Bentley guarda il futuro con la Hybrid Concept

Bentley guarda il futuro con la Hybrid Concept

10 apr, 2014

-       Bentley introduce la tecnologia plug-in ibrida per il mercato del lusso

-       prestazioni aggiuntive ed efficienza senza compromessi al lusso

-       mette in mostra la tecnologia nell’ammiraglia Mulsanne

-       Prima applicazione della potenza ibrida disponibile nel 2017 nel SUV Bentley

Fonte: Bentley Motors

 

Crewe, Gran Bretagna. 9 aprile 2014. Bentley immagina un futuro potente e ancor più efficiente con l’ Hybrid Concept Bentley – una vetrina tecnologica che prevede il primo modello ibrido plug-in Bentley, impostato per essere una versione dedicata del nuovo SUV disponibile dal 2017. L’ Hybrid Concept Bentley sarà in mostra al Beijing International Automotive Exhibition di Domenica 20 Aprile .

Come primo marchio di lusso a presentare un ibrido plug-in, Bentley apre la strada nel portare la nuova scelta di powertrain al settore automobilistico di lusso.

Il Dr , Presidente e Amministratore Delegato di Bentley Motors, ha commentato:

“Non c’è dubbio che la tecnologia plug-in ibrida è in sintonia ai valori di Bentley di lusso e prestazioni eccezionali. Unendo i nostri famosi motori all’energia elettrica si rafforzano ed esaltano entrambi i principi, e così potremo gradualmente introdurre questa powertrain in tutta la nostra gamma di modelli. Alla fine del decennio, almeno il 90% della produzione sarà disponibile come ibrida plug- in. Siamo orgogliosi di essere pionieri di questi sviluppi nel settore del lusso”.

 

La Bentley Plug -in Hybrid System

Attraverso il sistema ibrido di Bentley, i clienti avranno una scelta più ampia di propulsori moderni, potenti ed efficienti. Il sistema ibrido plug-in offrirà un incremento di potenza fino al 25 % con una riduzione del 70 % delle emissioni di CO2, entrambi senza alcun compromesso al lusso raffinato e alla perfezione del design senza tempo leader del settore nel quale Bentley è diventato famoso. L’ibridi Bentley saranno anche in grado di percorrere almeno 50 km con il solo motore elettrico, consentendo la guida ad emissioni zero in città con la possibilità di migliori prestazioni su strada .

 

L’ Hybrid Concept Bentley

L’ Hybrid Concept Bentley si basa sul modello di punta della famiglia Bentley, la Mulsanne, per dimostrare che la tecnologia ibrida migliora anche l’apice del lusso e le prestazioni. Il rame viene utilizzato come elemento esterno e interno di stile per evidenziare le vene elettriche della vettura, compresi i dettagli di rame ai fari, nella griglia dei radiatori, nelle pinze freni,nei dettagli della linea caratteristica e distintiva. Accenti di rame ci sono anche in cabina, con inserti verso le fascette artigianali degli interni delle portiere, le cornici degli interruttori e gli strumenti.

Cuciture in rame all’interno a forma di diamante trapuntato Mulliner Driving Specification forniscono il fiore della finitura.

 

Il Beijing International Automotive Exhibition

L’Hybrid Concept Bentley si unirà al nuovo ad altri tre modelli della famiglia road-car Bentley allo show di Pechino il 20 aprile. La nuova V8 Flying Spur farà il suo debutto cinese, come un nuovo membro della già nota famiglia Flying Spur capace di oltre 500 miglia (oltre 800 km) con un pieno di carburante ed al nuovo e migliorato modello Continental GT Speed, in grado di raggiungere la velocità massima di 206 mph (331 kmh) ​​- la vettura di produzione Bentley più veloce di sempre, con 635 CV e 820 Nm di coppia – che farà anche il suo debutto in Estremo Oriente, insieme alla nuova Continental GT V8 S.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: bentley hybrid concept salone pechino Wolfgang Schreiber

Lascia una risposta

 
Pinterest