Wallmart WAVE Concept, il camion del futuro

Wallmart WAVE Concept, il camion del futuro

7 mar, 2014

Sarà il concept Walmart WAVE il efficiente del futuro?

di Stephen Edelstein

Fonte: GreenCarReports

 

3 marzo 2014. I veicoli pesanti passano più tempo sulla strada dei veicoli passeggeri e migliorare la loro efficienza può avere un effetto importante sulle emissioni e sui portafogli dei loro proprietari.

Ecco perché Walmart si è inserita nel business del truck-design con il Concept WAVE – Walmart Advanced Vehicle Experience.

Con la sua cabina aerodinamica, il look di certo non assomiglia a nessun altro camion di grandi dimensioni attualmente sulle strade degli Stati Uniti.

Questa linea è stata ottenuta in parte mettendo il guidatore al centro della cabina. Il volante è affiancato da schermi LCD – al posto degli strumenti convenzionali, e c’è un vano di riposo direttamente dietro il posto del conducente.

WAVE dispone di un propulsore elettrico range-extended, costituito da una microturbina e un motore elettrico.

Per ridurre il peso, il rimorchio è stato costruito in fibra di carbonio, mentre il trattore è stato realizzato utilizzando questo materiale in diversi particolari.

Walmart dice che questo è il primo esempio di un rimorchio in fibra di carbonio mai prodotto, e che le sue pareti laterali da 53 piedi sono i primi singoli pezzi di fibra di carbonio di misura mai realizzata.

Come il trattore, il rimorchio è stato progettato anche per ottimizzare l’efficienza aerodinamica. È dotato di un naso convesso, che non solo riduce la resistenza aerodinamica, ma ha il valore aggiunto nel vantaggio di un maggiore spazio di carico nel rimorchio.

Walmart dice che il trailer in fibra di carbonio è di circa 4000 libbre (1840 kg) più leggero di uno tradizionale, permettendo il camion di trasportare più merci senza la necessità di aumentare la potenza o il consumo di carburante.

L’azienda non ha rivelato piani per produrre il WAVE e in effetti sarebbe altamente improbabile che entrasse nel business dei camion.

Ma non è l’unica azienda ad incoraggiare i modi di fare grandi camion più efficienti.

Il camion aerodinamico AirFlow BulletTruck ha consumato 13.4 mpg in un recente viaggio cross-country, mentre il “Supertruck” di Peterbilt and Cummins ha raggiunto un valore di consumo di 9,9 mpg lo scorso anno.

Quei numeri possono non sembrare impressionanti, ma sono miglioramenti significativi per i veicoli che di solito ottengono valori di 5 o 6 mpg.

Saranno inoltre necessari nel prossimo futuro: il presidente Barack Obama ha dato la direttiva all’Environmental Protection Agency (EPA) di elaborare una nuova serie di regole mirate al risparmio di carburante per i camion medi e pesanti.

Tali norme entreranno in vigore nel 2019 e saranno in vigore fino al 2025.

 


Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: camion Capstone Walmart WAVE concept

Lascia una risposta

 
Pinterest