Yaris Hybrid: inizio di produzione in Francia

Yaris Hybrid: inizio di produzione in Francia

15 apr, 2012

Il segmento B inizia la rivoluzione

Fonte: Toyota Motor Manufacturing Europe

Valenciennes, Francia. 10 aprile 2012. Toyota Motor Manufacturing France (TMMF) ha iniziato la produzione della nuova .

La prima auto a uscire dalla linea di produzione è destinata ad un cliente nel nord della Francia.

La produzione presso lo stabilimento francese di Toyota è stata annunciata nel settembre 2010.

TMMF è ora il primo stabilimento francese e primo impianto europeo di produzione automobilistica a produrre veicoli full hybrid per il segmento B. Il lancio epocale è parte della strategia europea e globale di Toyota di offrire ottime varianti ibride per la sua intera gamma di modelli dal 2020.

Affrontando i dipendenti nella cerimonia, il Presidente TMMF, , ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di iniziare la costruzione del primo modello full hybrid del segmento B in Europa. Inoltre, siamo impegnati a portare il più alto livello di qualità ai nostri clienti. Avere il modello prodotto qui, significa anche un futuro più luminoso per TMMF e la regione Valenciennes. Con i prezzi della benzina che aumentano sempre di più, riteniamo che abbiamo il prodotto perfetto per quanto riguarda il consumo di carburante per il cliente urbano in questo segmento “.

La Yaris Hybrid mantiene il DNA della terza generazione di Toyota Yaris. Non solo il modello possiede un abitacolo spazioso, ma anche un esterno compatto, la Yaris Hybrid è anche estremamente agile per la città e compatibile con l’ambiente. La Yaris Hybrid dispone di un nuovo e ridimensionato sistema Toyota ® (HSD), specificamente progettato per offrire lo stesso spazio per i passeggeri posteriori e la capacità del bagagliaio come standard rispetto la versione convenzionale.

La combinazione di bassi consumi, emissioni e costi di gestione con una guida unica rilassata e tranquilla, insieme al suo sistema HSD; dimostrano che il piacere di guida non deve essere compromesso dalla responsabilità ambientale e dai bassi costi di gestione.

Le sue emissioni di CO2 di 79 g/km nel ciclo combinato e il suo consumo di carburante di 3,1 l/100km nel ciclo urbano stabiliscono nuovi parametri di riferimento nel segmento B.

Toyota Motor Manufacturing France, con sede a Valenciennes, nel Nord della Francia, è stata la sede della Yaris dal 2001. Lo stabilimento ha raggiunto il suo traguardo di 2.100.000 Yaris il 1 ° aprile 2012.

L’impianto di produzione e il personale sono passati attraverso rigorose preparativi per il lancio del nuovo modello ibrido. La linea di produzione ha visto alcune modifiche al processo produttivo per accogliere la nuova trasmissione, i sistemi di frenatura, il montaggio dell’inverter e l’installazione della batteria. Ulteriori investimenti sono stati anche previsti negli strumenti di pressatura. I membri dello staff sono stati addestrati ad operare i componenti ad alta tensione in modo sicuro e per garantire i massimi livelli di qualità.

Toyota ha investito circa 25 milioni di euro per preparare lo stabilimento TMMF per la nuova Yaris Hybrid, parte del totale complessivo dei nuovi investimenti nella struttura di produzione per 125 milioni di euro destinati al lancio della terza generazione di Toyota Yaris.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: hybrid synergy drive Makoto Sano yaris hybrid

Lascia una risposta

 
Pinterest