono veicoli Mercedes Benz.

L’azienda trasporta 120 milioni di passeggeri ogni anno. La tromba a tre suoni degli autopostali gialli fanno parte dell’identità culturale della Svizzera. L’azienda ha avuto successo nella sua domanda di partecipazione al progetto CHIC.
 

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: celle a combustibile Citaro FuelCELL Hybrid daimler buses fuel cell Hartmut Schick hy fleet cute mercedes benz citaro f-cell PostAuto Schweiz AG progetto chic

Lascia una risposta

 
Pinterest