BMW al Mondial de l’Automobile Parigi 2014

BMW al Mondial de l’Automobile Parigi 2014

29 set, 2014

Fonte: BMW Italia

 

San Donato Milanese (MI). Italia. Settembre 2014. Esibendo gli ultimi risultati della sua attuale offensiva di modelli, la casa automobilistica premium tedesca BMW presenta al Mondial de l’Automobile 2014 di Parigi una nuova varietà del tipico piacere di guidare del marchio.

In occasione del principale appuntamento automobilistico dell’anno in Europa, aperto al pubblico dal 4 al 19 ottobre 2014, due nuovi modelli celebrano la loro anteprima mondiale: la BMW Serie 2 Cabrio e la nuova BMW X6.

Nella capitale francese saranno presentati inoltre i nuovi motori quattro cilindri diesel della BMW Serie 5, un’esclusiva edizione speciale delle ammiraglie di lusso della BMW Serie 7 e numerose innovazioni nell’ambito di BMW ConnectedDrive.

Il Salone dedicato al pubblico del settore sarà anche lo sfondo per l’anteprima francese della BMW Serie 2 Active Tourer e dell’innovativa vettura sportiva ibrida di tipo plug-in .

Le novità evidenziamo la competenza di BMW nello sviluppo di nuovi concetti automobilistici e d’innovative tecnologie di propulsione, nonché l’ingresso del brand in nuovi segmenti automobilistici.

La BMW Serie 2 Cabrio e la BMW X6 sono i successori di due pionieri: del primo modello a cielo aperto del mondo nel segmento delle vetture compatte premium e del fondatore della categoria automobilistica della Sports Activity Coupé.

Grazie alla nuova generazione di motori quattro cilindri diesel, i modelli BMW 518d e BMW 520d rafforzano nuovamente il loro vantaggio a livello di efficienza nel segmento premium della classe automobilistica medio/alta. I propulsori della nuova famiglia di motorizzazioni del BMW Group conferiscono anche alla BMW Serie 2 Active Tourer una superiorità sportiva e dei valori di consumo di carburante e delle emissioni esemplari. Questo modello, che combina il tipico piacere di guidare del brand con un’elevata funzionalità degli interni, permette a BMW di conquistare nuovi target-group nel segmento delle vetture compatte premium.

 

Anteprima mondiale: BMW Serie 2 Cabrio

Andamento delle linee sportivo ed elegante, esperienza di guida a cielo aperto particolarmente intensa e superiorità di dinamismo nel segmento delle vetture compatte premium caratterizzano la BMW Serie 2 Cabrio che celebra la propria anteprima mondiale al Mondial de l’Automobile 2014. Con la BMW Serie 2 Cabrio il piacere di guidare in questa categoria automobilistica si eleva a una dimensione nuova. La quattro posti è il successore della BMW Serie 1 Cabrio e rafforza coerentemente i punti forti della vettura premium del segmento di appartenenza di maggiore successo del mondo.

Il design fortemente espressivo, ed elegante e la linea Greenhouse bassa che a capote aperta accentua il look a ponte d’imbarcazione, assicurano un’immagine caratteristica e un rifrescante divertimento open-air.

Il soft-top dal comfort acustico ottimizzato è apribile e chiudibile in rispettivamente 20 secondi fino alla velocità di 50 km/h. L’architettura della scocca ad alta rigidità torsionale e la tecnica di assetto ulteriormente perfezionata assicurano un sensibile aumento dell’agilità, mentre la nuova gamma di motorizzazioni combina una maggiore sportività con un’efficienza eccellente.

Inoltre, gli interni la BMW Serie 2 Cabrio offrono numerosi equipaggiamenti innovativi, nonché maggiore abitabilità, comfort, funzionalità e caratteristiche premium. Anche il programma di BMW ConnectedDrive include un’innovazione esclusiva: la BMW Serie 2 Cabrio è il primo modello equipaggiabile con la nuova generazione del sistema di navigazione Professional che consente l’aggiornamento dei dati di navigazione “over the air”, attraverso la carta SIM integrata nella vettura.

 

Anteprima mondiale: nuova BMW X6

La nuova edizione della BMW X6 affascina con una presenza ancora più marcata e un design che ne accentua le linee atletiche, una performance eccellente, interni esclusivi e innovativi equipaggiamenti. La dotazione di serie, sensibilmente ampliata rispetto al modello precedente, comprende proiettori bixeno, cerchi in lega da 19 pollici, comando automatico del baule posteriore, cambio Steptronic sportivo a 8 rapporti e il pacchetto di assistenza del guidatore Driving Assistant di BMW ConnectedDrive.

Lo stile esclusivo della Sports Activity Coupé è ulteriormente personalizzabile attraverso il pacchetto M Sport, Design Pure Extravagance e una serie di proposte di BMW Individual.

Al momento di lancio della nuova BMW X6 saranno disponibili tre potenti ed efficienti motori equipaggiati con la tecnologia BMW TwinPower Turbo. Tutte le varianti di modello sono dotate di serie della trazione integrale intelligente BMW xDrive. Per aumentare il dinamismo e il comfort nella nuova BMW X6 vengono offerti come optional il pacchetto Assetto Dynamic, il pacchetto Assetto Comfort e il pacchetto Assetto Professional con Dynamic Damper Control, ammortizzazione pneumatica dell’asse posteriore, Dynamic Performance Control e stabilizzazione attiva antirollío Dynamic Drive.

 

Anteprima francese: BMW Serie 2 Active Tourer

Nella classe delle vetture compatte premium la BMW Serie 2 Active Tourer combina l’abitabilità e il comfort con il tipico dinamismo, lo stile e l’eleganza del brand. Con una lunghezza di solo 4. 342 millimetri, una larghezza di appena 1..800 millimetri e un’altezza di 1. 555 millimetri, il nuovo modello che celebra il proprio debutto in Francia offre delle dimensioni compatte, nonché la posizione di guida leggermente rialzata, lo schienale posteriore variabile e un generoso bagagliaio (468 – 1.510 litri).

Al fine di soddisfare le esigenze più sofisticate di abitabilità, di versatilità e di funzionalità, la BMW Serie 2 Active Tourer è equipaggiata con una moderna trazione anteriore. I motori a tre o quattro cilindri garantiscono il tipico piacere di guidare del marchio e un’efficienza esemplare.

 

Nuova generazione di motori per la BMW Serie 5, nuovi primati di efficienza nel segmento premium della classe automobilistica medio/alta

Con l’introduzione di una generazione nuova di motori quattro cilindri diesel la BMW Serie 5 berlina e la BMW Serie 5 Touring rafforzano il loro vantaggio a livello di efficienza nel segmento premium della classe automobilistica medio/alta. I nuovi propulsori da 2.000 cc con tecnologia BMW TwinPower Turbo assicurano alla nuova BMW 518d e alla nuova BMW 520d una potenza incrementata di rispettivamente 5 kW.

Contemporaneamente, nel ciclo di prova UE calano il consumo di carburante e le emissioni di CO2 fino a rispettivamente 0,4 litri per 100 chilometri e 10 grammi per chilometro. Per esempio, in combinazione con il cambio Steptronic a 8 rapporti, offerto come optional, la BMW 520d berlina si accontenta di 4,5 – 4,1 litri per 100 chilometri (119 – 109 g/km; i valori variano a seconda della misura dei pneumatici selezionata).

 

BMW Concept X5 eDrive: l’innovativa tecnica ibrida incontra la trazione integrale intelligente

La BMW Concept X5 eDrive illustra un approccio innovativo per ridurre ulteriormente i valori di consumo di carburante e delle emissioni in uno Sports Activity Vehicle. Lo studio combina il caratteristico piacere di guidare, garantito dal sistema di trazione integrale intelligente xDrive e l’ambiente di lusso con un concetto di propulsione ibrido plug-in, la tipica sportività del marchio, la guida esclusivamente elettrica fino a 120 km/h e un consumo di carburante nel ciclo di prova combinato UE inferiore a 3,8 litri per 100 chilometri.

La Concept car è un esempio affascinante dell’efficienza della strategia di sviluppo BMW EfficientDynamics. Il sistema di propulsione della BMW Concept X5 eDrive è composto da un motore quattro cilindri a benzina con tecnologia BMW TwinPower Turbo e un motore elettrico. La batteria agli ioni di litio della Concept car è caricabile a qualsiasi presa di corrente oppure, in modo sicuro e veloce, alla BMW i Wallbox.

 

Esclusività affascinante per il mercato automobilistico francese: BMW Serie 7 Individual Final Edition

Grazie a raffinati optional di BMW Individual, abbinati con la massima esclusività, la BMW Serie 7 Individual Final Edition, ideata appositamente per il mercato francese, rappresenta un livello nuovamente superiore di esclusività nel segmento delle ammiraglie di lusso.

Le dotazioni ricercate dei modelli Edition includono la vernice BMW Individual e allestimenti interni che riflettono la massima armonia stilistica. L’equipaggiamento interamente in pelle Merino fine con bordini lavorati un colore di contrasto, il cielo del tetto BMW Individual in Alcantara e le modanature lucide in vernice da pianoforte nera BMW Individual creano un ambiente particolarmente raffinato e un benessere di lusso.

 

Anteprima francese: BMW i8: l’automobile sportiva del futuro, prima automobile di serie con proiettori a luce laser

Nella BMW i8 sono riunite numerose tecniche pionieristiche che le assicurano il carattere di automobile sportiva del futuro. Il suo innovativo design si basa sull’architettura LifeDrive sviluppata per le vetture BMW i, che combina l’abitacolo in materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio (CFRP) con lo chassis in alluminio che accoglie il sistema di propulsione, la batteria ad alto voltaggio, le sospensioni e le funzioni di protezione anticrash e strutturali. Il sistema di propulsione del modello ibrido di tipo plug-in del BMW Group riunisce la tecnologia BMW TwinPower Turbo con la tecnologia BMW eDrive, realizzando così le prestazioni di guida di un’automobile sportiva high performance e valori delle emissioni al livello di un’utilitaria.

La BMW i8 viene completata dai servizi di mobilità di BMW ConnectedDrive specifici di BMW i e dalle innovative offerte di service di 360° ELECTRIC. In più, la BMW i8 è la prima automobile di serie del mondo equipaggiabile a richiesta con proiettori laser.

 

Novità dell’offerta BMW ConnectedDrive: aggiornamento dei dati di navigazione “over the air”, tecnologia LTE e BMW i Remote App per lo scambio dati tra la BMW i8 e lo smart watch

L’offerta di BMW ConnectedDrive viene ampliata con funzioni e tecnologie nuove che rendono ancora più confortevole il collegamento intelligente in rete. Per esempio, l’ultima generazione del sistema di navigazione Professional offre per la prima volta la possibilità di eseguire l’aggiornamento del materiale cartografico “over the air”. L’aggiornamento delle cartine avviene attraverso il collegamento di telefonia mobile e gratuitamente per l’utente, grazie alla carta SIM integrata nella vettura. Per garantire un trasferimento dati particolarmente veloce ed affidabile per questa e le altre funzioni di BMW ConnectedDrive, le carte SIM integrate nei modelli BMW soddisferanno in futuro lo standard di telefonia mobile LTE (Long Term Evolution).

La BMW i Remote App, utilizzabile grazie a un’interfaccia speciale sia in combinazione con lo smartphone che con uno smart watch, è stata sviluppata appositamente per consentire un confortevole scambio di dati tra il guidatore e la sua vettura ad azionamento elettrico. Al Mondial de l’Automobile 2014 viene presentato il transfer dati tra l’automobile ibrida sportiva plug-in BMW i8 e il modello smart watch Samsung GALAXY Gear attraverso la BMW i Remote App.

Il guidatore di una BMW i8 potrà leggere al polso tutte le principali informazioni sullo stato della sua vettura e, in più, trasmettere i dati di navigazione e indirizzi e attivare il pre-condizionamento degli interni.

 

Carbonio, BMW eDrive, luce laser. L’automobile sportiva del futuro: la BMW i8

BMW i è sinonimo di concetti automobilistici su misura, di sostenibilità lungo l’intera catena di valore aggiunto, di servizi di mobilità integrativi e di un’interpretazione nuova della qualità premium. I mercati reagiscono così alla trasformazione ecologica, economica e sociale che attraversa tutto il mondo. Dopo la BMW i3 ad alimentazione puramente elettrica, la gamma di modelli include adesso una nuova vettura, affascinante e unica nel segmento di appartenenza: l’automobile ibrida sportiva plug-in BMW i8.

Nella BMW i8 sono stati riuniti numerosi interventi tecnologici pionieristici così da conquistarsi la posizione di automobile sportiva del futuro. Il suo design innovativo si basa sull’architettura LifeDrive, sviluppata per BMW i, che combina un abitacolo in materiale sintetico rinforzato in fibra di carbonio (CFRP) con uno chassis in alluminio che accoglie la propulsione, la batteria ad alta tensione, le sospensioni e le funzioni di protezione anticrash e strutturali. Il sistema di propulsione del primo modello ibrido plug-in del BMW Group combina la tecnologia BMW TwinPower Turbo con la tecnologia BMW eDrive. Il concetto è stato completato dai servizi di mobilità di BMW ConnectedDrive sviluppati appositamente per BMW i e dalle innovative offerte di 360° ELECTRIC.

Inoltre, la BMW i8 è la prima automobile di serie del mondo equipaggiabile a richiesta con proiettori laser. La luce laser di BMW offre una portata dei fari abbaglianti di 600 metri. Nel confronto con i già potenti proiettori a LED della BMW i8, la profondità d’illuminazione cresce nuovamente del 100 per cento.

 

Design innovativo, concetto di sostenibilità omnicomprensivo

Nell’innovativo ed emozionante design della scocca della 2+2 posti, orientato coerentemente all’ottimizzazione delle caratteristiche aerodinamiche, si riuniscono la nuova interpretazione dei principali stilemi di design BMW e il linguaggio formale di BMW i. La BMW i8 è dotata delle tipiche proporzioni di un’automobile sportiva, di porte ad ali di gabbiano che si aprono controvento e di un valore cx di 0,26. Il suo peso a vuoto è di solo 1.485 chilogrammi, il baricentro della vettura è inferiore a 460 millimetri.

Oltre alle qualità aerodinamiche, elementi visibili del design di avanguardia della BMW i8 sono l’utilizzo di CFRP e numerosi interventi di lightweight design, l’applicazione della tecnologia BMW eDrive e l’uso di materiali riciclati.

Nell’immagine della vettura sportiva ibrida plug-in si riflette anche il concetto di sostenibilità omnicomprensivo che include l’intera catena di valore aggiunto. La produzione della fibra di carbonio e l’assemblaggio della vettura avvengono utilizzando al 100 per cento corrente elettrica prodotta da materie prime rinnovabili. Materiali trattati in modo rispettoso dell’ambiente, come la pelle per il rivestimento della plancia portastrumenti, conciata con estratti di foglie di ulivo, garantiscono la massima qualità premium, sia nell’impressione visiva che tattile.

 

Propulsore ibrido plug-in come nuova fase di sviluppo di Efficient Dynamics

Il sistema di propulsione della BMW i8 rappresenta una fase nuova della strategia di sviluppo Efficient Dynamics. La combinazione tra un motore tre cilindri a benzina che aziona le ruote posteriori e il motore elettrico che trasmette la propria potenza alle ruote anteriori genera una potenza di sistema di 266 kW/362 CV. La BMW i8 combina le prestazioni di guida di un’automobile sportiva ad alte prestazioni con i valori di consumo di carburante e delle emissioni di una vettura compatta. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede 4,4 secondi. Il consumo combinato della BMW i8 nel ciclo di prova UE delle vetture plug-in è di 2,1 litri per 100 chilometri più 11,9 kWh di energia elettrica, mentre il rispettivo valore di CO2 è di 49 grammi per chilometro.

Questo sistema di propulsione ibrida di tipo plug-in sviluppato e prodotto dal BMW Group appositamente per il nuovo modello consente sia la guida nella modalità elettrica con un’autonomia fino a 37 chilometri nel ciclo di prova UE e una velocità massima di 120 km/h che un’esperienza di guida stradale a trazione integrale, dall’accelerazione potente e la ripartizione dinamica delle forze durante la guida sportiva in curva. La batteria ad alta tensione del motore elettrico è caricabile a una normale presa di corrente, alle stazioni pubbliche di carica oppure alla Wallbox BMW i. Grazie alla BMW i Remote App, il processo di carica è controllabile e monitorabile anche a distanza, attraverso lo smartphone. Inoltre, la gestione intelligente dell’energia della BMW i8 prevede anche la ricarica durante la guida. Per esempio, quando è programmato un viaggio su strade extraurbane, la BMW i8 può essere guidata elettricamente in città e nei centri abitati, mentre fuori dai centri abitati il motore a combustione interna provvede ad alimentare la batteria.

Con il tasto di selezione della modalità di guida e il tasto eDrive sono attivabili cinque modalità di guida. Oltre alla guida esclusivamente elettrica sono disponibili la modalità COMFORT che offre un equilibrio perfetto tra dinamismo ed efficienza e la modalità SPORT che mette a disposizione una funzione di boost del motore elettrico particolarmente intensa. Inoltre, nella BMW i8 è attivabile anche il modo ECO PRO, sia nella guida esclusivamente elettrica che nell’esercizio ibrido.

La sofisticata tecnica di assetto della BMW i8 è composta da un asse anteriore a doppio snodo, un asse posteriore a cinque bracci e un servosterzo elettromeccanico. L’equipaggiamento di serie comprende inoltre Dynamic Damper Control e cerchi in lega da 20 pollici. Oltre all’abitacolo ad alta resistenza in CFRP, anche le porte sono realizzate in CFRP/alluminio, mentre la struttura portante in magnesio, lo chassis di alluminio con percorsi di carico e zone di deformazione definiti con la massima precisione, nonché il vetro di separazione tra l’abitacolo e il bagagliaio in vetro sottile temprato rappresentano degli esempi dell’applicazione particolarmente coerente del principio di lightweight design intelligente nella BMW i8, realizzando una combinazione ideale di sicurezza e ottimizzazione del peso. L’architettura della scocca a protezione anticrash ottimizzata è stata combinata con un equipaggiamento di sicurezza impeccabile, ampliabile a richiesta con una protezione acustica contro l’investimento di pedoni.

 

La BMW i8: la prima automobile di serie del mondo con proiettori a luce laser

Il lancio della BMW i8 marca anche l’inizio di una nuova era nel campo della tecnica d’illuminazione. L’automobile sportiva ibrida plug-in è dotata di serie di proiettori full-LED. Come optional, è equipaggiabile, come prima automobile di serie del mondo, con proiettori a luce laser. La luce laser di BMW raddoppia la portata delle luci abbaglianti a 600 metri. Le tecnologia d’illuminazione completamente nuova realizza così un’eccellente profondità luminosa. Grazie al High Beam Assistant digitale, gestito su base di telecamera, è escluso l’abbagliamento delle vetture che viaggiano in senso contrario o dei fanali posteriori delle vetture che precedono. La luce laser di BMW offre una guida rilassata e confortevole in una misura eccezionale, e così maggiore sicurezza nel traffico stradale.

La luce laser della BMW i8 genera un’intensità luminosa dieci volte superiore ai proiettori tradizionali. La trasformazione dei raggi emessi da piccolissimi diodi luminosi produce una luce bianchissima, molto chiara. I diodi laser e i riflettori richiedono un ingombro nettamente inferiore delle sorgenti luminose tradizionali. Inoltre, essi si distinguono per un peso alleggerito. La loro efficienza energetica è circa del 30 per cento superiore a quella dei proiettori a LED, già molto economici.

 

Ricco equipaggiamento di serie, ampio programma di BMW ConnectedDrive e specifiche soluzioni di 360° ELECTRIC.

Le innovative caratteristiche premium e l’interpretazione rivoluzionaria del piacere di guidare sono anche il risultato del ricco equipaggiamento di serie della BMW i8. Esso comprende per esempio il sistema di navigazione Professional con gestione della propulsione previdente per la modalità di guida esclusivamente elettrica, strumentazione con display digitale per la visualizzazione di contenuti in base alla modalità di guida e rappresentazioni di grafici 3D. Anche il sistema di comando BMW iDrive con Control Display da 8,8 pollici montato a isola e Touch Controller, il volante sportivo in pelle con tasti multifunzione, il climatizzatore automatico a due zone, i sedili sportivi in pelle a regolazione elettrica e la plancia portastrumenti rivestita in pelle sono montati di serie a bordo. Per la personalizzazione del look esterno e degli interni sono a disposizione quattro vernici esterne e quattro varianti di allestimento interno.

Il programma di optional di BMW ConnectedDrive disponibile per la BMW i8 comprende per esempio il BMW Head-Up Display e il pacchetto di sistemi di assistenza del guidatore con High Beam Assistant, telecamera di retromarcia, Surround View, Speed Limit Info ed indicazione di divieto di sorpasso nonché avvertimento di rischio di tamponamento e d’investimento di pedoni con funzione decelerante City. Inoltre sono disponibili i servizi di BMW Online Entertainment e l’utilizzo di internet. La chiamata di soccorso intelligente, BMW ConnectedDrive Services con Concierge Service e Real Time Traffic Information e i servizi di mobilità messi a punto appositamente per BMW i, per esempio la BMW i Remote App, i BMW TeleServices inclusa la Battery Guard e la guida intermodale a destinazione fanno parte dell’equipaggiamento di serie della BMW i8.

Le offerte specifiche di BMW i nell’ambito di 360° ELECTRIC includono, oltre alla BMW i Wallbox per la ricarica particolarmente confortevole della batteria a casa, anche una serie d’innovativi servizi di mobilità. Questi includono la carta ChargeNow per l’utilizzo di stazioni pubbliche di ricarica con pagamento senza uso di contanti.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bmw i8 laser light mondial de l'automobile salone parigi

Lascia una risposta

 
Pinterest