Zipcar e Vauxhall: elettriche a Londra

Zipcar e Vauxhall: elettriche a Londra

22 mag, 2012

Prima Vauxhall elettrica offerta tramite sistema di car sharing
2012 European Car of the Year emette solo 27g/km di CO2 e 235.4 mpg
Ampera disponibile a prenotazione per i membri in cinque quartieri di Londra dal 21 maggio 2012
Veicoli elettrici ecologici dotati di incredibili, accattivanti livree

Fonte: Vauxhall

Londra, Inghilterra. 21 maggio 2012 – Zipcar, Inc, leader mondiale nella rete di car sharing, ha annunciato oggi una partnership pilota con il produttore di auto, Vauxhall, che vede la nuova elettrica Ampera unirsi la sua flotta di self-service, pay as you go per il prossimi sei mesi.

E ‘la prima volta nel Regno Unito che un club di car sharing offre l’accesso ad un Range Extender Electric Vehicle (E-REV). I membri Zipcar a partire da oggi saranno in grado di prenotare on-line l’Ampera oppure utilizzando i loro smart phone, così come si farebbe con qualsiasi altra delle 1.700 vetture in tutta la Capitale inglese.

Tuttavia, a differenza di altri veicoli della flotta Zipcar, l’Ampera sarà estremamente facile da individuare su una strada trafficata della Capitale. Infatti, i veicoli elettrici sono destinati a diventare punti di riferimento della mobilità a Londra grazie alla loro accattivante livrea che include fascie di macchie e prati di campagna.

Commentando la partnership, , General Manager di Zipcar UK ha detto: “Alla Zipcar ci siamo impegnati a un cambiamento positivo nei nostri ambienti urbani. Crediamo che questo progetto pilota segna un cambiamento decisivo per l’evoluzione dei veicoli elettrici a Londra e rappresenta un importante progresso per Londra e per i londinesi. Grazie alla tecnologia esclusiva della Ampera, su qualsiasi dato giorno, i membri Zipcar possono fare percorsi brevi utilizzando solo l’energia immagazzinata nelle batterie o viaggi più lunghi alimentati dall’elettricità generata dal extender di bordo. Per la prima volta in un veicolo elettrico, i membri non devono preoccuparsi dell’autonomia o della ricarica.

“Per rendere possibile questo progetto pilota – in particolare la fornitura di appositi punti di ricarica – abbiamo la partnership con cinque Boroughs di Londra: Camden, Croydon, Islington, Wandsworth e Westminster”, ha continuato Walker. “Per un certo numero di anni, abbiamo lavorato a stretto contatto con questi Comuni per sviluppare la diffusione di car sharing a Londra e il loro costante impegno a far avanzare il concetto di car sharing è fondamentale per rendere Londra un posto ancora migliore in cui vivere e lavorare.”

European Car of the Year nel 2012, l’Ampera è un full-performance e full-speed Range extender Electric Vehicle, che può viaggiare senza emissioni allo scarico per un massimo di 50 miglia, dopo di che si sposta ad un generatore a benzina che produce elettricità in modo di percorrere ulteriori 310 miglia * con un pieno di benzina. Poiché molti viaggi effettuati dai membri Zipcar sono di meno di 35 miglia, si prevede che un gran numero di viaggi userà solo l’energia elettrica.

, Vauxhall New Fleet Business Sales Manager, ha aggiunto: “Con Ampera, Opel ha lanciato sul mercato il primo veicolo elettrico che può andare ovunque in qualsiasi momento. Si tratta di un veicolo progettato per ridurre le emissioni e aumentare il risparmio di carburante, e la partnership con un’azienda innovativa come Zipcar, che è impegnata ad aiutare l’ambiente, è una partnership importante e siamo molto contenti di essere coinvolti.”

Zipcar è il leader mondiale nella rete di car sharing con circa 700.000 soci e 9.000 veicoli nelle aree urbane e nei campus universitari in tutto il Regno Unito, Stati Uniti e Canada. Zipcar offre più di 30 marchi e modelli di self-service dei veicoli a ore o giorni per i residenti e le imprese alla ricerca di un’alternativa ai costi elevati ed ai fastidi di possedere un’auto.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: ampera Mark Walker Stewart Gibbs zipcar

Lascia una risposta

 
Pinterest