Al Tokyo Motor Show Nissan presenta due concept LCV

Al Tokyo Motor Show Nissan presenta due concept LCV

21 ott, 2017

Il veicolo paramedico e il van e-NV200 Fridge 100% elettrico Fonte:  Nissan Italia Yokohama, Giappone. 20 Ottobre 2017. Nissan presenta al Salone di Tokyo due nuovi concept LCV studiati per migliorare la mobilità e il trasporto in città: il concept paramedico e il concept e-NV200 van 100% elettrico in versione frigorifero. Con nuove funzioni e tecnologie, il concept paramedico è l’ambulanza di quinta generazione di Nissan, realizzata seguendo i punti chiave del successo delle versioni precedenti, vendute sul mercato giapponese. L’ambulanza di ultima generazione si basa sul modello NV350 Caravan di Nissan e offre migliori caratteristiche di comfort per il paziente e un ambiente di lavoro ottimizzato per conducenti e personale parasanitario. L’altra novità LCV di Nissan per il è il van 100% elettrico e-NV200 Fridge, concept pensato per risolvere le sfide delle consegne in città. Le dimensioni compatte del veicolo facilitano il parcheggio nelle strade cittadine, dove spesso la sosta non è consentita ai furgoni per consegne più ingombranti. Attraverso la batteria aggiuntiva alloggiata nel vano di carico per l’alimentazione di un’unità di raffreddamento, Nissan Fridge consente il trasporto di merci alimentari refrigerate.

“L’ambulanza di quinta generazione e il nuovo concept e-NV200 e-Fridge offrono caratteristiche destinate a fare la differenza nella vita di tutti i giorni”, afferma , Senior Vice President della Business Unit LCV di Renault-Nissan. “Il nuovo concept paramedico è equipaggiato con apparecchiature salvavita per intervenire in situazioni di emergenza, spesso in zone remote. “Il concept e-NV200 Fridge si appresta invece a generare un enorme valore per chi ha un’attività commerciale, permettendo di incrementare il lavoro e al tempo stesso di ridurre i costi di esercizio. È un veicolo a zero emissioni, quindi perfetto per le strade trafficate delle città, dove l’accesso ai mezzi di grandi dimensioni è spesso vietato”.

Tra gli esclusivi sistemi installati a bordo della nuova ambulanza Nissan figurano anche l’Intelligent Around View Monitor e una tecnologia anti-germi. Il concept è anche dotato di una batteria ausiliaria agli ioni di litio che contribuisce non solo ad alimentare i dispositivi medicali salvavita per i pazienti che necessitano di cure d’emergenza in zone remote, ma anche a ridurre le emissioni di CO2 e il rumore esterno e interno al veicolo. Nissan prevede di lanciare la nuova ambulanza sul mercato giapponese nel corso del 2018, con l’obiettivo di raddoppiare le vendite rispetto al modello precedente. Al Salone di Tokyo sarà presente anche il modello NV350 Caravan, lanciato in Giappone la scorsa estate. Le tecnologie Intelligent Emergency Braking, Vehicle Dynamic Control con funzioni di controllo della trazione e Hill Start Assist, prima disponibili soltanto su alcuni allestimenti a due ruote motrici, sono ora di serie su tutti i van NV350 Caravan. Inoltre i veicoli di questa categoria in Giappone presentano per la prima volta l’Intelligent Around View Monitor.

Specifiche

Batteria agli ioni di litio:
24 kWh (per il veicolo) + 12 kWh (per l’unità frigorifero)
Lunghezza: 4,560 m
Larghezza: 1,755 m
Altezza: 2,150 m
Concept paramedico
Motore a benzina da 2,5 litri QR25DE – cambio automatico a 5 rapporti
Batteria ausiliaria agli ioni di litio: 1,6 kWh
Lunghezza veicolo: 5,440 m
Larghezza: 1,880 m
Altezza: 2,490 m

.

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Ashwani Gupta concept e-nv200 frigorifero ninssan nuovo e-nv200 Senior Vice President Business Unit LCV Renault tokyo motor show

Lascia una risposta

 
Pinterest