A Solarexpo la Community del fotovoltaico

A Solarexpo la Community del fotovoltaico

6 mag, 2012

Scienza, tecnica e business del solare alla luce delle nuove norme: a l’aggiornamento e la formazione della community del fotovoltaico
Fiera di Verona, 9-11 maggio 2012

Fonte: Expoenergy
Feltre (BL). Italia. 2 maggio 2012 – Ancor più internazionali, più numerosi, più specializzati: a Solarexpo un’ulteriore crescita degli eventi convegnistici dedicati al fotovoltaico, per soddisfare le esigenze di aggiornamento e formazione professionale continua di tutti i diversi target di visitatori della manifestazione.

“E’ nel nostro DNA: da sempre l’esposizione fieristica è affiancata da un importante corpus di eventi tecnico-scientifici, comunicativi e di policy, che fanno di Solarexpo l’evento di riferimento per l’intera comunità nazionale del solare e delle rinnovabili, e un benchmark anche a livello internazionale”, commenta , direttore scientifico di Solarexpo.

A Solarexpo quest’anno sono in programma:

La quarta edizione dell’Italian PV Summit (7-8 maggio, come evento d’anteprima della 3-giorni fieristica di Solarexpo): la conferenza internazionale di market e business intelligence per l’industria del solare, caratterizzata da un ampio respiro strategico, un forte approfondimento tecnico-economico, relatori al massimo livello mondiale: 50 top-executive aziendali e analisti indipendenti, da Europa, Cina, India, Stati Uniti, a riprova della profonda globalizzazione dell’industria e dei mercati.

Tre convegni internazionali con focus su settori di punta delle tecnologie solari: CPV – il fotovoltaico a concentrazione (9 maggio), con la sua promessa di alte efficienze generate su superfici ridotte; i modelli di raccolta e le tecnologie di recycling dei moduli fotovoltaici a fine vita (10 maggio), per programmare fin d’ora una sostenibilità ambientale a tutto tondo del solare come fonte energetica del futuro; Solarch (11 maggio) sui componenti tecnologici speciali e le best practice progettuali per l’integrazione architettonica del solare.

Non mancherà, anche nell’attuale fase di passaggio alle nuove norme, l’appuntamento con il “Question time sul Conto Energia” (10 maggio), da anni uno dei best-seller del programma convegnistico di Solarexpo, con il suo format originale di confronto diretto degli operatori del settore con gli esperti del GSE su tutte le novità normative e regolatorie, per risolvere “in diretta” tutti i casi specifici che non possono essere risolti dalle FAQ.

Gli eventi di punta sul fronte dell’approfondimento tecnico-scientifico a Solarexpo sono i due “Technology Focus”, sviluppati in partnership organica con i ricercatori di RSE – Ricerca sul Sistema Energetico. I temi di quest’anno sono la qualità totale e le nuove certificazioni obbligatorie come driver del valore economico degli impianti solari (10 maggio) e le tecnologie per migliorare il grado di “accettazione” della generazione fotovoltaica, una fonte non completamente programmabile, da parte della rete elettrica nazionale, nella prospettiva delle smart grid (11 maggio).
Per la formazione professionale e l’aggiornamento normativo a Solarexpo debuttano i moduli brevi, facilmente combinabili in una giornata di visita dei padiglioni fieristici, concepiti per tutto il “downstream” della filiera del solare: i progettisti e gli installatori specializzati.

Lo sguardo torna ad allargarsi alle prospettive dei nuovi sbocchi commerciali per il settore con l’associazione europea dell’industria fotovoltaica EPIA, che presenterà in anteprima a Solarexpo il rapporto sulle prospettive di sviluppo al 2016 di tutti i mercati mondiali del solare.

Infine l’ospitalità dei convegni e degli eventi associativi delle Associazioni nazionali del settore: Gifi, Assosolare, Aper, Kyoto Club, a rafforzare il senso di community.

Tutti i programmi dettagliati degli eventi su: www.solarexpo.com

Riguardo Solarexpo

Solarexpo si conferma come l’evento di riferimento per gli operatori e si colloca stabilmente fra i primi 3 eventi fieristici specializzati al mondo sull’energia solare. Vi partecipano non solo tutti gli attori industriali nazionali delle rinnovabili, ma anche tutti i leader internazionali del solare. OggiAggiungi un appuntamento per oggi Solarexpo è una realtà da oltre 100mila metri quadri espositivi, che richiama più di 1.000 aziende espositrici, il 40% delle quali provenienti da 40 nazioni europee ed extraeuropee, e oltre 70.000 visitatori professionali qualificati. Il programma convegnistico si articola su 60 appuntamenti, con oltre 6.000 partecipanti e 300 relatori nazionali e internazionali. Sono 40 le associazioni di settore coinvolte.

Solarexpo sarà affiancato dalla sesta edizione di Greenbuilding, la mostra-convegno internazionale dedicata all’efficienza energetica e all’architettura sostenibile. Due eventi, un’unica visione strategica e una grande sinergia, per offrire la più completa rassegna di prodotti, tecnologie e soluzioni nell’ambito delle rinnovabili e dell’architettura sostenibile.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: Luca Zingale solarexpo

Lascia una risposta

 
Pinterest