Apre a Milano la Conferenza sulle Biomasse

Apre a Milano la Conferenza sulle Biomasse

16 giu, 2012

La 20esima Conferenza ed Esposizione Europea sulla Biomassa apre lunedì 18 giugno 2012 a Milano
- 800 presentazioni plenarie, orali e poster
- 1500 partecipanti attesi da tutto il mondo
51 espositori
Interventi di apertura
13 Giugno 2012 -  Il 18 Giugno la 20esima Conferenza ed Esposizione Europea sulla Biomassa (20esima EU BC&E) darà il benvenuto a tutta la comunità della biomassa a Milano. Questo grande evento, che si svolgerà dal 18 al 22 giugno 2012, costituisce di fatto l’appuntamento internazionale di riferimento per gli operatori del settore della biomassa provenienti da tutto il mondo.

Interventi di apertura

La Conferenza si aprirà lunedì 18 Giugno alle ore 08.30 con quattro presentazioni plenarie sugli argomenti più discussi dell’industria della biomassa: Gasification Technology for Co-firing of Difficult Biomass, Driving Microalage based Fuels into Economical Production, Biofuels in Aviation and the Biofuels FlightPath Initiative, Biomethane: Door Opener for a Sustainable Energy Supply.

Evento principale della giornata sarà il Forum Mondiale su “Combustibili, Alimentazione e Ambiente: la sfida della bioenergia”, un forum di discussione sugli obiettivi di mitigazione dei cambiamenti climatici e sulla sostenibilità della bioenergia e dei biocarburanti in particolare, alla luce degli approcci normativi per ridurre gli effetti dei cambiamenti indiretti dell’ uso del suolo.

La 20esima Conferenza EU BC&E
Il programma della Conferenza comprende tutte le tecnologie legate alla Biomassa includendo sessioni e presentazioni sui seguenti temi:
la fornitura della biomassa;
la conversione delle in calore, elettricità e prodotti derivati;
i combustibili dalle biomasse;
dimostrazioni industriali;
le politiche, la sostenibilità e il mercato delle biomasse

Il programma della Conferenza è stato definito e strutturato sotto la guida del , del Dr. e del Dr. – tutti del Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea. Presidente Generale della Conferenza è il Dr. , responsabile del Dipartimento Bioenergie dell’Istituto tedesco . Oltre 1500 delegati da tutto il mondo sono attesi alle 53 Sessioni con 23 Presentazioni Plenarie, 322 Orali e 474 Poster, selezionati dal Comitato Scientifico Internazionale composto da circa 150 esperti del mondo della ricerca, delle istituzioni e dell’industria.

Questo rende la 20esima EU BC&E, ancora una volta, una delle più importanti conferenze mondiali sulla biomassa. Un appuntamento in cui relatori di spicco provenienti da strutture di ricerca internazionali e dall’industria della biomassa offriranno una panoramica sulle prospettive di sviluppo e sulle ultime tecnologie.

La 20esima Esposizione EU BC&E

L’area espositiva accoglierà 51 espositori. Professionisti del settore parteciperanno a questo evento per esporre e conoscere gli ultimi progressi nella tecnica, nella logistica e nella ricerca dell’intera filiera della biomassa.
L’ingresso all’area espositiva è libero.

Eventi paralleli

Una serie di eventi paralleli si aggiungeranno a quelli previsti nel programma scientifico tradizionale della Conferenza. Questi eventi sono stati ampliati da nuovi elementi di grande rilevanza industriale e volutamente indirizzati verso punti focali d’interesse per l’attuale settore delle biomasse.  Gli argomenti trattati saranno quindi focalizzati sulle ultime tendenze e sui temi scientifici, tecnologici e di mercato attualmente più dibattuti nel settore.

Storia dell’EU BC&E

La Conferenza ed Esposizione Europea sulla Biomassa (EU BC&E) è un evento annuale che si svolge ogni volta in una città diversa dell’Europa. Fin dal primo evento nel 1980, ha acquisito una solida reputazione nella Comunità della Biomassa e ad oggi è uno degli eventi mondiali più importanti nel settore della Biomassa, combinando una Conferenza di alto valore scientifico con un’Esposizione industriale.

Nel corso delle cinque giornate della Conferenza, scienziati, rappresentanti del mondo dell’industria, dell’economia e delle istituzioni parteciperanno per discutere gli ultimi sviluppi della produzione e utilizzo della biomassa nell’ambito della comunità internazionale.

L’Esposizione offre la possibilità di mettersi in contatto con le aziende principali del settore della biomassa per informarsi ed aggiornarsi sulle innovazioni più recenti nel mondo della bioenergia.

L’evento è organizzato con il supporto istituzionale della Commissione Europea, dell’UNESCO, del Ministero Italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, della Regione Lombardia, del Consiglio Mondiale per l’Energia Rinnovabile (WCRE) e dell’Associazione Europea dell’Industria delle Biomasse (EUBIA).

Il programma tecnico è coordinato dal Centro Comune di Ricerca della Commissione Europea.

 

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Bernd Krautkremer biomasse David Baxter Dr. Heinz Ossenbrink Fraunhofer IWES Jean-Francois Dallemand

Lascia una risposta

 
Pinterest