“Viva l’auto …a basse emissioni”

“Viva l’auto …a basse emissioni”

23 set, 2011

Parte da il Road Show “VIVA L’AUTO …a basse emissioni!”

Firenze, Italia. 23 settembre 2011. Sarà il capoluogo toscano, già teatro delle prime due edizioni dell’evento dedicato alla mobilità che cambia, a tenere a battesimo il Road Show che per i prossimi mesi attraverserà con uomini e mezzi alcuni dei comuni che sinora si sono mostrati più attenti al problema dell’inquinamento atmosferico.

Il 24 settembre, la città, Firenze, che per due anni consecutivi ha ospitato “VIVA L’AUTO – Premio Auto Europa”, l’evento di informazione e sensibilizzazione sulla mobilità che cambia organizzato in collaborazione con l’Unione Italiana Giornalisti Automotive (), ospiterà la prima tappa di “VIVA L’AUTO…a basse emissioni!”.

La Sala della Miniature di Palazzo Vecchio si appresta ad ospitare, dalle ore 10.30, una giornata di incontri e di rifl essioni “sul campo” a cui sono invitati tutti i sindaci e gli assessori competenti dei comuni toscani con oltre 10.000 abitanti, oltre ai manager delle principali aziende del territorio e ai rappresentanti della stampa UIGA e locale. Dopo il talk show dal titolo “Costruiamo insieme la nuova mobilità nei centri urbani”, l’evento si sposterà in Largo Annigoni per un momento riservato alla prova dei veicoli a basso impatto ambientale. Importanti le aziende annunciate, tra cui le case costruttrici Citroen, Nissan, Mitsubishi e Renault con le loro proposte completamente zero emissioni (C-Zero, Leaf, I Miev,Fluence, Kangoo), SMART City Cars, la società leader del Noleggio Auto a Lungo Termine, Italia e per le infrastrutture, Sorgenia.

Patrocinata da ANCI, Ministero dell’Ambiente, Comune di Firenze, in collaborazione con l’Assessorato alla Mobilità della giunta cittadina, e in collaborazione con il Festival dell’Energia (manifestazione ospitata a Firenze dal 23 al 25 settembre e giunta sua alla quarta edizione), la prima tappa del Road Show “VIVA L’AUTO…a basse emissioni!” si aprirà sulle parole di Simone Tani, Dirigente Servizio Promozione Economica e Strategie di Sviluppo del Comune di Firenze checederà poi il microfono, per un breve saluto, al rappresentante di ANCI.

Sarà quindi il tempo per la discussione di entrare nel vivo. , Direttore Centro Studi Fleet&Mobility introdurrà gradualmente la platea al tema della giornata presentando lo studio “Il car sharing esiste…”.

Lo stesso del Viscovo e , giornalista UIGA, si occuperanno quindi di tracciare, assieme al tavolo dei relatori, un breve excursus sulla realtà commerciale del momento e dell’immediato futuro, spaziando tra mondo delle quattro- e due ruote, mezzi pubblici, trasporto merci, fl otte aziendali, e con uno sguardo al campo delle infrastrutture. I contenuti del talk show saranno impreziositi dagli interventi di Simone Tani, Marco Ierpi, Dirigente del settore Viabilità della Regione Toscana e di Renzo Crescioli, Assessore all’Ambiente della Provincia di Firenze.

Il Sindaco di Firenze è stato invitato a fare un saluto alla conclusione dei lavori e il primo “giro di chiave” delle auto elettriche. A seguire una navetta elettrica accompagnerà gli ospiti in Largo Annigoni per l’inizio delle prove su strada. Primi cittadini e membri delle amministrazioni locali potranno salire a bordo e testare “sul campo” l’effi cienza delle nuove proposte di mobilità a basso, se non nullo, impatto ambientale.

La giornata verde del 24 settembre p.v., che sarà ripetuta con formula analoga in tutte le altre città che ospiteranno il tour e che già brillano per il proprio impegno a favore di soluzioni di trasporto eco-sostenibili, si inserisce nel solco di quella stessa mission per la quale, tre anni fa, si è deciso di dare vita a “Viva l’Auto-Premio Auto Europa”, manifestazione che in questo 2011, in occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’Unità d’Italia, si sposterà a Torino, nel fi ne settimana dal 14 al 16 ottobre, negli stessi giorni in cui dalla prima capitale del nostro Paese prenderà il via il 3° Ecorally-Press.

 

Share and Enjoy

  • Google Plus
  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon

TAGS: arval firenze Marina Terpolilli Matteo Renzi Pier Luigi del Viscovo uiga viva l'auto

Lascia una risposta

 
Pinterest