BMW al Salone di Ginevra 2016

BMW al Salone di Ginevra 2016

15 feb, 2016

Anteprima mondiale: in qualità di modello top di gamma della BMW Serie 7, di recente lanciata con successo, la nuova definisce i nuovi parametri di riferimento nel segmento delle ammiraglie sportive di lusso. Equipaggiata con il primo motore dodici cilindri a benzina M Performance TwinPower Turbo, l’ammiraglia di lusso scarica sulla strada 441 kW/600 CV*, accelerando da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi* (consumo di carburante nel ciclo combinato: 12,6 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 294 g/km)**.

• Il simbolo visibile del transfer tecnologico da BMW i al core-brand BMW è la nuova denominazione che dal luglio 2016 contraddistinguerà tutte le vetture ibride plug-in di BMW. celebra la propria anteprima nei modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7, per esempio nella BMW 740e . Dal punto di vista tecnico, i modelli usufruiscono del transfer di knowhow nel campo dei motori elettrici, delle cellule della batteria e dell’elettronica di controllo. Elementi visibili sono il logo BMW i sulla fiancata anteriore, gli elementi blu tipici di BMW i nel doppio rene e nei mozzi delle ruote nonché il logo eDrive sul montante C. Inoltre, i clienti dispongono dell’offerta BMW i 360° ELECTRIC, inclusa la BMW i Wallbox.

Fonte: BMW Italia

 

San Donato Milanese (MI). Italia. 12 Febbraio 2016. Con la nuova BMW M760Li xDrive la BMW Serie 7 recentemente lanciata viene arricchita di un prestigioso modello top di gamma. Con la sua eccezionale rotondità di esercizio e la sua erogazione sempre maestosa di potenza il motore dodici cilindri a benzina con tecnologia M Performance TwinPower Turbo conferma la propria posizione al vertice della Serie. Grazie alle marcate caratteristiche dinamiche, combinate con un elevato comfort di guida, la BMW M760Li xDrive trasmette un messaggio forte, definendo ex novo i parametri di riferimento nel segmento delle ammiraglie di lusso.

Potente e maestosa

Nella nuova BMW M760Li xDrive viene montato per la prima volta il nuovo motore dodici cilindri a benzina M Performance TwinPower Turbo. Il propulsore protetto dal coperchio con la scritta “M Performance” eroga da una cilindrata di 6,6 litri una potenza di 441 kW/600 CV* a 5.500 g/min* e mette a disposizione la potenza massima di 800 Nm* a 1.500 g/min* (consumo di carburante nel ciclo combinato: 12,6 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 294 g/km)**.

* valori prestazionali provvisori.

** i valori di consumo di carburante sono provvisori e sono stati rilevati in base al ciclo di prova UE e variano a seconda della misura degli pneumatici selezionata.

Il motore high-performance equipaggiato con la modernissima tecnologia M Performance TwinPower Turbo accelera la BMW M760Li xDrive alla velocità di 100 km/h in solo 3,9 secondi*,raggiungendo la velocità massima di 250 km/h (limitata). In combinazione con l’optional M Driver’s Package la progressione termina a 305 km/h. Alla trasmissione di potenza provvede di serie il moderno cambio Steptronic a otto rapporti. La sua taratura dei programmi di cambiata specifica delle vetture M, con cambi-marcia marcatamente sportivi e scalate più veloci nell’intero arco di regime, è stata adattata appositamente alle caratteristiche del propulsore V12.

BMW 740e

Grazie al rendimento interno ottimizzato e alla strategia di cambio-marcia supportata dai dati della navigazione, il cambio Steptronic sportivo a otto rapporti contribuisce inoltre a un’esperienza di guida sofisticata, assicurando contemporaneamente un’armonia perfetta con la funzione Start Stop automatico, di serie.

La migliore dinamica di guida e il massimo comfort del segmento di appartenenza

L’innovativo sistema di controllo dell’assetto Executive Pro regala una marcata dinamica di guida, abbinata al massimo comfort. La stabilizzazione attiva del rollío minimizza i movimenti della scocca. In combinazione con gli pneumatici Performance montati sugli esclusivi cerchi in lega M da 20 pollici in cerium grey metallizzato opaco, la nuova BMW M760Li xDrive offre così la migliore dinamica di guida del segmento di appartenenza – senza comprometterne il comfort. Il sistema di trazione integrale intelligente BMW xDrive che accentua la trazione posteriore ripartisce le forze motrici su tutte le quattro ruote in base ai valori istantanei di aderenza, provvedendo così alla tipica dinamica di guida M Performance e a prestazioni ottimali in tutte le condizioni. Nella nuova BMW M760Li xDrive la sicurezza e la dinamica di guida traggono inoltre vantaggio dal sistema Integral Active Steering, di serie, che oltre alla demoltiplicazione più diretta dello sterzo sull’asse anteriore adatta anche gli angoli di sterzo delle ruote dell’asse posteriore sterzante in base alla situazione di guida. A basse velocità e durante la guida dinamica si riduce lo sforzo al volante, così da incrementare nuovamente l’agilità e la sicurezza di guida. I nuovi freni sportivi M da 19 pollici con pinze in blu metallizzato e logo M completa l’equipaggiamento della BMW M760Li xDrive, provvedendo in qualsiasi momento alla migliore decelerazione possibile.

Innovativi sistemi di assistenza del guidatore

La nuova BMW M760Li xDrive è dotata dello stesso ampio pacchetto d’innovativi sistemi di assistenza del guidatore di tutti i modelli della BMW Serie 7 lanciata recentemente con successo. Le funzionalità del sistema Driving Assistant Plus sono state completate dall’assistente di sterzo e di guida in corsia, dall’assistente di controllo della traiettoria di marcia con protezione attiva anticollisione laterale, dalla prevenzione di collisione posteriore e dal sistema di avvertimento di traffico in direzione trasversale rispetto alla vettura. Nell’ambito della guida parzialmente automatizzata, l’assistente di guida in colonna è utilizzabile su strade di qualsiasi tipo. Con Active Cruise Control con funzione Stop&Go attiva, è sufficiente premere un pulsante per considerare i limiti di velocità riconosciuti dalla funzione Speed Limit Info. La nuova generazione del sistema Surround View comprende anche la prospettiva 3D View sul Control Display e la funzione Panorama View.

Il design esterno sottolinea l’ispirazione dinamica

Già a prima vista la nuova BMW M760Li xDrive trasmette inequivocabilmente l’indole dinamica delle automobili BMW M Performance. Il pacchetto aerodinamico M con prese d’aria maggiorate nella grembiulatura anteriore nonché gli esclusivi cerchi in lega M da 20 pollici dal design a raggi sdoppiati 760M e la finitura in cerium grey opaco garantiscono un look sportivo e contemporaneamente elegante. Un tocco di colore supplementare lo donano le cornici e i lati frontali delle asticelle del doppio rene, l’asticella verticale nella grembiulatura frontale, gli inserti nelle maniglie esterne delle porte, dell’Air Breather e dell’elemento decorativo laterale delle porte nonché della maniglia del bagagliaio, galvanizzati tutti nell’esclusivo colore cerium grey.

Questi elementi stilistici sottolineano lo status speciale della BMW M760Li xDrive nell’ambito della BMW Serie 7 e dell’intera gamma di modelli di BMW. A ciò si aggiungono le calotte degli specchietti retrovisori esterni in cerium grey, la scritta V12 sui montanti C, i logo M laterali e l’emblema xDrive, nonché la scritta di modello sulla coda. Un nuovo impianto di scarico sportivo M con controllo a farfalla sviluppa l’emozionante sound V12, sottolineando la tipica immagine di una vettura M Performance attraverso i doppi terminali di scarico galvanizzati in cerium grey a entrambi i lati, dal design esclusivo.

Anche negli interni tipici tocchi di stile M Performance

Il tipico carattere BMW M Performance è presente anche negli interni.

L’esclusivo volante in pelle M è impreziosito dal logo M e completo di tasti multifunzione sulle razze del volante e di bilancieri sul retro, eseguiti in perlglanz chrom. I battitacco con il logo M V12 anticipano il divertimento di guida. La strumentazione combinata è dotata di un esclusivo tachimetro in cui appare anche il nome del modello, dalla scala che sale fino a 330 km/h, annunciando in modo inequivocabile il potenziale di potenza della BMW M760Li xDrive, che si riflette anche nella pedaliera M e nel poggiapiede M. Nella consolle centrale la zona intorno al selettore di marcia e all’iDrive Controller è abbellita da un inserto decorativo BMW Individual in vernice nera da pianoforte con la scritta V12. La stessa scritta V12 è applicata anche all’optional Touch Command Panel del poggiabraccio centrale posteriore.

Equipaggiamenti di comfort creano un ambiente moderno e lussuoso

In abbinamento ai pregiati tappetini a pelo alto della zona posteriore e al cielo del tetto in Alcantara antracite, i sedili comfort anteriori a regolazione elettrica con funzione di memoria e le modanature in legno nobile Fineline nero con effetto metallizzato lucido generano un ambiente di lusso. L’allestimento nell’esclusiva pelle nappa, che oltre alle superfici di seduta comprende anche i fianchetti dei sedili, tutta la superficie dei poggiatesta, i pannelli interni delle porte, i braccioli centrali e i poggiabraccio laterali, completa in uno stile raffinato l’atmosfera elegante.

Optional BMW M760Li xDrive V12 Excellence

Per i clienti che desiderano la loro BMW M760Li xDrive in una versione che accentui il lusso e il comfort e non tanto il look dinamico, è a disposizione senza sovrapprezzo il carattere opzionale BMW M760Li xDrive V12 Excellence che modifica sensibilmente la personalità della BMW M760Li xDrive. Il pacchetto aerodinamico M viene eliminato e la vettura monta cerchi in lega BMW Individual da 20 pollici dal design a raggi lucidati W 646 e pneumatici differenziati dalla misura anteriore 245/40 R20 e posteriore 275/35 R20. Le pinze dei freni sono realizzate in nero lucido. Quando viene selezionato il modello V12 Excellence, la BMW M760Li xDrive presenta nella sezione superiore della presa d’aria un inserto cromato che si estende lungo l’intera larghezza della vettura; le asticelle del doppio rene sono eseguite colore argento con i lati frontali cromati e avvolti da una cornice decorativa, anch’essa cromatica chiara. Anche tutti gli altri elementi decorativi della carrozzeria sono cromati chiari. Sul cofano del bagagliaio della BMW M760Li xDrive V12 Excellence al posto del nome del modello è applicata la scritta “V12”. Le due mascherine rettangolari cromate dei terminali di scarico sono incorniciate da un nastro cromato supplementare.

L’abitacolo è equipaggiato con un volante BMW con intarsi in legno; al momento di accensione del quadro nella strumentazione combinata con scala fino a 260 km/h appare l’emblema V12. Ad accentuare la personalità speciale del modello contribuisce anche l’impianto di scarico ad orientamento comfort dal suono raffinato.

Comandi intuitivi con Touch Display e BMW Gesture Control

Come in tutti i modelli della nuova BMW Serie 7, anche nel nuovo modello top di gamma BMW M760Li xDrive il monitor di bordo del sistema di comando iDrive è realizzato come Touch Display. Questa soluzione mette a disposizione una forma di comando già estremamente diffusa negli apparecchi dell’elettronica di consumo. Oltre alla possibilità di gestione con il Controller, le funzioni possono essere selezionate ed attivate in modo ridondante, sfiorando la superficie dello schermo.

Inoltre, il sistema iDrive viene ampliato dal BMW Gesture Control, presentato per la prima volta nella BMW Serie 7. I movimenti della mano rilevati da un sensore 3D gestiscono le funzioni d’infotainment in modo particolarmente intuitivo e confortevole. I rispettivi gesti permettono per esempio di regolare il volume del programma audio e di accettare o rifiutare chiamate in entrata. Inoltre, è possibile collegare un determinato gesto, previamente definito, ad una specifica funzione. In più, è a bordo la sede dello smartphone integrata nella consolle centrale che consente, per la prima volta in un’automobile, la ricarica induttiva, senza cavo, del telefono cellulare.

Anteprima di BMW iPerformance

Adesso il transfer tecnologico da BMW i a BMW è visibile per cliente anche nel nome e negli stilemi di design.

Il simbolo visibile del transfer tecnologico da BMW i al core-brand BMW è la nuova denominazione iPerformance che dal luglio 2016 contraddistinguerà tutte le vetture ibride plug-in di BMW. Per rendere visibile la coerente strategia di elettrificazione, tutti i modelli iPerformance vengono impreziositi dal logo BMW i sulla fiancata anteriore, dagli elementi blu tipici di BMW i nel doppio rene e nei mozzi delle ruote nonché il logo eDrive sul montante C.

iPerformance celebra la propria anteprima nella gamma di modelli ibridi plugin della nuova BMW Serie 7. BMW dispone così complessivamente di cinque modelli ibridi plug-in, dalla BMW Serie 2 alla BMW Serie 7, dunque di un’ampia offerta che spazia dalla classe delle vetture compatte alla categoria di lusso. In futuro seguiranno ulteriori modelli. Tutti i modelli ibridi plug-in usufruiscono del know-how di BMW i, per esempio nel campo dei motori elettrici, delle cellule della batteria e dell’elettronica di controllo. A medio termine è previsto d’integrare anche il mondo BMW i nei modelli iPerformance, per esempio attraverso dei pacchetti di equipaggiamenti speciali, così da diffondere ancora di più questa tecnologia sostenibile e futuribile.

Inoltre, i clienti possono fare uso dell’offerta BMW i 360° ELECTRIC. Questa comprende per esempio la possibilità di carica a casa con la stazione di carica BMW i Wallbox, proposta insieme al servizio d’installazione. L’offerta prevede inoltre l’intermediazione di un contratto di corrente verde con un produttore di energia elettrica da fonti rigenerative. Infine, sono disponibili la pratica BMW i Remote App e i servizi intelligenti di BMW ConnectedDrive Services, per esempio il collegamento con il sistema di navigazione con ECO ROUTE che suggerisce l’itinerario più efficiente. Per la carica in viaggio BMW i offre inoltre ChargeNow, un ampio servizio di mobilità per caricare la vettura nella più grande rete del mondo di stazioni pubbliche di carica. Le stazioni di carica della rete ChargeNow vengono visualizzate nell’unità di navigazione dai servizi di BMW ConnectedDrive, attraverso la BMW i Remote App e la ChargeNow App. Questo rende la ricerca e l’utilizzo di stazioni pubbliche di carica particolarmente veloce e semplice. Il pagamento avviene senza contanti con la carta ChargeNow.

Le nuove BMW 740e iPerformance, BMW 740Le iPerformance e

Il sistema di propulsione delle nuove ammiraglie ibride di lusso della BMW Serie 7 è composto da un motore quattro cilindri a benzina con tecnologia BMW TwinPower Turbo e da un motore elettrico che producono insieme una potenza di sistema di 240 kW/326 CV. La nuova BMW 740e iPerformance a passo normale e la nuova BMW 740Le iPerformance a passo allungato si distinguono per la loro dinamica d’eccezione, abbinata a un consumo di carburante nel ciclo combinato di 2,1 litri per 100 chilometri e un valore di CO2 di 49 grammi per chilometro (valori provvisori). Nella nuova BMW 740Le xDrive iPerformance (consumo di carburante nel ciclo combinato: 2,3 l/100 km; emissioni di CO2 nel ciclo combinato: 53 g/km; valori provvisori) la potenza dei due motori viene ripartita dalla trazione integrale intelligente permanentemente tra le ruote anteriori e posteriori in base al fabbisogno.

Grazie ai modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7, il massimo livello di piacere di guida, di comfort di viaggio e di lusso sono vivibili anche in combinazione con la mobilità esclusivamente elettrica, localmente a emissioni zero. Questa è finora la realizzazione più coerente di Efficient Dynamics in vetture del marchio BMW. Oltre a BMW eDrive, anche l’architettura della scocca con Carbon Core si basa sul know-how raccolto durante lo sviluppo delle vetture BMW i. Per la carica della batteria ad alto voltaggio sono a disposizione una serie di prodotti e servizi innovativi, sviluppati originariamente per BMW i. A richiesta, i modelli BMW 740e iPerformance, BMW 740Le iPerformance e BMW 740Le xDrive iPerformance sono equipaggiabili con la BMW Laser Light antiabbagliamento che ha debuttato come anteprima mondiale nell’automobile sportiva ibrida plug-in BMW i8.

La gestione energetica intelligente provvede a un’interazione ottimale di motore endotermico e motore elettrico. Grazie al boost elettrico, soprattutto la rapidità di risposta ha guadagnato sensibilmente a livello di dinamismo; inoltre, grazie all’Assist elettrico, il vantaggio di efficienza e la possibilità di guidare esclusivamente nella modalità elettrica in città e sulle strade extraurbane creano insieme un eccezionale di piacere di guida e di sostenibilità.

L’autonomia elettrica nel ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in è di 40 chilometri per la BMW 740e iPerformance e la BMW 740Le iPerformance e di 37 chilometri per la BMW 740Le xDrive iPerformance (valori provvisori)*.

* valori provvisori rilevati in base al ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in, variabili in base alla misura degli pneumatici selezionata

Il meglio di due universi: BMW eDrive e tecnologia BMW TwinPower Turbo

Il motore a combustione interna utilizzato nei modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 con tecnologia BMW TwinPower Turbo è derivato dalla nuova famiglia di motorizzazioni Efficient Dynamics. Con una potenza di picco di 190 kW/258 CV è il motore quattro cilindri più potente finora mai montato in un modello di serie di BMW. L’erogazione lineare di potenza e la coppia massima di 400 Newtonmetri, disponibile in un ampio arco di regime da 1.250 a 4.800 g/min, assicurano al propulsore da 2.000 cc delle caratteristiche prestazionali sportive e scattanti e, contemporaneamente, maestose. Inoltre, il nuovo motore si distingue per un’eccellente rotondità di funzionamento.

Il motore elettrico, costruito secondo il principio di un motore sincrono ad eccitazione permanente, offre un’elevata potenza specifica. La sua potenza massima è di 83 kW/113 CV. Come è caratteristico per tutti i motori elettrici, esso mette a disposizione la sua coppia massima di 250 Newtonmetri già da fermo. Il risultante effetto di boost che supporta il propulsore endotermico determina un’emozionante rapidità di risposta. Inoltre, il motore elettrico assume la funzione di generatore che, a seconda della funzione ibrida selezionata, viene alimentato attraverso il recupero di energia in frenata oppure dal motore endotermico attraverso un efficiente aumento del punto di carico, così da alimentare la batteria ad alta tensione con la corrente prodotta.

Il motore elettrico è integrato interamente nel cambio Steptronic a otto rapporti. Questo assicura la guida nella modalità elettrica ad un alto livello di efficienza, ma anche il boost elettrico per incrementare la dinamica di guida e il recupero di energia in frenata. Il cambio Steptronic a otto rapporti si distingue per offrire un rendimento interno particolarmente elevato, il massimo livello di dinamica e di comfort di cambiata e una costruzione compatta. Come optional vengono offerti i paddles sul volante che permettono di eseguire manualmente i cambi-marcia, in modo particolarmente veloce e confortevole.

Nell’ambito della loro interazione a controllo intelligente, il motore endotermico e il motore elettrico erogano insieme una potenza di sistema di 240 kW/326 CV e una coppia massima comune di 500 Newtonmetri. La reazione immediata a ogni impulso proveniente dal pedale dell’acceleratore e l’erogazione dinamica e costante di potenza permettono di accelerare con la BMW 740e iPerformance da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi e con la BMW 740Le iPerformance in 5,7 secondi.

La caratteristiche sportive di guida sono state combinate con valori di consumo di carburante e delle emissioni particolarmente favorevoli. La BMW 740e iPerformance e la BMW 740Le iPerformance misurano un consumo di carburante nel ciclo combinato di 2,1 litri per 100 chilometri e un consumo di corrente di 12,5 kWh. Le loro emissioni di CO2 sono di 49 grammi per chilometro (valori provvisori nel ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in, variabili in base alla misura degli pneumatici selezionata).

BMW 740Le xDrive iPerformance: trazione integrale permanente, anche nella guida esclusivamente elettrica

Dopo la BMW X5 xDrive40e, la BMW 740Le xDrive iPerformance è il secondo modello in cui sia nella guida in puro elettrica che nell’utilizzo del motore endotermico o delle due unità combinate, la forza viene ripartita permanentemente tra tutte le quattro ruote. La trazione integrale intelligente assicura, in tutte le condizioni meteorologiche e stradali, una trazione ineccepibile, una stabilità di guida ottimizzata e una maggiore agilità nella guida dinamica in curva.

Il coordinamento perfetto della distribuzione di forza assicura alla BMW 740Le xDrive iPerformance una capacità di spunto particolarmente dinamica. L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in 5,5 secondi. Il consumo di carburante nel ciclo combinato della BMW 740Le xDrive iPerformance è di 2,3 litri per 100 chilometri, il consumo di corrente di 13 kWh. Il suo valore di CO2 è di 53 grammi per chilometro (valori provvisori nel ciclo di prova UE per vetture ibride plug-in, variabili in base alla misura degli pneumatici selezionata).

Controllo della propulsione attraverso il pulsante eDrive

Con il pulsante eDrive, inserito nella consolle centrale, il guidatore può definire l’esercizio del propulsore ibrido plug-in. Nella funzione ibrida AUTO eDRIVE la gestione intelligente dell’energia assicura un’interazione tra motore endotermico ed elettrico a efficienza e dinamica ottimizzate. La strategia di esercizio ha l’obiettivo di guidare preferibilmente in elettrico a medie e basse velocità, così da sfruttare il più possibile il vantaggio della mobilità a emissioni zero. Il motore a combustione interna viene attivato a partire da una velocità di circa 80 km/h oppure in presenza di richieste di carico particolarmente intense.

Premendo il pulsante il guidatore può passare alla funzione di esercizio esclusivamente elettrico . In questa configurazione la vettura viene azionata solo dal motore elettrico. L’attivazione del motore endotermico può avvenire in qualsiasi momento eseguendo un kick-down con l’acceleratore. Nel setup , i modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 raggiungono nella modalità esclusivamente elettrica la velocità massima di 140 km/h.

La configurazione Battery Control serve a mettere a disposizione le capacità energetiche della batteria ad alta tensione in un campo selezionato dal guidatore, che varia tra il 30 e il 100 per cento del massimo livello di carica, così da assicurarsi la successiva guida elettrica. Per esempio, durante la guida autostradale è possibile conservare o, addirittura aumentare, la riserva di corrente, così da utilizzare successivamente l’energia della batteria ad alto voltaggio per la guida in città a emissioni zero.

Driving Experience Control con modalità ADAPTIVE, netta distinzione tra le modalità SPORT, COMFORT ed ECO PRO

Anche i modelli ibridi della nuova BMW Serie 7 sono equipaggiati di serie con il nuovo tasto Driving Experience Control sulla consolle centrale. Premendo il pulsante il guidatore può attivare una taratura della vettura che ottimizza il dinamismo, il comfort oppure l’efficienza, a seconda delle sue preferenze. La variazione delle caratteristiche tra le modalità ECO PRO, COMFORT e SPORT è molto più marcata di quella delle vetture a propulsione tradizionale.

Inoltre, il tasto Driving Experience Control offre la possibilità di selezionare la modalità ADAPTIVE. In questo settaggio la taratura della vettura viene adattata allo stile di guida momentaneo e all’andamento della strada, in modo chiaramente percepibile per il guidatore.

Batteria ad alto voltaggio in tecnica agli ioni di litio: sviluppata appositamente per il nuovo modello, integrata a ingombro ridotto

L’accumulatore ad alto voltaggio è una batteria agli ioni di litio dalla capacità lorda di 9,2 kWh e una capacità netta di 6,9 kWh. La batteria è stata sistemata sotto il divanetto posteriore, a ingombro ridotto e in una posizione che assicura la protezione ottimale in caso di collisione. Per questo motivo, anche il bagagliaio dei modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 ha una superficie liscia. La sua capacità è di 420 litri. Il volume di carico e la praticità del bagagliaio definiscono i parametri di riferimento nel segmento delle ammiraglie di lusso con propulsore ibrido plug-in.

Il flusso di energia tra la batteria ad alta tensione, il motore elettrico e l’unità di carica viene controllato da un’elettronica di potenza sviluppata appositamente. Un trasformatore di tensione regola inoltre l’approvvigionamento della rete di bordo da 12 Volt con energia della batteria ad alto voltaggio.

Ricarica semplice, confortevole e flessibile grazie ai prodotti e servizi innovativi di BMW 360° ELECTRIC

La batteria ad alta tensione può essere caricata con energia a ogni normale presa di corrente oppure a una Wallbox adatta, che offre intensità di corrente superiori, oppure a stazioni pubbliche di carica. Alla normale presa di corrente l’accumulatore si lascia caricare completamente in meno di quattro ore,  mentre alla BMW i Wallbox il tempo di carica è inferiore a tre ore. Nell’ambito di BMW 360° ELECTRIC viene offerto anche il servizio ChargeNow per un accesso semplice alle stazioni di carica dei partner e una fatturazione confortevole dei costi mensili di energia.

Equipaggiamento di serie include la climatizzazione a fermo

Oltre ai proiettori LED, alla BMW Display Key, al pacchetto di navigazione ConnectedDrive, all’integrazione dello smartphone con la possibilità di carica induttiva della batteria del telefono e al sistema di comando iDrive, completato dalla funzione Touchscreen del Control Display e dalla funzione BMW Gesture Control, unica al mondo, il prestigioso equipaggiamento di serie dei modelli BMW 740e iPerformance, BMW 740Le iPerformance e BMW 740Le xDrive iPerformance comprende anche il riscaldamento a fermo e il raffreddamento a fermo per pre-condizionare la temperatura degli interni. Il sistema di riscaldamento e climatizzazione dei modelli ibridi plug-in funziona con l’energia della batteria ad alta tensione. Durante il processo di carica la climatizzazione a fermo viene alimentata dalla corrente della rete.

Il collegamento di carica della batteria ad alta tensione è inserito sotto uno sportellino, nella fiancata anteriore sinistra. La posizione elevata del collegamento facilita l’uso confortevole durante la carica. L’equipaggiamento di serie comprende il cavo di carica per il collegamento alla normale presa di corrente, integrato a ingombro ridotto nel bagagliaio. Nell’abitacolo dei modelli BMW 740e iPerformance, BMW 740Le iPerformance e BMW 740Le xDrive iPerformance, oltre al pulsante eDrive le dotazioni particolari del modello ibrido sono le rappresentazioni grafiche dedicate nella strumentazione combinata e sul Control Display.

Efficienza esemplare combinata con piacere di guida, comfort di viaggio e lusso su misura

Nella tecnologia BMW eDrive un’efficienza esemplare si fonde con una forma moderna e contemporaneamente futuristica di lussuoso piacere di guida e di comfort di viaggio. I sedili comfort, l’aerazione attiva dei sedili, la funzione di massaggio con Vitality Programme e il pacchetto di comfort termico vengono offerti sia per la fila di sedili anteriore che posteriore. Nei modelli BMW 740Le iPerformance e BMW 740Le xDrive iPerformance il massimo livello di benessere individuale viene generato dall’optional Executive Lounge. Inoltre, per questi modelli sono disponibili la climatizzazione ampliata della zona posteriore e il tetto panoramico in vetro Sky Lounge.

L’offerta di sistemi di assistenza del guidatore comprende la nuova generazione del BMW Head-Up-Display, il Park Assistant e i sistemi Driving Assistant, Driving Assistant Plus e Surround View. Anche i modelli ibridi plug-in della nuova BMW Serie 7 sono equipaggiabili a richiesta con il pacchetto M Sport, il design esterno e interno Pure Excellence e con una composizione BMW Individual Design.

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bmw 740iPerformance BMW 740Le xDrive iPerformance BMW M760Li xDrive iperformance MAX eDRIVE

Lascia una risposta

 
Pinterest